• Notizia
  • Finanza

Pensioni APE, come saranno coperti gap temporali per non creare nuovi esodati

Pensioni APE, come saranno coperti gap temporali per non creare nuovi esodati

Roberto Ghiselli, ha evidenziato quali ritiene siano i punti di debolezza dei provvedimenti sulle pensioni anticipate: "Innanzitutto la scarsità delle risorse messe a bilancio, solo 660.000 euro nel 2017, con la conseguente restrizione delle platee; gli eccessivi vincoli normativi che penalizzano in particolare chi ha lavori discontinui, come gli edili, gli appalti e i lavoratori agricoli; l'esclusione di molte attività gravose e il mancato accesso alle misure dei disoccupati che sono tali per la scadenza di un contratto a termine".

Chi ha necessità di cumulare più periodi versati in gestioni diverse per arrivare al totale di quarantuno anni di contributi potrà farlo, stando a quanto riportato all'interno del Decreto del Presidente del Consiglio che ha dato attuazione alla pensione anticipata. Ma nessuno dei due coincide con la pensione vera e propria, perciò è scorretto parlare di pensione anticipata.

Tra le novità più attese specificate con le ultime notizie sulle pensioni precoci rientra sicuramente quella relativa alla scadenza per presentare l'istanza all'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale. Nel loro caso si tratta realmente di una pensione anticipata, perché vengono ridotti i requisiti per accedere al trattamento di vecchiaia (cosa che non accade con l'Ape).

- persone che da almeno 6 mesi beneficiano dei permessi previsti dalla legge 104 per assistere il coniuge o un parente di primo grado convivente con handicap. La misura non prevede distinzioni di genere, di conseguenza l'anticipo massimo sarà di un anno e 10 mesi per gli uomini e di soli 10 mesi per le donne (queste ultime, infatti, beneficiavano già di un requisito contributivo unico inferiore di un anno a quello previsto per gli uomini: 41 anni e 10 mesi contro 42 anni e 10 mesi).

Con i decreti attuativi sono state confermate le doppie condizioni che i lavoratori dovranno rispettare per avere la possibilità di uscire anticipatamente dal mondo della lavoro con 41 anni di contributi. In poche parole questo vuol dire che, a partire dal 1° gennaio 2019, l'uscita sarà spostata in avanti di 4/5 mesi per poi seguire gli adeguamenti biennali sempre della speranza di vita ISTAT. Si parla di tre mesi secondo le prime indiscrezioni. Il trattamento pensionistico non è cumulabile con redditi da lavoro autonomo o subordinato per il periodo di tempo strettamente necessario a far perfezionare il requisito ordinariamente previsto dal Dl 201/2011.

In aggiunta al requisito dell'anzianità contributiva ai lavoratori servirà uno dei profili elencati tra i requisiti dell'Ape social.

Non è finita qui: le news di oggi, 26 maggio 2017, riguardo le pensioni Ape Social, indicano che i lavoratori precoci, ovvero chi ha lavorato un anno prima dei 19 anni, potranno andare in pensioni con 41 anni di contributi.

La quota 41 per i lavoratori precoci in condizioni di difficoltà è stata finanziata con stanziamenti precisi: 360 milioni per il 2017, 550 milioni per il 2018, 570 milioni per il 2019 e 590 milioni a partire dal 2020.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Fiorentina, Corvino attacca Gonzalo Rodriguez: "Parole non vere, sono allibito"

Gonzalo ha poi specificato: "Non è una questione di soldi, mi ha deluso solo il modo in cui la Fiorentina ha fatto le cose". Mi sono reso conto che era il momento di andare via.

Niente Italia per Bernardo Silva

Guardiola intanto può sorridere e aggiungere un altro fine dicitore della pedata ai vari David Silva, Gundogan e De Bruyne. Il Monaco annuncia su Twitter la cessione di Bernardo Silva al City: "Buona fortuna per la nuova avventura".

Dumoulin in crisi, Nibali ancora 3° ma recupera terreno

Il Giro d'Italia 2017 propone le ultime salite prima della cronometro conclusiva di Milano. Ultima curva ai 450 m e rettilineo in leggera salita fino all'arrivo su asfalto largo 7 m.

I Grandi della Terra a Taormina per il G7: "Non sarà semplice"

Lo ha assicurato il premier Paolo Gentiloni , nel videomessaggio dal teatro antico di Taormina in occasione dell'avvio del summit. I Sette Grandi hanno poi salutato con baci e abbracci May che sta per ripartire per Londra, lasciando il vertice.

Vicenza: neonato colpito da meningite causata da tartaruga d'acqua

Ricoverato d'urgenza in ospedale, attualmente è fuori pericolo, anche se la sua degenza dovrà durare ancora qualche settimana. A scatenare la meningite in particolare sarebbe stato il contatto con le feci del piccolo animale .

Pensioni Ape Social 2017 news oggi 26 maggio, tutte le scadenze

Così Matteo Renzi su Twitter commenta la firma del premier Paolo Gentiloni sui decreti per l'anticipo pensionistico . In altre parole il prestito sarà concesso " fino alla maturazione del diritto alla pensione di vecchiaia ".

Taormina, al via il G7 più blindato di sempre

Sul clima "vorremmo un comunicato ambizioso , ma la linea della Francia è di non indebolire l'accordo di Parigi". Ad ammettere le difficoltà è stato ieri a Bruxelles lo stesso padrone di casa, Paolo Gentiloni .

Un first gentleman tra le lady

Non è la prima volta che Destenay accompagna il marito in occasioni ufficiali. La foto, come si può notare, è un perfetto ritratto dei tempi nostri.

Al via G7 Taormina, migranti "dirottati" in Puglia e Campania

Il presidente della commissione europea Juncker avvisa Trump: "Per noi l'accordo di Parigì sul clima è da applicare interamente". Trump proveniva da Bruxelles, dove aveva partecipato al vertice straordinario della Nato.

Donald Trump a Taormina, al via il G7 dell'Italia

Lo ha assicurato il premier Paolo Gentiloni , nel videomessaggio dal teatro antico di Taormina in occasione dell'avvio del summit. Un messaggio, è l'auspicio, che tutti i membri del G7 devono fare proprio, compreso il Regno unito.