• Notizia
  • Intrattenimento

Emanuela Orlandi: la famiglia chiede vedere i documenti del Vaticano

Emanuela Orlandi: la famiglia chiede vedere i documenti del Vaticano

È infatti di queste ultime ore la notizia della richiesta di un'istanza di accesso agli atti, allo scopo di visionare le carte che sono custodite dalla segreteria di Stato del Vaticano. Per la prima volta nel documento si parla esplicitamente di un "dossier" custodito in Vaticano.

In particolare l'avvocato Sgrò ha sollecitato la visione dei documenti e si è rivolta direttamente a sua Eminenza Pietro Parolin, chiedendo di essere ricevuta per spiegare ulteriori aspetti della triste vicenda.

Roma, 19 giu. (AdnKronos) - "Per noi, il caso Orlandi e' un caso chiuso: abbiamo gia' dato tutti i chiarimenti che ci sono stati richiesti".

Tra i passaggi chiave la telefonata arrivata alla sala stampa del Vaticano qualche giorno dopo la scomparsa in cui un uomo dall'accento anglofono e per questo noto come "l'Americano", chiedeva contatti diretti con la Santa Sede per uno scambio tra Emanuela Orlandi e la liberazione di Alì Agca, l'ex terrorista turco in carcere per il tentato omicidio di papa Giovanni Paolo II. Una circostanza che è emersa nel corso del processo Vatileaks ma che, finora, era stata tenuta riservata. Eppure del carteggio, come si specifica nel ricorso, hanno parlato più fonti arrivando ad elencare la natura di alcuni scritti. Una posizione che però non ha scoraggiato il fratello della giovane, scomparsa il 22 giugno del 1983 all'età di quindici anni. Questa nuova strategia per rompere il silenzio, che ormai dura da troppi anni, consiste nel coinvolge direttamente le gerarchie della Chiesa e ciò è stato possibile grazie allo scandalo Vatileaks. Non possiamo fare altro che condividere e prendere a cuore la sofferenza dei familiari. Un fascicolo che potrebbe contenere resoconti di attività inedite fino al 1997. "Non so se la magistratura italiana ha nuovi elementi, ma da parte vaticana non c'è nulla da dire più di quanto non si sia già stato detto".

Nell'istanza si fa esplicito riferimento ad "alcune fonti che riferiscono dell'esistenza presso la segreteria di Stato del dossier con dettagli anche di natura amministrativa dell'attività svolta dalla segreteria di Stato ai fini del ritrovamento". Il Corriere della Sera accende i riflettori su una rogatoria della Santa Sede del 22 aprile 1994 nella quale si leggeva che la vicenda era stata seguita dalla segreteria di Stato. Il no del Vaticano a questo punto potrebbe allontanare ancora di più la verità, anche se il fratello Pietro Orlandi non ha mai gettato la spugna. Un prelato che potrebbe parlare e offrire una svolta, storica, e decisiva, sul mistero di Emanuela.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Roma, ultime notizie di mercato, Ghezzal del Lione possibile sostituto di Salah

Il suo contratto scadrà il 30 giugno, dopo che il giocatore ha rifiutato diverse volte il prolungamento con il Lione . Nella stagione appena passata ha totalizzato 38 presenze, mettendo a segno 3 reti e 7 assist.

Inter, il primo acquisto viene da Pescara

L'Inter brucia la concorrenza e prenota Mamadou Coulibaly , centrocampista del Pescara cercato anche dalla Juventus . Vedremo quali saranno i tempi della trattativa e le cifre finali, ma ci sono i presupposti per chiudere".

Perez: "Il Real Madrid segue Donnarumma"

Un suo addio? Ha un contratto e deve rispettarlo ed io non ho parlato né con il PSG né con altri club. Beh, se il Real vuole Donnarumma siamo pronti a parlarne con Perez .

Meret, vicepresidente Udinese: "Sono fiducioso. Tocca al Napoli fare la sua parte"

Delle valutazioni non me ne occupo io, vedremo se il Napoli farà la sua parte, ma sono ottimista. I colleghi del quotidiano L'estense hanno svelato il futuro di Meret .

WhatsApp: non funzionerà in alcuni dispositivi : ecco quali

Dal mese di novembre 2016, è noto che WhatsApp interromperà il supporto alla piattaforma BlackBerry a partire dal 30/06/2017. Addio a WhatsApp dal 30 giugno su milioni di telefonini.

Trento, giovane precipita e muore durante escursione sulle Pale di San Martino

Il ventenne stava effettuando uno stage all'Azienda di promozione turistica di Primiero . Quando è calata la sera e del giovane non si aveva più traccia è stato dato l'allarme.

Tutte le esclusive PS4 usciranno nella prima metà del 2018 — Sony

Questa è la natura dello sviluppo. "Arriveranno tutti nella prima metà del prossimo anno". Si prospetta, quindi, una prima metà di 2018 con i fiocchi per i possessori di PS4.

Lotito: "Marotta mi ha chiesto scusa per Keita"

L'esterno senegalese ha un solo anno di contratto e non vuole mettere la firma sul rinnovo. Alla base di tutto ci sarebbe l'intesa fra il giocatore e la Juventus .

Villongo. Impiegata del Comune investe e uccide lo stalker albanese

Stamattina l'ennesimo appostamento dell'uomo, fuori dal luogo di lavoro della donna , impiegata nella bilbioteca di Villongo . L'uomo brandiva un coltello e la donna , per evitarlo, sarebbe fuggita in auto.

Anche Torino, il 20 giugno, celebra la Giornata Mondiale del rifugiato

Un'installazione presso il Museo MAXXI (20-25 giugno) e una mostra fotografica presso la Galleria Alberto Sordi (11-25 giugno). Quest'anno vogliamo che la gente incontri e conosca i loro nuovi vicini di casa , ne scopra i talenti e la generosità.