• Notizia
  • Finanza

Diritti tv: approvato il bando della Serie A

Diritti tv: approvato il bando della Serie A

Il via libera ai cinque pacchetti per la vendita dei diritti tv 2018-21, avvenuta ieri nella prima assemblea con Tavecchio commissario, lascia la Serie A senza una maggioranza solida e conferma la difficoltà di governance. La ricostruzione della giornata in un articolo della Gazzetta dello Sport racconta come la decisione non sia stata unanime (13 voti su 30) e non abbia ricevuto l'appoggio di Juventus, Roma e Napoli.

La prima parte del pezzo della rosea spiega l'importanza di anticipare l'Uefa e i diritti della Champions. È stato Luigi De Siervo, amministratore delegato di Infront Italy, a spiegare le ragioni della svolta.

Come detto, le attuali squadre al vertice del campionato si sono astenute nella votazione decisiva. Stessa posizione per Bologna, Chievo, Sassuolo e Spal. L'obiettivo era aumentare il costo unitario della singola partita, anche con una spalmatura delle finestre orarie. Ma il pronunciamento nei giorni scorsi dell'Antitrust e dell'Agcom sulle linee guida ha indotto Infront a virare su un altro sistema. "Abbiamo ristretto i tempi di assegnazione e non saranno possibili offerte condizionate", ha ricordato De Siervo riferendosi al caos dell'ultima asta. Più uno di servizi accessori. Tra le 8 squadre comuni a tutte e tre le piattaforme ci saranno Juve, Milan, Inter e Napoli.

Rischia di essere più complicato del previsto il discorso legato ai diritti tv per le prossime tre stagioni del massimo campionato italiano: secondo quanto scritto da CalcioeFinanza.it, infatti Sky avrebbe lanciato un allarme riguardo le immagini in esclusiva. Tre anni fa i diritti Internet non vennero assegnati: adesso si punterebbe a incassare un centinaio di milioni annui, nella somma dei due pacchetti con 4 squadre a testa, visto il potenziale interesse di Telecom e anche di Amazon.

L'obiettivo è di ottenere 1,4mld di euro di ricavi a stagione. Oggi l'apertura delle buste. I dati sono obbligatori al fine di autorizzare la pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

La Fiorentina ha in mano Pioli, accordo raggiunto: le cifre

Ieri si parlava di un accordo tra Pioli e la Fiorentina in vista della prossima stagione, ma ora sarebbero sorti alcuni problemi tra le parti.

Zielinski punta la Samp: "Vogliamo il secondo posto"

Sulla prossima stagione: "Dobbiamo continuare a giocare sempre al livello mostrato in questa fase e provando a vincere sempre. Io e la mia ragazza ci siamo innamorati di questa città. "Ci sono tantissimi posti da visitare, c'è sempre da fare qualcosa".

L'industria del risparmio gestito raccoglie 9 miliardi con i fondi

Dopo lo sprint di inizio anno, l'industria italiana del risparmio gestito ha rallentato ad aprile. Il gruppo *Mediolanum, con 46,76 miliardi di patrimonio in gestione, ha raccolto 341,5 milioni.

Media player, scoperte vulnerabilità da ricercatori Check Point

Per Popcorn Time non è ancora disponibile, sul sito ufficiale, un aggiornamento che corregga la falla di sicurezza così come per Kodi , che ancora non ha una versione aggiornata definitiva.

Servizio Civile con Anci Lombardia: 1157 occasioni per i giovani

Altri 134 posti per il servizio civile nazionale con il Centro nazionale per il Volontariato. Nel dettaglio sono 43 i progetti approvati e 17 le regioni coinvolte.

Russiagate, "Kushner nel mirino dell'Fbi"

La richiesta è stata recapitata in una lettera inviata al direttore dell'Fbi ad interim Andrew McCabe. Si precisa tuttavia che non si tratta di una inchiesta di natura penale.

Strage di Capaci, 25 anni fa veniva ucciso il magistrato Giovanni Falcone

Nel pomeriggio, alle 15.15, " Gli Archivi del '900 " con Paolo Mieli propongono " Falcone e Riina - Caccia mortale", mentre alle 16.15 il film di Alberto Negrin " Paolo Borsellino .

Ricardo Rodriguez-Milan "con lo sconto e in tempi brevi". Tutto confermato

Ora, oltre ad un nuovo centrocampista, gli sforzi saranno concentrati sul nuovo centravanti. Per definire la trattativa nel dettaglio c'è bisogno che il Wolfsburg si salvi.

Caos musei Paestum, il direttore avverte: avanti con o senza di me

Annullate così le selezioni che hanno portato alla nomina di Paolo Giulierini alla guida del Mann e di Gabriel Zuchtriegel alla direzione di Paestum .

Roma, Rudiger: "Differenze con la Juve? La mentalità vincente. Insigne? Imprendibile"

Oltre all'allenatore, i nerazzurri sono pronti a continuare a fare la " spesa " in casa Roma . L'avventura in giallorosso, molto utile per la crescita: "Penso di essere migliorato".