• Notizia
  • Finanza

Bce: Draghi, per crescita serve contributo politiche singoli Stati

Bce: Draghi, per crescita serve contributo politiche singoli Stati

"Non speculo su ipotesi che non hanno la minima base". "Tuttavia, questi hanno anche degli aspetti positivi e sono stati cruciali per la ripresa dell'Eurozona, soprattutto per chi aveva mutui e per gli imprenditori".

Nessuna intenzione, dunque di avviare una fase di tapering che si traduca nella fine del bazooka monetario che ha consentito all'Eurozona di risalire la china. Non quanto basta, evidentemente, per poter modificare i toni cauti adottati a margine della riunione BCE dello scorso 27 aprile e, comunque, non quanto basta per poter supportare le affermazioni di Mersch, di qualche giorno fa, che invece spinge con decisione per poter eliminare dalla guidance il riferimento a tassi più bassi, invitando poi il board BCE ad adottare una simile modifica già nel corso della riunione del prossimo mese di giugno, considerata altresì la revisione dei rischi per la crescita. "Inoltre, l'attuale variabilità dell'inflazione complessiva evidenzia la necessità di guardare oltre gli andamenti temporanei dell'Indice Armonizzato dei Prezzi al Consumo (Iapc), che non hanno implicazioni per le prospettive per la stabilità dei prezzi a medio termine". Ma, aggiunge, "dipende anche dalla nostra capacità collettiva di rafforzare ulteriormente l'architettura dell'Unione economica e monetaria in modo da riflettere pienamente l'interdipendenza tra le economie dell'area dell'euro".

Il leader di Forum per la Democrazia, Thierry Baudet, ha chiesto se l'Olanda rientrerebbe in possesso dei 100 miliardi di euro di crediti dalla BCE, in caso di uscita dall'euro. Non è compito nostro preparare i Paesi all'uscita dal Quantitative Easing: "essi hanno tutto il tempo di consolidare i propri bilanci e prendere tutte le misure necessarie".

In un paese del centro di Eurolandia, cresciuto del 2,2% nel 2016, con un'inflazione al 5,1%, il presidente della Bce ha dovuto però affrontare altri temi e altre preoccupazioni.

E Thierry Baudet per niente soddisfatto della risposta ha contestato il concetto che l'euro sia stato benefico per l'Olanda: "Possiamo non essere d'accordo sui meriti dell'euro, e la mia opinione è che nei paesi al di fuori della UE la situazione economica sia significativamente migliore".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Inter e Milan, problema capitano: Icardi e Donnarumma senza fascia?

Negli articoli e nei numeri illustrati sul giornale di oggi da Alessandra Gozzini e Mirko Graziano, il punto su due giocatori il cui futuro potrebbe non essere più sotto la Madonnina.

Cassano: "Montella si merita 10 in pagella"

Milan? Lo staff medico, Berlusconi e Galliani mi hanno aiutato tanto in quel periodo di difficoltà, ho rischiato la vita. Se deve vincere il più forte, per i prossimi cinque anni è di Messi , se poi conta chi vince di più è un altro discorso.

"Stupro più odioso se commesso da un profugo", bufera sulla Serracchiani

Per quanto mi riguarda, gesti come questo devono prevedere l'espulsione dal nostro Paese, ovviamente dopo assolta la pena . Ma dello scivolamento di un intero Paese sul piano della civiltà, innanzitutto nell'uso delle parole .

Calciomercato Juventus, ufficiale il riscatto di Benatia: cifre e dettagli

Ambizioso e determinato, oltre che felice di essere a Torino dopo le esperienze con Udinese, Roma e Bayern Monaco . Cosa pensi della finale di Coppa Italia contro la Lazio? Sarò bianconero per almeno i prossimi tre anni.

Bari, G7: i ministri chiederanno a Ocse di elaborare 'policy options'

L'obiettivo dell'Italia e' raggiungere un'intesa in modo da ridurre l'elusione fiscale delle multinazionali. Padoan: senza inclusione sociale non c'è crescita.

Fiorentina-Lazio, Sousa: "Clima teso? Sono tranquillo, penso a vincere"

Quando ci sono mancati giocatori come Gonzalo Rodriguez e Badelj abbiamo sempre avuto problemi. Non ho bisogno di fare appelli, loro sono sempre stati presenti nella vita del nostro club.

Google Taimen tira fuori i muscoli su Geekbench

Google , come al solito, ha guardato verso l'oceano per cercare i nomi di codice da utilizzare per questi nuovi telefoni. I punteggi ottenuti sui benchmark sono molto elevati: 1804 punti in performance single core e 6248 punti in multi core.

Konami annuncia PES 2017 Mobile

Creare la squadra dei sogni utilizzando agenti speciali e scout e allenarsi per imparare le tecniche di gioco più avanzate. I giocatori potranno riscontrare tutte le emozioni di una vera partita di calcio e non mancherà un'avvincente telecronaca.

"IPad 10.5", già in vendita la custodia su uno store autorizzato?

Per completezza di informazione, è corretto rilevare che il database del rivenditore non fa espressamente riferimento al suffisso " Pro " associato ad " IPad 10 .5".

Inzaghi "Lazio sfati il tabù Juve"

CHANCE PER DJORDJEVIC - "L'ho voluto trattenere qui, gode della mia stima. Chi resterà a Roma ?"A Roma rimarranno Marchetti, Milinkovic e de Vrij ".