• Notizia
  • Finanza

Inter, senti Ausilio: "Un flop, tanti errori"

Inter, senti Ausilio:

Ausilio (che secondo la Gazzetta dello Sport credeva di parlare a un incontro privato) ha spiegato che all'Inter bisognerebbe "essere più bravi nella comunicazione".

"Ausilio:" Non può esserci un progetto se non c'è una continuità di dirigenza e di proprietà.

Gabigol: del suo investimento molto oneroso (29 milioni) e del suo impiego se ne è parlato tutto l'anno. Ha sempre vinto seguendo un percorso di passione, non di business. Moratti non ha guadagnato nemmeno un euro dalla sua esperienza in neroazzurro.

"Continua Ausilio:" Abbiamo iniziato con il grande entusiasmo della nuova proprietà, c'era un allenatore che aveva iniziato la preparazione e poi a una settimana dall'inizio della stagione, per mille motivi, si decide di mandarlo via o se ne è andato lui. "Ma in quel caso anche chi non ha immaginazione poteva capire che non è un modo di cominciare la stagione, perché si parte male...". Ormai solo la matematica tiene in vita le speranze europee della Beneamata, che non dovrebbe riuscire ad agganciare il sesto posto: "L'Inter quest'anno ha programmato male, abbiamo cambiato 4 allenatori, arriveremo settimi o ottavi. È in quei momenti che devi dare sostegno al tecnico".

Se ti piace il nostro sito, lasciaci un LIKE, non costa nulla e ci AIUTERA' a crescere! La dichiarazione più importante riguarda la mancanza del gruppo nella squadra nerazzurra: "Manca il senso di solidarietà, non sono riusciti a creare il gruppo per questioni di etnia, di età, ma anche di personalità e valori umani".

Infine, sul gruppo dei giocatori: "Ad Appiano non c'è gente che non si allena. Ognuno non fa più del suo, non c'è grande personalià e forza d'animo".

Dopo la prima parte della sue dichiarazioni, riportiamo altri stralci. Gli ha immediatamente detto che non avrebbe più fatto il terzino. I ragazzi non sono cattivi ragazzi, arrivano al mattino, fanno colazione insieme e si allenano bene, si fermano a pranzo. Il tecnico del Chelsea Antonio Conte, alla vigilia del match con il Sunderland: "Il mio futuro?" Proprio in tema di guida tecnica ha poi rivelato: "Bisogna confrontarsi con situazioni contrattuali e di mercato. Oggi tutto deve essere proporzionato, dobbiamo adeguarci a ciò che impone la UEFA".

JUVE DISTANTE - "Ogni giorno trovate sui giornali giocatori che prenderemo e soldi che spenderemo, ma la verità è che dobbiamo rispettare il tetto salariale". Abbiamo un fatturato di 200 milioni che è circa la metà di quello della Juve che partecipa con regolarità alla Champions League. Ci sono quasi 200 milioni di differenza tra l'Inter e la Juve. Questi dati influenzano il calciomercato ovviamente: "Non si recupera prendendo i migliori calciatori, perché poi i migliori calciatori vanno dove ci sono più soldi, dove possono giocare la Champions. E' un percorso che richiede tempo, idee e il minor numero di errori possibile".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Gabriel Garko, Virginia Raffaele da Donatella Versace gioca coi doppi sensi

Ma l'umorismo, il divertimento e le imitazioni non sono stati gli unici protagonisti della serata. E quando questo accade, il pubblico risponde positivamente.

Stazione Termini, guasto elettrico: treni bloccati

Tanta la rabbia dei passeggeri rimasti bloccati senza aver capito realmente il motivo, tanto che molti si sono sfogati sui social. A causa di un corto circuito provocato da un principio di incendio nella sala controllo della principale stazione di Roma .

Cannes 2017: caos alla proiezione di Okja, tra urla e problemi tecnici

Ma non tutto è andato per il verso giusto e quando il film è iniziato, la folla ha incominciato a fischiare. I giornalisti presenti durante la proiezione, e non solo, hanno già gridato al sabotaggio e complotto .

Twin Peaks Experience, Milano si tinge di giallo per un weekend

Da Twin Peaks a Big Bang Theory e Il mio secondo dizionario delle serie tv cult. Da Dale Cooper a Leland Palmer , dal Gigante alla Signora Ceppo .

Casa, nel 2016 compravendite in aumento del 18,9%

Anche il mercato delle pertinenze mostra un rialzo analogo a quello registrato per le abitazioni (+19%). Scende la rata mutuo mensile , che dai 592 euro osservati nel 2015 è passata a 570 euro nel 2016.

Destiny 2: non ci sono progetti per il porting su Switch

Le immagini sono sicuramente spettacolari, ma giudicheremo l'efficacia di queste ultime quando potremo testarle noi per primi. Attendiamo con ansia il vostro parere.

Napoli, Sarri: Vogliamo il record di punti, Fiorentina test difficile

Tra quelle più ricercate c'è senza dubbio quella rappresentata dai siti delle emittenti che operano fuori dai confini nazionali. Roma? Bisogna battere il record storico di punti, con questo obiettivo bisogna ragionare.

Okja, la favola ecologista di Netflix che può diventare un nuovo classico

Il problema tecnico, dopo qualche minuto, è stato risolto, la proiezione è ripresa ma la polemica, ovviamente, si è acuita. Lo screening del titolo Netflix presso il Lumière Auditorium ha continuato normalmente dopo la risoluzione del problema.

OnePlus 5 - un accordo con DxO Labs per una fotocamera migliore

Delle volte, trovare il partner giusto è uno dei modi più veloci per portare le cose ad un livello più alto. Hanno anni di esperienza ed esperienza di imaging, sia per fotocamere professionali che per smartphone.

Battipaglia. Incidente via Filette: muore Maria Rosaria Santese appena 20enne

A chiudere la strada gli agenti della Polizia e i Carabinieri della locale compagnia. Muore la giovanissima Maria Rosaria Santese .