• Notizia
  • Finanza

Lavoro Inps: crollano assunzioni a tempo indeterminato e aumentano i licenziamenti

Lavoro Inps: crollano assunzioni a tempo indeterminato e aumentano i licenziamenti

Significativa anche la crescita dei contratti di somministrazione (+14,4%). Lo ha reso noto Inps nell'Osservatorio sul precariato.

Calano i contratti a tempo indeterminato e crescono le domande di disoccupazione. Ma se si guarda ai licenziamenti per giusta causa, quelli sui quali è intervenuto il Jobs Act di fatto cancellando il reintegro in azienda in caso di allontanamento illegittimo nelle aziende oltre i 15 dipendenti, l'aumento è stato del 14,4%, da 16.004 a 18.349.

Sono i settori del commercio, del turismo e della ristorazione a trainare l'aumento delle assunzioni a termine che hanno registrato un +28,3%.

Continua a frenare la crescita dei contratti a tempo indeterminato: nei primi tre mesi dell'anno (gennaio-marzo) il saldo tra nuovo rapporti di lavoro stabili attivati, 398.866 (310.004 nuovi contratti, + trasformazioni di contratti a termine, 68mila, e di apprendistati, 20.862) e le 381.329 cessazioni, fa +17.537 nuovi rapporti fissi in più.

La percentuale è in ribasso del 7,6% anche se in generale i contratti sono aumentati del 9,6%: ma il maggior contributo a questo numero è dovuto solo agli apprendistati (+29,5%). Tale risultato cumula la crescita tendenziale dei contratti a tempo indeterminato (22mila), dei contratti di apprendistato (40mila) e dei contratti a tempo determinato (315mila, inclusi i contratti stagionali). In merito alla composizione dei nuovi rapporti di lavoro in base alla retribuzione mensile, si registra, per le assunzioni a tempo indeterminato intervenute a gennaio-marzo 2017, una riduzione della quota di retribuzioni inferiori a 1.500 euro (32,7% contro 35,4% di gennaio-marzo 2016).

"Il tasso di licenziamento - precisa l'Inps, calcolato sull'occupazione a tempo indeterminato, compresi gli apprendisti, si legge ancora nella nota, è risultato per il primo trimestre 2017 pari a 1,4%, sostanzialmente in linea con quello degli anni precedenti (1,3% nel 2016; 1,4% nel 2015)". E continuano ad aumentare i licenziamenti di lavoratori a tempo determinato: tra gennaio e marzo infatti ne sono stati licenziati 143 mila, in aumento del 2,9% rispetto al dato di gennaio-marzo 2016.

Tornando alle cessazioni si registra un aumento di quelle relative a rapporti a termine, +12,5%, mentre quelle di rapporti a tempo indeterminato sono in diminuzione del -2,1%. Nello stesso mese sono state inoltrate 353 domande di disoccupazione e 1.139 domande di mobilità. "Significativa" invece la contrazione delle dimissioni: -3,5% rispetto a gennaio-marzo 2016. I rapporti a tempo indeterminato, come differenza tra i nuovi e le cessazioni, ammontano cosi' a 17.537 contro i 41.731 del I trimestre 2016.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Bce: Draghi, per crescita serve contributo politiche singoli Stati

In un paese del centro di Eurolandia, cresciuto del 2,2% nel 2016, con un'inflazione al 5,1%, il presidente della Bce ha dovuto però affrontare altri temi e altre preoccupazioni.

MotoGP Le Mans 2017: cosa aspettarsi dalla tappa francese

Credo che il potenziale della moto ci sia, e trovarsi qui è bello perché sento una spinta diversa grazie al pubblico. Dani Pedrosa , con l'altra Honda , è 13esimo davanti alla Ducati di Andrea Dovizioso con Jorge Lorenzo 16esimo.

Università: Palermo partecipa a 'Notte europea dei musei'

Domenica 21 maggio per Il Patrimonio per Tutti alle ore 16 Musa offre ai suoi ospiti una visita guidata gratuita al museo condotta nella antica lingua della terra di Romagna.

Del Piero: Farei giocare Totti nell'ultima gara, anche se decisiva

L'ex numero 10 della Juve ha detto la sua sulla gestione di Francesco Totti: "Mi dispiace che il rapporto Totti-Spalletti abbia avuto vari momenti tristi, però è andata così".

Serie B, i verdetti: Spal e Verona promosse, niente playout

Ieri sera si è giocata la 42esima e ultima giornata di Serie B , con alcuni verdetti che ci si attendeva e altri inaspettati. I campani, infatti, se battessero il Frosinone di Marino , farebbero felici quasi la metà dei club del campionato.

Overwatch: diamo uno sguardo a quattro nuove skin

Mascotte Baby Winston per World of Warcraft - Esiste mascotte più bella e divertente di lui? Ali di Mercy per Diablo 3. Eroe Tracer per Heroes of the Storm - Entra nel Nexus con Tracer e sorprendi i tuoi nemici in un batter d'occhio.

Xbox Live è gratis per tutti su Xbox One e Xbox 360

Se avete intenzione di provare un titolo e giocarlo in multiplayer gratis fino a domenica, questa è l'iniziativa che fa per voi! Microsoft ha deciso di regalare 4 giorni di Xbox Live a tutti.

Stash dei The Kolors finisce la storia con la fidanzata Carmen Fiorentino

Non si è sbilanciato sulle cause precise dunque, ma sembra proprio sia stata una chiusura brusca. Io i social li uso in modo consapevole, spesso ironizzo con chi mi segue.

Scommesse, Svezia: rinviato match tra Goteborg e AIK per tentata combine

Sjostrand infine ha spiegato: " Il punto di partenza per noi è che si giochi sportivamente e in base alle informazioni che abbiamo al momento non possiamo garantirlo ".

Trapani, arrestato il candidato sindaco Fazio Misura anche per l

Una vicenda che a meno di un mese dalle elezioni comunali di Trapani sbaraglia la corsa per la fascia tricolore di sindaco. I rapporti con la famiglia Morace sono sempre stati molto stretti.