• Notizia
  • Finanza

Unicredit, Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente

Unicredit, Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente

Luca Cordero di Montezemolo rinuncia alla carica di vicepresidente di Unicredit.

Intanto ha preso il via a Roma l'assemblea degli azionisti per approvare il bilancio 2016, che nella parte ordinaria si conclude con una perdita di 11,4 miliardi. La decisione, ha spiegato una nota della società citata dalla Reuters, è stata presa "in coerenza con l'evoluzione della governance della banca raccomandata dal Comitato Corporate Governance, Nomination and Sustainability", presieduto dallo stesso Montezemolo.

La decisione ha efficacia da oggi; il rinnovo del cda (che porterà da tre a uno il numero dei vicepresidenti) e la riduzione del consiglio (da 17 a 15 membri) avverrà invece con l'assemblea 2018.

Proprio ieri il titolo Unicredit aveva vissuto una giornata di grande exploit a Piazza Affari, chiudendo la seduta con una performance di oltre 6 punti percentuali. I soci saranno anche chiamati a dover approvare due aumenti di capitale per un importo di 200 milioni di euro.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Farmaco antiepatite C, le spiegazioni di Estar a proposito dell'ordine sbagliato

Solo a quel punto Estar ha fatto notare che qualcosa non andava e dichiarato di non avere alcuna intenzione di pagare. In ogni caso, sofosbuvir è ancora a disposizione dei servizi sanitari regionali.

Radio Popolare a Tempo di Libri

Fino a domenica 23 aprile, i padiglioni della Fiera saranno aperti al pubblico e agli espositori dalle 10 alle 19 .30. Comincia domani " Tempo di libri ", la fiera dedicata ai piccoli editori e a tutto il comparto produttivo del settore.

Calciomercato, l'agente di Jorginho: "Futuro nel Napoli"

Non è la stessa cosa: amo moltissimo questa città, mio figlio è napoletano e la porterò sempre nel cuore. Sulla Nazionale: "Ogni giocatore lavora per la Nazionale , ma ora penso al Napoli ".

Tap, respinto ricorso Regione Puglia

Ieri il Tar ha riesaminato l'intera questione nel merito, in camera di consiglio, e ha deciso di respingere il ricorso. I lavori di espianto e spostamento degli ultimi 12 ulivi (su 211 da trasferire) possono dunque ricominciare.

Aferpi, ora Cevital non ha più alibi

Ma è difficile immaginare, come fanno in molti, che l'incontro al Mise sia davvero per Cevital una specie di "dentro o fuori". Tutte questioni - conclude Bentivogli - sulle quali l'azienda è stata troppo generica e indeterminata.

Simona Izzo: "Lasciami per sempre" un invito a non separarsi mai

Il motore scatenante dell'intera pellicola è la scelta di Viola (Barbora Bobuľová) di organizzare una festa per i vent'anni del figlio Lorenzo .

Traffico di droga: 13 arresti

L'incontro tra i capi clan sarebbe servito a risolvere problemi di gestione del commercio illegale della droga a Siracusa . I provvedimenti sono stati disposti dal gip del tribunale di Catania , su richiesta della procura distrettuale antimafia .

Alitalia, da domani al 24 aprile referendum per i dipendenti

Il referendum dei dipendenti dell'Alitalia inizierà giovedì 20 aprile alle ore 6 per chiudersi alla mezzanotte del 24. Lo si apprende da fonti vicine alla stessa compagnia aerea.

Turchia: Commissione elettorale valuta ricorsi contro voto

Nella zona è stata inviata una squadra militare di soccorritori e un team di dieci operatori della Protezione civile turca (Afad). L'elicottero Skorsky , ha perso il proprio segnale di collocazione dopo appena 10 minuti dalla sua partenza.

È festa Real, ma il Bayern può recriminare

Le emozioni sono continue e al 52′ Robben viene steso da un ingenuo Casemiro: Lewandowski dal dischetto trasforma in rete, 1-0. Passano appena due minuti e un clamoroso autogol di Sergio Ramos permette agli ospiti di riportarsi in vantaggio.