• Notizia
  • Finanza

Cristiano Ronaldo: se lascia il Real Madrid, dove potrebbe andare?

La cessione di Cristiano Ronaldo porterebbe nelle case madrilene un'ingente liquidità che potrebbe essere spesa per ringiovanire una rosa che ha vinto tanto. Ma il Real Madrid non sembra intenzionato ad accontentare il portoghese. Ad aumentare le possibilità, la voglia di ritorno di Cristiano Ronaldo, rimasto affezionato all'Old Trafford. Senza dimenticare i titoli individuali, ben 6: composti da 3 Pichichi (10/11, 13/14 e 14/15) e 3 palloni d'oro (2013, 2014 e 2016), con un probabilissimo quinto all'orizzonte. Il quotidiano spagnolo sottolinea che "la parola di Zidane conta molto per Ronaldo" a cui avrebbe confermato il ruolo "cruciale" che occupa al Real Madrid.

Se ne parla da giorni, ma ancora non si è arrivati a notizie certe.

La prima sarebbe quella del Manchester United, che attraverso Mourinho in persona avrebbe offerto a Florentino Perez 210 milioni di euro più il cartellino del nazionale De Gea per acquisire i diritti sportivi sia di Cristiano Ronaldo che di Alvaro Morata. Credo che proprio per questo motivo, un eventuale addio di Ronaldo al Real, sarebbe una perdita enorme e incalcolabile per i madridisti, perché, senza di lui, resterebbero sicuramente forti, ma diventerebbero una squadra come tante altre, perché all'istante perderebbero gran parte del proprio potenziale, è una mia profondissima convinzione interna e credo che molti di voi - se non tutti - saranno d'accordo con me.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Tutte le esclusive PS4 usciranno nella prima metà del 2018 — Sony

Non esattamente dichiarazioni scritte con inchiostro indelebile, ma di certo un buon segnale per chi non vuole attendere troppo per God of War , il nuovo Spider-Man o Detroid: Become Human.

Incendio all'Ospedale San Martino spento dai Vvf

In base ai primi accertamenti i pompieri avrebbero rinvenuto elementi sufficienti a ipotizzare un'origine dolosa. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco e due ambulanze .

Sony conferma che Venom farà parte del Marvel Cinematic Universe

Il film uscirà il 5 ottobre del 2018 e sarà R-rated, ossia non adatta ad un pubblico molto giovane. Entrambi i saranno ambientati nel mondo che stiamo creando per Peter Parker.

Venom farà parte del Marvel Cinematic Universe

A meno di nuove smentite ... si spera di no ... possiamo finalmente esclamare: " Tutto è bene, ciò che finisce Bene ". Secondo Amy Pascal , una delle produttrici della Sony , Venom farà parte del Marvel Cinematic Universe in futuro.

Gran Turismo Sport per PlayStation 4 uscirà il 16 novembre?

Incrociando le dita, vi invitiamo ad ammirare l'ultimo trailer dedicato al gioco, in calce alla notizia. La data in questione non è stata confermata da Sony Interactive Entertainment e Polyphony Digital .

Figlio di Madonna preso dal Benfica

La popstar italo-americana, che ha un patrimonio enorme, avrebbe adocchiato una mega-villa da 3.300 metri quadrati dal costo di 6,5 milioni di euro.

"Chicago PD 3", in chiaro in prima tv su Italia 1

I telespettatori scopriranno cosa è accaduto ai personaggi di Jesse Spencer e Taylor Kinney e daranno il benvenuto a Steven R. Chicago Fire e Chicago PD si apprestano a invadere Italia 1 .

Siria, Russia: "Aerei e droni Usa sono potenziali bersagli"

Nel comunicato del ministro si legge anche che l'abbattimento del jet "è una violazione cinica della sovranità della Repubblica araba siriana ".

Ecco come Google ha intenzione di combattere il terrorismo

Questi saranno appositamente contrassegnati da un avviso, non verranno monetizzati e per loro sarà vietato il commento. In poche parole saranno difficilmente indicizzati, quindi più difficili da reperire.

I giochi Xbox compatibili con Xbox One non avranno obiettivi sbloccabili

Microsoft ha finalmente svelato la sua nuova console di ultima generazione: Xbox One X. Confermato anche il prezzo ufficiale in Italia che sarà sempre di 499 euro .