• Notizia
  • Salute

Trump, ordine esecutivo per difendere prodotti e lavoratori Usa

Kenosha, Wisconsin - I posti di lavoro devono andare prima ai lavoratori statunitensi. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha giustificato così l'ordine esecutivo che ha l'obiettivo di modificare il programma per l'assegnazione dei visti che permettono alle aziende statunitensi di assumere lavoratori stranieri con competenze in settori specifici, un'agevolazione molto utilizzata dalle società hi-tech ma anche per assumere lavoratori stranieri per posti di lavoro con salari più bassi, a scapito della forza lavoro locale.

Questa disposizione colpisce compagnie altamente tecnologiche come la "Tata Consultancy Services Ltd", la "Cognizant Tech Solutions Corp" e la "Infosys Ltd", che impiegano migliaia di ingegneri e programmatori stranieri sparsi nel mondo, specialmente dall'India. Secondo Trump, le aziende hanno abusato del programma per assumere personale straniero non specializzato e meno costoso di quello statunitense e per la sua amministrazione il programma per i visti H-1B deve tornare al suo obiettivo originario e cioè quello di portare negli Usa lavoratori specializzati. L'ordine esecutivo chiede inoltre maggiori tutele per i prodotti statunitensi, in modo da attuare e tutelare il "Buy American, Hire American", ovvero sostenere il 'Made in Usa' e l'assunzione di lavoratori statunitensi.

Meccanismo più severo di rilascio dei visti - "Al momento c'è un diffuso abuso di questi visti nel nostro sistema di immigrazione - ha detto ancora Trump - Fatto che consente che i lavoratori americani siano rimpiazzati da quelli provenienti da altri Paesi". Il presidente ha poi definito l'Organizzazione mondiale del commercio "uno dei nostri disastri".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Barcellona, Luis Enrique: "La Juventus può vincere la Champions"

La partita si disputerà al Camp Nou di Barcellona , con calcio d'inizio alle 20.45, e sarà arbitrata dall'olandese Björn Kuipers . La " remuntada ", la seconda stagionale, non c'è stata.

Barcellona, Fernandez: "Possiamo riacquistare Deulofeu, valuteremo"

Le sue prestazioni in maglia rossonera hanno impressionato e dunque si sono scatenate molte voci sul suo conto. Il futuro di Gerard Deulofeu continua a far discutere.

Commercio con l'estero. Diminuiscono le esportazioni, in aumento le importazioni

Nel trimestre dicembre 2016-febbraio 2017, rispetto al trimestre precedente, l'aumento dell'export rimane comunque sostenuto (+3,7%).

Trasporto aereo, il Ministero differisce tutti gli scioperi del 21 aprile

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio , con un'ordinanza ha differito gli scioperi proclamati per il 21 aprile in diversi comparti del trasporto aereo .

Bufera su Report, Fico: "Se lo sospendono, non pagate canone"

Lo ha detto il presidente della Rai , Monica Maggioni , durante l'audizione del Cda Rai in commissione di Vigilanza. Ma al M5S piace alimentare le polemiche e ci sta riuscendo.

Francia: i primi 4 tra il 19 e il 23%

Il candidato dei Republicains, François Fillon, otterrebbe il 21% e Jean-Luc Melenchon di La France insoumise il 18%. Questa elezione è un referendum: pro o contro la globalizzazione selvaggia, pro o contro la Francia.

Cavalcavia crolla sull'auto dei carabinieri: "Vizi costruttivi dell'opera"

Si è sfiorata la tragedia: un'auto di servizio dei carabinieri è stata schiacciata, mentre i due militari che componevano la pattuglia erano all'esterno, in piedi a pochi passi, subito dopo aver effettuato un controllo.

Fa la pipì in un vicolo di Genova: multa da 10mila euro

Anche perchè i carabinieri di Carignano in questa circostanza hanno applicato la legge alla lettera. I militari vedono il giovane urinare, lo bloccano di ritorno dal vicolo e lo identificano.

Raz Degan dichiara pubblicamente il suo amore a Paola Barale

La showgirl avrebbe spiegato che il loro rapporto è ormai andato oltre l'amore e non si può più tornare indietro . La showgirl a quel punto ha perso la pazienza: "Vi piace soltanto perché non lo conoscete bene ".

Ecco la HP4 Race da 215 CV — Bomba BMW

Il serbatoio , invece, è in alluminio spazzolato a mano ed è ricoperto con vernice trasparente. Dynamic Traction Control DTC (programmabile a15 livelli in base al rapporto selezionato).