• Notizia
  • Nazionale

Fake news: bufera sulla Cnn. E rivincita per Trump

Fake news: bufera sulla Cnn. E rivincita per Trump

Un'inchiesta interna della Cnn ha verificato che alcune procedure editoriali standard non sono state seguite durante la pubblicazione dell'articolo, che si basava su un'unica fonte anonima e affermava che il Congresso sta indagando su "un fondo d'investimento russo con collegamenti a funzionari di Trump". Thomas Frank, che ha scritto il pezzo, Eric Lichtblau, caporedattore già vincitore del premio Pulitzer, e Lex Haris, che era il responsabile della redazione, hanno lasciato la Cnn.

Per la Cnn si tratta di uno scivolone tremendo, una vicenda che tutto sommato dà ragione allo stesso Trump, che più volte aveva accusato l'emittente di diffondere "fake news" contro la sua presidenza. La rete tv ha chiesto anche scusa a Scaramucci. "La Cnn si scusa con il signor Scaramucci", è stato scritto sabato. "Sono stato alla CNN dal 2001 e sono sicuro su una cosa: questa è un'organizzazione d'informazione che apprezza precisione ed imparzialità in qualsiasi cosa".

Tre giornalisti della Cnn hanno rassegnato le dimissioni dopo che l'emittente e' stata costretta a ritrattare un servizio investigativo su una presunta inchiesta su un incontro, avvenuto prima dell'inaugurazione del presidente Trump, tra un membro della sua squadra di transizione - Anthony Scaramucci - e il direttore di un fondo di investimenti russo. In un incontro con la redazione, agli autori è stato detto che la storia in sè non era necessariamente sbagliata, ma "non era sufficientemente solida per essere pubblicata". "Ci sarebbero mutui benefici" nel ristabilire i rapporti tra Mosca e Washington, diceva alla Tass in quei giorni il consigliere di Trump, mentre criticava le sanzioni come inefficaci.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Blocco dei porti italiani contro le navi che sbarcano migranti

Una situazione " insostenibile " starebbe portando l'esecutivo italiano a valutare di negare l'accesso alle navi che salvano i migranti che non siano italiane.

Nuovo attacco hacker in Europa. Colpiti Stati e aziende

Il virus si chiama Petya e anch'esso infetta i computer e chiede un riscatto di 300 bitcoin . Ovvero un codice d'attacco , in gergo "exploit".

Attacco informatico mondiale: migliaia di PC bloccati dal ransomware Petya

La teoria spesso però non combacia con la pratica e potrebbero essere migliaia i sistemi vulnerabili, soprattutto in ambito aziendale, dove gli aggiornamenti non sono celeri.

Ransomware Petya come WannaCry? Migliaia di PC infettati

E c'e' preoccupazione anche per la centrale nucleare di Chernobyl che ha inserito il controllo manuale su alcuni suoi sistemi. Le differenze più sostanziali sono due, la nuova minaccia non cripta i file ma l'intero disco fisso.

Il fondatore di Arkane Studios lascia il team

Ho avuto l'opportunità di lavorare con alcune persone migliori e più brillanti di questa industria, e questo mi fa sentire estremamente fortunato ad essere stato parte di questo fantastico viaggio con tutti i membri di Arkane.

Inter, per Perisic 50 milioni o resta in nerazzurro

Presto, invece, verrà sottoscritto un nuovo accordo di partnership che assicurerà circa 20 milioni a stagione al club nerazzurro. Se una clamorosa offerta da 50 milioni non dovesse arrivare entro pochi giorni, Perisic si legherà all'Inter per altri 4 anni.

Bimba di 4 anni solo in casa cade dal quarto piano

I medici con i vari esami strumentali stanno ancora cercando di valutare la reale entità dei danni cerebrali. Sul posto, oltre ai sanitari, è giunta anche la polizia con gli uomini specializzati in casi di questo tipo.

Champions League in streaming gratis su Facebook, Annuncio UFFICIALE!

Buone notizie per gli appassionati di Calcio, in special modo di Champions League e nello stesso tempo utenti di Facebook . Un accordo incredibile, per ora solo negli Stati Uniti , con Fox Sports .

AS Roma, svelata la nuova maglia da trasferta 2017-18

Alcune aree creano un lieve motivo geometrico che migliora il fit soprattutto quando l'atleta è in movimento. Queste bande, espandendosi quando l'atleta è in movimento, garantiscono il massimo della ventilazione.

Uccide la moglie e si spara

La ragazza ha una sorella maggiore, sempre figlia della coppia, che si trova fuori regione per motivi di studio. In casa, in un'altra stanza, c'era la figlia diciottenne dei due, che é rimasta illesa.