• Notizia
  • Intrattenimento

Ascolti tv, Virginia Raffaele: partenza record per Facciamo che io ero

Ascolti tv, Virginia Raffaele: partenza record per Facciamo che io ero

Circondata da una scenografia circense, Virginia ha giocato per tutta la sera a "Facciamo che io ero", il gioco che da il titolo al programma, che faceva da piccola insieme a sua nonna, e che fanno tutti i bambini quando vogliono diventare qualcun'altro e trasportarsi per un po' in un'altra realtà. Un risultato che si colloca al terzo posto tra i programmi di prima serata ma con un distacco esiguo da Rai1, che con 'Tutto può succedere' totalizza 3.698.000 telespettatori ed uno share del 16,7%, e minimo da Canale 5, che con il film 'Sole a catinelle' registra 3.318.000 telespettatori con il share 15,1%. Vestiti i panni di Donatella Versace, la Raffaele ha avuto modo di intervistare Gabriel Garko.

Da Bianca Berlinguer a una magistrale Michela Murgia che stronca Dante Alighieri senza pietà, sin dalla scelta dei personaggi da riproporre la Raffaele ha dimostrato di avere un coraggio raro al giorno d'oggi, quello di osare e voler stupire.

Ma l'umorismo, il divertimento e le imitazioni non sono stati gli unici protagonisti della serata. Come quando, senza cadere nella banalità, ha voluto concludere la prima serata del suo show con un monologo contro l'omofobia e la transfobia. E sono felice che a rendere possibile tutto ciò sia una donna. I commenti sui social da parte del pubblico e i complimenti rivolti alla Raffaele sono stati davvero tanti. Un risultato questo ottenuto anche grazie ad un lavoro di squadra eccezionale, che ringrazio personalmente" e ringraziamenti arrivano anche da direttore generale della Rai Antonio Campo dall'Orto: "Un incoraggiamento a continuare a innovare.

Il successo della Raffaele riceve anche l'elogio del direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall'Orto: "Un incoraggiamento a continuare a innovare". "Investire sul talento, dandogli lo spazio che merita, e rischiare proponendo format che evolvono nella direzione di un intrattenimento sempre più scritto, curato e distintivo rimangono le nostre missioni fondamentali".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Inter, senti Ausilio: "Un flop, tanti errori"

Abbiamo un fatturato di 200 milioni che è circa la metà di quello della Juve che partecipa con regolarità alla Champions League. I ragazzi non sono cattivi ragazzi, arrivano al mattino, fanno colazione insieme e si allenano bene , si fermano a pranzo.

Cannes 2017: caos alla proiezione di Okja, tra urla e problemi tecnici

Ma non tutto è andato per il verso giusto e quando il film è iniziato, la folla ha incominciato a fischiare. I giornalisti presenti durante la proiezione, e non solo, hanno già gridato al sabotaggio e complotto .

Twin Peaks Experience, Milano si tinge di giallo per un weekend

Da Twin Peaks a Big Bang Theory e Il mio secondo dizionario delle serie tv cult. Da Dale Cooper a Leland Palmer , dal Gigante alla Signora Ceppo .

Casa, nel 2016 compravendite in aumento del 18,9%

Anche il mercato delle pertinenze mostra un rialzo analogo a quello registrato per le abitazioni (+19%). Scende la rata mutuo mensile , che dai 592 euro osservati nel 2015 è passata a 570 euro nel 2016.

Champions League, finale Juventus-Real Madrid: ecco i costi dei biglietti

Inizia venerdì mattina alle 10 la corsa al biglietto dei tifosi della Juventus per la finale di Champions League . Dalle ore 10 del 26 maggio 2017: eventuale fase di vendita libera , in caso di disponibilità residua.

Spaventoso incidente alla Mille Miglia

Violentissimo l'impatto con la Fiat 500L che è stata scaraventata a decine di metri di distanza , mentre la Ferrari è piombata in un campo.

Alcatel A5 Led, lo smartphone con la cover interattiva

La caratteristica più interessante (e divertente) è la cover composta da 35 LED presente nella confezione . Connettività viene garantita dai seguenti moduli: WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, NFC e LTE Cat.

Sicilian Ghost Story, il trailer italiano

Al loro fianco gli attori Sabine Timoteo , Vincenzo Amato , Filippo Luna e Nino Prester . E proprio attraverso questo lago i due, in qualche modo, riusciranno a rincontrarsi .

Serie A Fiorentina, Sousa: "Napoli forte, ma possiamo dargli fastidio"

Voi dovete restare fuori dai nostri sogni. "Il sogno è nostro ma non c'è equilibrio nel dire le cose come stanno". Se uno passa un momento di forma straordinario, vado oltre questo tipo di valutazione. È una scelta economica.

Okja, la favola ecologista di Netflix che può diventare un nuovo classico

Il problema tecnico, dopo qualche minuto, è stato risolto, la proiezione è ripresa ma la polemica, ovviamente, si è acuita. Lo screening del titolo Netflix presso il Lumière Auditorium ha continuato normalmente dopo la risoluzione del problema.