• Notizia
  • Intrattenimento

Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia sono tornati insieme? Ecco le foto

Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia sono tornati insieme? Ecco le foto

A lanciare lo scoop è il settimanale Gente, che scrive: "Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia sono stati sorpresi in un villaggio turistico nel cuore del Salento, ma ben lontano da mete troppo mondane". Il sospetto è venuto con la pubblicazione di alcune foto della showgirl e del comico in atteggiamenti complici e affiatati.

Dopo aver visto un infastidito Enzo Iacchetti contro Flavio Insinna, ecco venire fuori una notizia dai toni ben più rosa per il presentatore e attore cinematografico: è di recente spuntata fuori, infatti, una curiosa indiscrezione su Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia, insieme dopo anni dalla loro rottura. Dopo tanta cautela, Iacchetti rompe gli indugi: "chi c'era racconta di affettuosità e parole all'orecchio, "schermate" agli estranei dalla presenza del fratello di lei". Staremo a vedere, ma di sicuro possiamo confermare che il feeling non manca e che le condizioni per un eventuale ritorno di fiamma potrebbero esserci tutte. Cosa che rende più verosimile l'ipotesi di una passione ritrovata, di un amore mai spento.

Maddalena e Enzo sono stati insieme per cinque anni (dal 2002 al 2007) e si sono conosciuti proprio grazie al tg satirico ideato da Antonio Ricci. Ma adesso sembrerebbe vivere la sua vita "in solitaria". Una storia d'amore durata qualche anno e finita a causa della differenza di età.

Maddalena Corvaglia - che a gennaio ha annunciato la fine del matrimonio con Stef Burns - è tornata nella sua terra natale non solo per trascorrere un periodo di relax, ma anche per girare delle puntate di 'Paperissima Sprint'. Con lei il suo storico ex, Enzo Iacchetti che l'ha raggiunta in hotel.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Napoli, sesso orale in piazza: il video fa il giro del web

Proprio in quella stessa piazza, un anno fa, perse la vita un 23enne nel tentativo di arrampicarsi sull'obelisco. La "degna" conclusione dell'ennesima notte di ordinaria follia nel centro storico di Napoli .

Siviglia: Il riscatto Jovetic è difficile, cerchiamo alternativa

"L'ho appena comunicato al Siviglia - ha detto Sabatini - La somma è insufficiente e con queste cifre non c'è l'accordo ". L'operazione è stata complessa, perché il Siviglia voleva ridurre i costi del cartellino e dello stipendio.

Napoli, movida senza freni: rapporto orale in pieno centro

La voglia di trasgredire, di mostrare al branco di essere superiori alle regole gioca poi un ruolo fondamentale. Il video ha iniziato inevitabilmente a girare in modo virale nei gruppi WhatsApp dei giovani napoletani.

Godzilla 2: confermati Rodan, Mothra e Ghidorah!

Il film verrà distribuito dalla Warner Bros .in 2D, 3D e IMAX 3D a marzo 2019, Toho distribuirà la pellicola in Giappone. Dougherty dirigerà il film da uno script che ha scritto insieme a Zach Shields .

Il remake di Resident Evil 2 verrà presto pubblicato da Capcom

Interrogato sull'argomento dall'interlocutore, Kobayashi ha affermato che potremo aspettarci questo remake "presto". Del gioco "made in Capcom ", invece, non si è visto ancora nulla.

Dragon Ball FighterZ potrebbe approdare anche su Switch

Sempre dall'ultima edizione dell'Electronic Entertainment Expo, arriva un secondo gameplay del gioco . In attesa di ulteriori notizie, vi lasciamo il trailer del gioco.

Un punto a testa per Portogallo e Messico

Così facendo Portogallo e Messico vanno a un punto, alle spalle della Russia ieri vittoriosa con la Nuova Zelanda . Nella prima gara ufficiale da giocatore della Roma per Hector Moreno il messicano si è subito messo in mostra .

Genoa, Donatelli: "Perin al Milan? Si può chiudere in settimana"

Il Milan comunque valuta le altre piste: piacciono Leno del Bayer Leverkusen e Neto , in uscita dalla Juventus . C'è stata la rottura, poi ci sono stati gli attacchi incrociati.

Madonna diventa "Soccer Mom": il figlio preso dal Benfica

Mentre il ragazzino è stato iscritto all'esclusivo liceo francese di Lisbona . Il motivo? Il talento calcistico del figlio David Banda .

Parigi, attentato sugli Champs-Elysees: auto contro la polizia

Il conducente, estratto dai poliziotti dall'abitacolo in fiamme, aveva una pistola addosso ed è stato dichiarato morto . L'attentatore è nato nel 1985 ad Argenteuil in Val-d'Oise ed era schedato con la lettera "S" ( sospetti radicalizzati ).