• Notizia
  • Sportivo

Cristiano Ronaldo lascerà il Real Madrid?

Cristiano Ronaldo lascerà il Real Madrid?

A Bola parla di fonte sicura e aggiunge che il portoghese si sentirebbe vittima di una persecuzione giudiziaria da parte dell'Erario spagnolo. Il disagio dell'attuale Pallone d'Oro è reale - scrive Marca - e che nella sua testa starebbe veramente balenando una decisione drastica.

Cristiano Ronaldo, secondo il quotidiano A Bola sarebbe in procinto di lasciare il Real Madrid già nel prossimo mese. Ma il prezzo è davvero Real. Di recente, i blancos avrebbero ricevuto un'offerta di 180 milioni di euro a cui il campione portoghese non avrebbe chiuso la porta, con un laconico "Nulla è impossibile.". Manchester United e PSG non hanno mai nascosto il loro interesse per CR7, forse unici due club capaci di poter sostenere una operazione da 400 milioni di euro fra cartellino e ingaggio del giocatore.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Comey, Trump chiese stop indagini Flynn

Se l'immagine di Trump non è (ancora) stata schiacciata dalle parole di Comey , certamente il presidente Usa non è stato assolto. L'ostruzione alla giustizia è uno dei reati per il quale si potrebbe ricorrere all'impeachment del presidente .

SPORTITALIA - Il Napoli sogna Donnarumma. Ultimatum Milan, il portiere ha già deciso

Gianluigi Donnarumma pare aver sciolto tutte le riserve e deciso di sposare il club per cui tifa da sempre. Lo spumante intanto è già in fresco dalle parti di Milanello.

Ramos avvisa Florentino Perez: 'Non portare qui Bonucci!'

I due nel corso degli ultimi anni hanno spesso e volentieri incrociato le loro strade, sia con le casacche delle loro rispettive squadre di club, ultima la finale di Champions di Cardiff, sia con le nazionali.

Musei: il Consiglio di Stato annulla sospensione Tar dei direttori stranieri

Mentre da Taranto Eva Degli Innocenti si augura che si possa andare avanti: "Soprattutto in difesa del servizio pubblico, di cui mi ritengo una convinta sostenitrice".

Mafia, confiscati beni per 1,3 milioni a imprenditore siciliano

I legami tra l'imprenditore e il clan mafioso (secondo il tribunale di Siracusa) sarebbe iniziati tra il 2006 ed il 2017. Successivamente scarcerato, il procedimento penale risulta ancora pendente per le citate imputazioni.

Ex pres. Barcellona: "Nel 2006 un club italiano stava comprando Messi"

Gli dissi: dovranno pagare la clausola perché non voglio venderlo, sono sicuro che sarà felice qui, perché otterrà la gloria anche dal punto di vista economico.

Venerdì 16 giugno: sciopero generale in provincia di Varese

Infine abbiamo Italo , per il quale lo sciopero inizia alle 21:00 di giovedì e termina alla stessa ora del giorno successivo. A Napoli , invece, lo sciopero dei mezzi pubblici ANM durerà per sole 4 ore, dalle 11:00 alle 15:00 di venerdì 16 giugno .

Gagliardini: "Io allo Stadium? Non capiterà più, ne ho preso atto"

Sono molto attaccati alla maglia e non hanno gradito il mio comportamento. "Ne ho preso atto e sicuramente non ricapiterà". Sull'arrivo di Spalletti: "Sono carico per questo nuovo anno ma, per il momento , penso solo all'Europeo ".

Alitalia: mancato accordo su cigs

Lo ha riferito Fabrizio Cuscito, sindacalista di Filt Cgil, al termine dell'incontro al ministero del Lavoro. Complessivamente la compagnia aveva annunciato il ricorso alla cigs per l'equivalente di 1358 addetti.

Auditel, parte da luglio il SuperPanel: triplicato il campione

Ma forse anche grazie a quell'episodio oggi abbiamo un campione non solo triplicato , ma anche radicalmente nuovo, le cui famiglie hanno un'anzianità al massimo di due anni.