• Notizia
  • Salute

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi: 7mila piccoli da rivaccinare

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi: 7mila piccoli da rivaccinare

Un danno economico quantificabile in alcune centinaia di migliaia di euro. Un terzo delle dosi somministrate ai bimbi sotto l'anno di età e circa la metà di quelle date ai bambini più grandi in quel periodo non sarebbero state somministrate correttamente.

"Un comportamento criminale", lo definisce il direttore generale dell'azienda sanitaria 3, Pierpaolo Benetollo. "L'unica responsabile è E.P.". I controlli e i prelievi di sangue partiti giorni fa su un campione di duecento bambini che a Codroipo hanno ricevuto l'intero ciclo vaccinale dalla Petrillo non sono ancora stati ultimati, i dati definitivi delle analisi saranno infatti pronti domani, ma i primi dati a disposizione della task force interaziendale - formata da Regione, Asuiud e Aas 3 - hanno portato alla luce sufficienti scoperture vaccinali per intervenire subito richiamando tutti i bambini.

L'assistente sanitaria ha lavorato a Codroipo dal 2009 al 2015, poi era stata trasferita a Treviso, dove la vicenda è poi emersa.

A Trieste vaccini obbligatori all'asilo Il Comune di Trieste, primo in Italia, ha introdotto i vaccini obbligatori per l'iscrizione gli asili nido e alle scuole dell'infanzia comunali. Quindi nel complesso la maggior parte delle vaccinazioni somministrate è certamente efficace. Non possiamo avere la certezza che questo valga per tutti. "Non riusciamo a comprendere perché l'assistente abbia potuto fare questo".

Infermiera fingeva di vaccinare bimbi: 7mila piccoli da rivaccinare
Infermiera fingeva di vaccinare bimbi: 7mila piccoli da rivaccinare

Sei anni di presunte mancate vaccinazioni che hanno portato la direzione sanitaria dell'Aas 3 di Udine alla clamorosa decisione, annunciata ieri durante una conferenza stampa straordinaria.

E ora a muoversi è anche la Procura di Udine. E se qualcuno dovesse essere vaccinato due volte?

A cominciare da Petrillo, già accusata dall'Ulss di Treviso di non effettuare le iniezioni nella Marca. La donna è indagata per omissione in atti d'ufficio.

"Una cosa che deve essere chiara - ha aggiunto De Nicolo - è questa: facciamo accertamenti su una situazione che non è in corso". La notizia è stata resa nota dalla task force a Udine.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Circa 70 arresti a Istanbul

Le persone in questione sono state arrestate dopo essersi rifiutate di consegnare i loro striscioni. Queste le parole dall'ufficio del governatore riguardo a quanto accaduto in piazza Taksim .

Calciomercato Juventus, Lichtsteiner: "Cina? Non ho bisogno di soldi. Magari l'America..."

Di questo e di tanto altro ha parlato Stephan Lichtsteiner a Blick , con la sincerità che da sempre lo contraddistingue. Ho imparato a non pensare. due settimane, la mia famiglia ha casa a Torino , i bambini vanno a scuola a Torino .

Il Segreto | Programmazione 1 maggio | La soap opera non va in onda

Severo giura a Candela di amarla e che rinuncerà, per lei e per il nascituro in arrivo, a vendicarsi di Hernando . Rogelia telefona al suo padrone per avvertirlo che di lì a breve la Guardia Civile lo raggiungerà per arrestarlo.

Elettra Lamborghini, scontro in diretta a Domenica Live con Platinette!

In particolare, ha dichiarato che non ha mai avuto amici poveri e che non si ricorda più quante Lamborghini abbia. E allora Platinette: "Sei ignorante come una capra ".

1 maggio, scontri a Torino: 3 fermi. Sequestrati ombrelli e mazze

La polizia, posta a sbarramento, si è frapposta e ha evitato che i manifestanti deviassero dal percorso autorizzato. Poi le forze dell'ordine indietreggiamo lentamente e liberano l'accesso alla piazza San Carlo ormai semi-deserta.

Tap, blitz ruspe e polizia: abbattute le barricate al cantiere

La richiesta dei manifestanti No Tap, invece, era quella che le piante non venissero eradicate così da lasciarle sul terreno. Gli alberi sono stati posizionati in grandi vasi che sono stati collocati al centro del cantiere.

Anticipazioni Un posto al sole, 2-5 maggio 2017, Viola Bruni a rischio!

Alle prese con Renato e Beatrice , Niko sarà sottoposto ad un duro training per sostenere il colloquio perfetto. Nel frattempo, però, l'imprenditore si imbatterà nella intrigante architetto Mancuso .

Primarie Pd, anche a Ravenna vince Renzi

Comunque non è stato un flop come qualcuno paventava. "Siamo davvero contenti di questa partecipazione". Curioso il testa a testa a Frugarolo, con Renzi vincitore su Orlando per 43 a 42.

Primarie Pd, i candidati al voto: 700mila votanti alle 12

Il Partito Democratico chiama a raccolta i propri elettori per scegliere il nuovo segretario nazionale. Dal Guardasigilli anche una risposta a Matteo Renzi che chiede lealtà a chi vincerà oggi.

Primarie PD, a San Salvo plebiscito per Matteo Renzi

Grazie per questa straordinaria partecipazione che siamo certi si rafforzerà nelle prossime ore. L'ex Premier in città ha conquistato quasi l'85% dei consensi.