• Notizia
  • Sportivo

News calciomercato Inter, Ds Ausilio in tour da Parigi a Londra

Le polemiche in casa Inter non si placano.Il direttore sportivo neroazzurro Ausilio durante il Corso di Diritto Sportivo e Giustizia Sportiva all'Università degli Studi di Milano ha colto l'occasione per lanciare una frecciatina velenosa nei confronti della società neroazzurra. E così siamo andati su un allenatore che non conosceva il calcio italiano (de Boer, ndr). L'Inter quest'anno ha programmato male, abbiamo cambiato 4 allenatori e alla fine arriveremo settimi o ottavi. Poca coesione, poca solidarietà tra i giocatori: "Chiariamo subito una cosa: i giocatori si allenano e bene - ha attaccato Ausilio - Quello che è mancato è il senso di solidarietà, non sono riusciti a creare un gruppo per questioni di etnia, età e personalità". Oggi l'Inter ha una proprietà forte e solida, potrebbe comprare giocatori del calibro di Cristiano Ronaldo ma non possiamo farlo perché c'è il Fai Play Finanziario, che tiene conto dello sviluppo del club. "Dovremo puntare sui giovani". Gabigol? Non posso spiegare... Siamo al terzo anno e stiamo ripartendo con un nuovo progetto. In quei momenti è necessario dare sostengo al tecnico. "L'Inter stava costruendo, ha iniziato con Mancini ed ha sempre aggiunto qualcosina". Non le condivido perché il gruppo l'ha costruito lui e se non c'è significa che chi ha costruito questo gruppo non è all'altezza e non ha formato una squadra da Inter. Si deve rischiare qualcosa e quando rischi può andare bene o male. Non ci sono cattivi ragazzi, arrivano al mattino, fanno colazione insieme e si allenano bene, si fermano a pranzo. Soldi che spenderemo, giocatori che compreremo... Sicuramente hanno i loro difetti, ad esempion non sono un gruppo solidale tra loro, ci sono tanti gruppetti e tanta gente che pensa a se stessa. Lo ha detto Allegri, ma anche Sarri e Spalletti. Non c'è grande personalità, abbiamo perso nel corso del tempo calciatori come Zanetti, Cambiasso, Milito e Samuel.

Infine Ausilio parla anche del futuro in panchina: "Bisogna confrontarsi con situazioni contrattuali e di mercato". Bisogna rafforzarsi anche in questo tipo di situazioni. Stiamo pensando ad allenatori con quelle caratteristiche, però poi vai a vedere e tutti i top sono al Chelsea, al Tottenham, all'Atletico, alla Juve...

Duro attacco di Piero Ausilio alla sua Inter. Ausilio, secondo quanto riporta la Gazzetta dello sport, era convinto che l'incontro fosse privato, invece l'audio è arrivato alla redazione di calciomercato.com che naturalmente ne ha diffuso il contenuto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Finale di Champions, biglietti di Juve-Real. Prezzi, date e dove comprarli

Resta da verificare la disponibilità delle quote biglietti in vista della fase di vendita successiva almeno per i J Member. Presente anche il Pacchetto Hotel Londra con due notti e trasferimento a Cardiff in autobus.

Fincantieri, Bono: Su Stx abbiamo chiuso migliore dei modi

L'accordo prevede un prezzo di acquisto per la quota oggetto dell'operazione di 79,5 milioni di euro, che Fincantieri pagherà tramite risorse finanziarie disponibili.

Minecraft per Switch: ecco il nuovo trailer

Ecco il trailer di lancio, ricordandovi che tale versione include il Super Mario Mash-Up Pack ed è presente su Nintendo eShop . Potrai esplorare un mondo ricco di personaggi e luoghi classici del mondo di Mario!

Napoli, Sarri: "Vogliamo tutti i record possibili. Fiorentina? Difficile, giocano sul possesso"

A centrocampo sono sicuri del posto Jorginho e Hamsik mentre c'è il solito ballottaggio tra Allan e Zielinski . Noi vogliamo continuare su questa strada, perchè lo riteniamo un'inerzia importante per il proseguo.

Battipaglia. Incidente via Filette: muore Maria Rosaria Santese appena 20enne

A chiudere la strada gli agenti della Polizia e i Carabinieri della locale compagnia. Muore la giovanissima Maria Rosaria Santese .

"Soldi per il suo movimento" Rosario Crocetta indagato

Anche il governatore siciliano Rosario Crocetta risulta indagato nell'inchiesta che ha coinvolto l'armatore Ettore Morace .

Palermo: scendono a 6 i candidati sindaco, fuori Messina e Lo Bue

Vorrebbe rientrare in corsa, invece, Francesco Messina , che contesta la decisione della commissione elettorale e annuncia ricorso al Tar .

Calciomercato Roma, M'Bia si candida: "Sento Monchi, la A mi piace"

Chi invece dovrebbe restare sicuramente a Roma è Edin Dzeko che, nonostante le tante voci di mercato, non vuole lasciare la Capitale e secondo 'Il Corriere dello Sport' ha già ottenuto rassicurazioni da Monchi in tal senso.

Europei Under 21, convocati Milik e Zielinski. Cosa dira' De Laurentiis?

I calciatori del 1994 sono convocabili e sono stati convocati anche per la gara del 10 giugno della nazionale maggiore. Il belga sta facendo cose straordinarie anche se non è una punta centrale, ma Sarri è riuscito a gestirlo al meglio.

Open di Francia: negata la wild card a Maria Sharapova

Lestienne, rientrato a gennaio da una squalifica non è riuscito a costruirsi una classifica sufficiente per entrare in tabellone. Tra le due posizioni la Fédération Française de Tennis ha però indicato una terza via: ci sono squalifiche e squalifiche.