• Notizia
  • Esteri

Venezuela, proteste contro il governo Maduro: uccisi tre manifestanti

Venezuela, proteste contro il governo Maduro: uccisi tre manifestanti

Paola Ramírez, 23 anni, è morta a San Cristobal per colpi d'arma da fuoco sparati dai colectivos, gruppi armati progovernativi che terrorizzano i manifestanti.

Dal sei aprile scorso, decine di migliaia di persone sono scese in strada in tutto il Venezuela, da tempo schiacciato da una grave crisi economica e finanziaria, per chiedere nuove elezioni e il rilascio dei leader dell'opposizione finiti in carcere. Secondo l'opposizione, due dimostranti, fra cui un 17enne, sono stati uccisi dalle milizie fedeli al Governo. È di queste ultime ore la foto simbolo delle proteste che stanno scuotendo il Venezuela.

Il Venezuela sull'orlo di una guerra civile. Carlos José Moreno, uno studente di primo anno alla facoltà di Economia, è caduto a terra raggiunto da uno sparo di arma di fuoco alla testa. Nel frattempo a Caracas i sostenitori di Maduro hanno organizzato una contromanifestazione a sostegno del governo. Esponenti dell'opposizione hanno definito la giornata di ieri come un "secondo giorno dell'indipendenza", mentre Henrique Capriles, leader della Tavola, ha chiesto ai suoi di continuare a manifestare. Il capo della diplomazia americana ha osservato che il governo venezuelano sta anche "impedendo il diritto all'organizzazione, che i cittadini possano esprimere il loro punto di vista"; e ha aggiunto che il governo di Washington e' "preoccupato" per la situazione che "segue da vicino". Il presidente Donald Trump, ha detto il segretario di Stato Rex Tillerson, è convinto che Maduro stia tentando di "soffocare" la voce degli oppositori.

Una protesta in nome della democrazia ma alla quale il Presidente ha risposto inviando polizia ed esercito e che ha fatto registrare altre tre vittime, portando ad 9 il numero dei morti in 3 settimane di proteste. Ancora martedi' notte, il presidente Maduro, in un intervento in tv ha sostenuto che sono stati "gli Usa, il dipartimento di Stato a dare il semaforo verde, l'approvazione al colpo di Stato per intervenire in Venezuela". La mossa è stata definita come un "auto-colpo di Stato".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Ericsson: domani presidio dei lavoratori in Largo Pertini contro i licenziamenti

"Vogliamo chiarimenti una volta per tutte su quale è l'idea di sviluppo dell'azienda e quali sono i programmi per il futuro".

Nintendo Switch tra le polemiche, servizio online a pagamento

Le versioni della console sono due: una con i Joy-Con grigi e una con un Joy-Con blu neon e uno rosso neon. Si tratta di una possibilità che, al momento, è del tutto teorica e non ufficiale.

Oukitel K6000 Plus dal vivo: foto e video live

Il reparto fotografico offre un sensore anteriore da 8 megapixel mentre sul retro l'obiettivo è da 16 megapixel con LED Flash . Phablet dall'ampia batteria ed hardware che oltre il suo prezzo .

Rottamazione delle cartelle: entro domani l'invio della richiesta (il modulo)

Per offrire servizi più rapidi possibili e limitare i disagi, Equitalia ha puntato soprattutto sui canali online . I metodi per poter provvedere al pagamento sono però molteplici, anche mediante il sito di Equitalia .

Radio Popolare a Tempo di Libri

Fino a domenica 23 aprile, i padiglioni della Fiera saranno aperti al pubblico e agli espositori dalle 10 alle 19 .30. Comincia domani " Tempo di libri ", la fiera dedicata ai piccoli editori e a tutto il comparto produttivo del settore.

Inter, Pioli: "Siamo tutti legati ai risultati"

Europa League ."Deve esserlo, dobbiamo tornare alla vittoria e migliorare la posizione in classifica". Il non avere certezze pesa sulla squadra? "Vogliamo dimostrare che possiamo fare bene".

Anticipazioni Una Vita: Trama Puntate dal 18 al 22 aprile 2017

Juliana percepisce la freddezza di Leandro nei suoi confronti, chiederà spiegazioni a riguardo ma si rifiuterà di rispondere. In attesa che Victor si riprenda del tutto, Tano accetta la proposta di Juliana di lavorare in cioccolateria.

Juventus, Marotta: "Ora vinciamo la Champions"

Ad un certo punto si è creata bagarre con Milan e Inter , ma noi abbiamo avuto coraggio ad alzare la nostra offerta. Ma la considero solo un traguardo che non significa nulla se non saliamo sul podio da vincitori.

Nintendo starebbe per lanciare un Mini SNES

La nuova console potrebbe essere disponibile per il mese di novembre, in tempo per gli acquisti e i regali natalizi. La maggior parte del business di Nintendo , oggi, si basa su Nintendo Switch .