• Notizia
  • Sportivo

Napoli, Sarri: "Vogliamo tutti i record possibili. Fiorentina? Difficile, giocano sul possesso"

Napoli, Sarri:

Se questo basta, ottimo.

"Il rinnovo di Mertens? Ora è una notizia di concordo, anche se sono soddisfatto".

La vittoria della Roma sulla Juventus ha ridotto le chances di secondo posto del Napoli, ma contro la Fiorentina gli azzurri hanno il dovere di vincere per continuare a sperare e confermare gli elogi legati a bel gioco e crescita. Il rischio non sembra elevato, però decideremo nelle ultime ore. Per noi in alcune partite è una soluzione straordinaria, come nel primo tempo dell'ultima gara, ma abbiamo alternative per farne a meno.

"Riesco a pensare solo step by step, ho in testa la Fiorentina". Quindi penso solo alla Fiorentina. Bernardeschi è un grande talento, ma tutta la viola è una squadra che mi piace molto. "Lo dicono i numeri, il nostro possesso sul 62-63% contro di loro si abbassa a circa 50-52, ci tolgono tanti minuti di possesso ed a noi disturba perché non siamo abituati". Dobbiamo fare bene, cercando di tenere la palla e dare fastidio ai partenopei che sono molto bravi ad alzare il pressing. Sono sempre state partite dure, problematiche, col risultato in bilico. La loro organizzazione si accoppia a delle qualità enormi. Dobbiamo unire il possesso ai risultati, credo in questa filosofia. Qui in Italia si pensa che per vincere bisogna giocare male, ma non è vero, nella storia hanno vinto tutte le filosofie.

Sulle parole di Ancelotti: "Chi ha più soldi può comprare giocatori da 100 milioni, e la probabilità che questi giocatori siano più bravi degli altri esiste, per fortuna non è matematico".

Infine, ha chiuso la conferenza parlando del Napoli e di altre rose: "È quella più regolare per principio di gioco, la più costante".

I meriti sono solo dei calciatori. - Sarri ha una speranza molto chiara: "Questo è un gruppo sano, con dei valori e che crede fortemente in quello che gli chiedo". Io sono concentrato per ciò che posso controllare. "Ti garantisco che non è un problema gestire i grandi giocatori, lo è gestire le primedonne in Serie C".

Voi non dovete chiederci del nostro sogno, il sogno è nostro. Il nostro sogno deve essere il record punti. Se questo facilita la vendita dei giornali, alzo le mani. "Ci sarà chi criticherà il terzo posto, ma erano gli stessi che ci avevano collocato in quinta posizione ad inizio campionato.".

"Il secondo posto ci deve interessare relativamente".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Mercato Inter: pressing su Sarri, De Laurentiis risponde…

Sarri è sotto contratto fino al 2020, con la possibilità nell'estate 2018 di liberarsi col pagamento della clausola rescissoria che è di circa 8mln di euro.

Il Parlamento Europeo approva le leggi sulla portabilità dello streaming

Per esempio, al riguardo si menzionano HBO Go, Amazon Prime, Spotify , Deezer e tanti altri ancora. Se verrà approvata gli Stati membri avranno nove mesi di tempo per adeguarsi alla normativa.

Vaccini, obbligo per l'iscrizione a scuola, via libera del cdm al decreto

Il Piano interviene inoltre sul fronte del comportamento dei medici nei confronti dei vaccini, prevedendo delle sanzioni . E' scontro nel governo sull'obbligo delle vaccinazioni per l'iscrizione alla scuola elementare.

La Sottosegretaria Simona Vicari (AP) indagata a Trapani per corruzione

Attraverso tale attività illecita, gli armatori Morace riuscivano ad incamerare importanti informazioni che confermavano i loro sospetti.

Operazione GdF, sequestro per 2 milioni di euro all'emittente "Julie Italia"

La guardia di finanza di Napoli e la Digos hanno eseguito, su richiesta della Procura di Napoli , un decreto di sequestro emesso dal Gip nei confronti degli amministratori della Julie Italia srl.

Benji & Fede-Alex Britti: da Costanzo è tempo di musica

Si parte dalla presenza sul palco di Claudio Amendola, Giuliana De Sio e Stefania Rocca . Il Maurizio Costanzo Show si dà alla musica.

Selena Gomez, Bad Liar non è dedicata a Justin Bieber LA PROVA

E vi dirò di più, il buon David Byrn - secondo Billboard - ha dato il suo benestare con gioia dopo aver sentito il brano.

Star Trek: Discovery - ecco il trailer italiano della serie

La serie si svolge un decennio prima dello Star Trek originale, durante la guerra fredda tra la Federazione e l'Impero Klingon . Berg & Aaron Harberts , Akiva Goldsman , Rod Roddenberry e Trever Roth sono i produttori esecutivi.

Sousa sfida Sarri: "Noi scomodi per questo Napoli"

Il nostro obiettivo è fare bene tenendo il pallone, vogliamo dare fastidio a un avversario che sa alzare il pressing. Un rimpianto per questa stagione? Rimpianti? Preferisco parlare solo della partita, ho già parlato di questo.

Okja: ecco il trailer del film Netflix in concorso a Cannes

Proprio stamattina, il film di Bong Joon Ho , è stato interrotto perché parte dello schermo risultava oscurata. La partecipazione del celebre produttore e distributore sembra essere destinata al tormento.