• Notizia
  • Sportivo

Serie A Fiorentina, Sousa: "Napoli forte, ma possiamo dargli fastidio"

Serie A Fiorentina, Sousa:

"È un luogo comune a cui non credo".

Termina la conferenza stampa. Se non basta abbiamo centrato degli obiettivi intermedi. "Sono queste le armi che Bernardeschi e compagni dovranno mettere in campo anche al San Paolo". "È una notizia di contorno della quale sono soddisfatto". Tiriamo via la Roma dai nostri discorsi, noi dobbiamo battere i nostri record. Giocare con due punte?

Badelj? "Ne parlerà il comparto medico, poi vedrete le convocazioni". L'unico dubbio è a centrocampo dove Allan è alla prese con un affaticamento muscolare che ieri lo ha costretto a lavorare a parte; se non dovesse farcela è pronto Piotr Zielinski. Il rischio non sembra elevato, però decideremo nelle ultime ore. Per noi il brasiliano è importante come ha dimostrato nel primo tempo, ma abbiamo anche le alternative per sopperire adeguatamente alla sua assenza.

Io riesco a pensare solo step by step.

"Sono contento ma penso esclusivamente alla Fiorentina". Si, perchè non ci porta direttamente in Champions, e a noi non soddisfa. Bernardeschi, Ilicic e Saponara sono ottimi giocatori, così come lo è Kalinic. La loro organizzazione si accoppia a delle qualità enormi. Dobbiamo unire bel gioco al risultato e ultimamente ci stiamo riuscendo con continuità. In vantaggio ci sono i giallorossi, che hanno 81 punti in classifica, 80 per i partenopei. E' normale, ma per fortuna non è matematico. "E' quella più regolare su questi principi di gioco".

I meriti sono solo dei calciatori.

"Il gruppo è sano, con dei valori, crede in quello che gli presento. Ti garantisco che non è un problema gestire i grandi giocatori, lo è gestire le primedonne in Serie C". Voi dovete restare fuori dai nostri sogni. "Il sogno è nostro ma non c'è equilibrio nel dire le cose come stanno". Se uno passa un momento di forma straordinario, vado oltre questo tipo di valutazione. È una scelta economica. Per quanto riguarda il Napoli la partecipazione alle Coppe non è dubbia.

"Ci deve interessare relativamente". "Sappiamo di affrontare una squadra che riesce a mantenere una buona pressione per tutto la partita e che in un anno e mezzo ha migliorato la sua qualità". Erano fuori prima o sono fuori adesso. Noi continuiamo a lavorare con lui per migliorarlo giorno dopo giorno. Abbiamo fatto diversi errori individuali e quello ci può stare.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Okja, la favola ecologista di Netflix che può diventare un nuovo classico

Il problema tecnico, dopo qualche minuto, è stato risolto, la proiezione è ripresa ma la polemica, ovviamente, si è acuita. Lo screening del titolo Netflix presso il Lumière Auditorium ha continuato normalmente dopo la risoluzione del problema.

Fincantieri, Bono: Su Stx abbiamo chiuso migliore dei modi

L'accordo prevede un prezzo di acquisto per la quota oggetto dell'operazione di 79,5 milioni di euro, che Fincantieri pagherà tramite risorse finanziarie disponibili.

"Soldi per il suo movimento" Rosario Crocetta indagato

Anche il governatore siciliano Rosario Crocetta risulta indagato nell'inchiesta che ha coinvolto l'armatore Ettore Morace .

Calciomercato Inter: blitz di Ausilio a Parigi per Di Maria

Una conferma, ma è sola l'ultima in ordine di tempo, arriva da FcInternews , che definisce l'argentino a un passo dal vestire la maglia nerazzurra.

F1 | Raikkonen papà per la seconda volta

Due anni dopo la nascita del piccolo Robin, la moglie Minttu Virtanen ha dato alla luce Rianna Angelia Milana . Rianna si aggiunge al primo erede di casa Raikkonen, Robin , nato nel gennaio del 2015.

I Migliori Anni 2017: anticipazioni e ospiti 19 maggio

Tanto che con ben 110 milioni di dischi venduti durante la sua carriera, è una artiste italiane con più vendite di sempre. Si parte dagli anni '80 con Kelly McGillis , bellissima interprete di film come Witness e Top Gun .

Hayden, nessun miglioramento: quadro clinico sempre grave

Ricordiamo che da ieri pomeriggio accanto allo sfortunato pilota del Kentucky sono arrivati alcuni famigliari per stargli accanto. Alta velocità e una mancata precedenza probabilmente, non ci sono segni di frenata sulla carreggiata.

Virginia Raffaele e il successo su Rai Due

Spalla eccellente e perfetta è stata quella di Fabio De Luigi che ha saputo accompagnarla, sorreggerla senza mai oscurarla e viceversa.

Callejon: "Contro il Real Madrid, la migliore prestazione che abbiamo fatto"

Calcisticamente abbiamo fatto una grande stagione. "Voglio continuare a stare qui". Conosco di più Josè e Pepe, ma anche con gli altri ho un ottimo rapporto.

Paura alla Mille Miglia: incidente di una Ferrari con quattro feriti

La dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale, a servizio di scorta della kermesse motoristica. La Mille Miglia è proseguita nonostante l'incidente .