• Notizia
  • Esteri

Guerra in Siria: la Russia considererà aerei militari USA dei bersagli

Guerra in Siria: la Russia considererà aerei militari USA dei bersagli

A comunicarlo è stato il ministro degli esteri russo, Sergey Lavrov, il quale a margine della conferenza del BRICS (unione economica che vede presene Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) ha dichiarato: "Qualunque oggetto aereo, inclusi i jet e i droni della coalizione internazionale, identificato a ovest dell'Eufrate sarà seguito dai mezzi antiaerei russi, sia terrestri sia aerei, come bersaglio aereo nelle aree in cui l'aviazione russa è in missione di combattimento nei cieli siriani". Con questo avvertimento di Mosca il Cremlino ha sospeso il memorandum con la coalizione sulla sicurezza dei voli militari per evitare incidenti aerei in terra siriana.

Abbattimento jet siriano Domenica il caccia americano F18 Super Hornet ha abbattuto un aereo dell'aviazione siriana. La Coalizione a guida Usa è intervenuta a più riprese con bombardamenti in questo scacchiere per fermare l'avanzata dei lealisti, che puntano a riunirsi con le milizie paramilitari filo-iraniane che avanzano dall'Iraq.

Il giornalista ritiene che l'esercito siriano dovrebbe impegnarsi a sfidare la strategia statunitense in Raqqa, dato che ci sono notevoli preoccupazioni per quanto riguarda l'esito della battaglia se la città dovesse cadere in mano delle forze SDF guidate dagli Stati Uniti. L'episodio è stato definito dalla Russia "una violazione cinica della sovranità della Repubblica araba siriana" e da Damasco una "flagrante aggressione sulla lotta al terrorismo che mostra la reale posizione degli Usa in sostegno al terrorismo". In seguito all'abbattimento del jet siriano Su-22, il ministero della Difesa russo ha comunicato che da oggi "termina la cooperazione con la parte americana nel quadro del memorandum per la prevenzione degli incidenti e per la garanzia della sicurezza dei voli nel corso dell'operazione in Siria". Il tutto proprio mentre le Sdf avanzano su Raqqa.

Le prossime ore saranno determinanti per la diplomazia che dovrà cercare di ricomporre questa ulteriore frattura tra Russia e Usa che ormai sembrano trattare la Siria come una zona di occupazione così come era la Germania alla fine della Seconda Guerra Mondiale: nel comunicato russo infatti non si cita mai il Governo di Assad ma solamente l'Esercito Siriano come se fosse un qualsiasi alleato di second'ordine. Secondo Teheran, "un grande numero" di miliziani sono stati uccisi nell'attacco.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Godzilla 2: confermati Rodan, Mothra e Ghidorah!

Il film verrà distribuito dalla Warner Bros .in 2D, 3D e IMAX 3D a marzo 2019, Toho distribuirà la pellicola in Giappone. Dougherty dirigerà il film da uno script che ha scritto insieme a Zach Shields .

Roma. Incendio in un supermercato al Portuense

Sul posto, dalle 3 del mattino, due squadre dei vigili del fuoco del Comando di Roma , con un'autobotte e un carro autoprotettori. Vigili del fuoco al lavoro nella notte tra domenica 18 e lunedì 19 giugno per spegnere le fiamme in un supermercato a Roma .

Incendio Londra, "58 morti". La regina: "Clima cupo". May ammette: "Aiuto insufficiente"

L'ultimo bilancio delle vittime del rogo alla Grenfell Tower di Londra , scoppiato nella notte tra il 13 e il 14 giugno, è salito ad almeno 30 morti .

Genoa, Donatelli: "Perin al Milan? Si può chiudere in settimana"

Il Milan comunque valuta le altre piste: piacciono Leno del Bayer Leverkusen e Neto , in uscita dalla Juventus . C'è stata la rottura, poi ci sono stati gli attacchi incrociati.

Imperia, Giornata Mondiale del Rifugiato: una mostra a partire dal 20 giugno

Non mancherà lo sport grazie al circolo di Ponte San Lorenzo che ha organizzato un quadrangolare di calcio il 28 di questo mese. Persecuzioni, violenze e conflitti sono la realtà in cui vivono tanti adulti e bambini.

Madonna diventa "Soccer Mom": il figlio preso dal Benfica

Mentre il ragazzino è stato iscritto all'esclusivo liceo francese di Lisbona . Il motivo? Il talento calcistico del figlio David Banda .

Parigi, attentato sugli Champs-Elysees: auto contro la polizia

Il conducente, estratto dai poliziotti dall'abitacolo in fiamme, aveva una pistola addosso ed è stato dichiarato morto . L'attentatore è nato nel 1985 ad Argenteuil in Val-d'Oise ed era schedato con la lettera "S" ( sospetti radicalizzati ).

Tutte le esclusive PS4 usciranno nella prima metà del 2018 — Sony

Non esattamente dichiarazioni scritte con inchiostro indelebile, ma di certo un buon segnale per chi non vuole attendere troppo per God of War , il nuovo Spider-Man o Detroid: Become Human.

Disattivate da oggi le palestre in Pokémon Go

Per incrementare il livello delle proprie Medaglie sarà necessario combattere, usare bacche e ottenere oggetti tramite il disco. Difatti se i pokémon arriveranno ad una motivazione pari a 0, torneranno presso di voi lasciando la palestra priva di difese.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.