• Notizia
  • Nazionale

Incendio bosco Portogallo il servizio di Rtve

E molte persone secondo i media sarebbero ancora intrappolate nelle loro auto. "I livelli di umidità in picchiata, il vento che cambia repentinamente intensità e direzione, il fuoco che si autoalimenta generando forti esplosioni di tipo convettivo". Intanto il governo del Portogallo ha decretato, a partire da oggi, tre giorni di lutto nazionale per le vittime dell'incendio. Il bilancio è pesantissimo, ben 62 vittime, di cui 4 bambini e 60 feriti. La loro auto è stata colpita da un albero; il corpo di Rodrigo è stato trovato nell'auto, e quello dello zio fuori. Uno dei responsabili dei vigili del fuoco ha definito quanto accaduto di "gravità mai riscontrata in 50 anni di lotta agli incendi".

"Non abbiamo memoria di una tragedia umana di questa portata" ha detto del tragico incendio di Pedrogao il primo ministro portoghese Antonio Costa Il presidente Marcelo Robelo de Sousa, giunto già questa notte con Costa nella zona del disastro, ha affermato che "è stato fatto il massimo che si poteva fare" per fermare l'incendio. Ora possiamo solo dire che siamo molto vicini al Portogallo che ha vissuto una brutta esperienza e speriamo che non ricapitino più episodi del genere. Nell'estate del 2003 incendi in diverse località uccisero circa 20 persone. Purtroppo, famiglie intere sono morte così.

Il numero delle vittime è stato confermato dal segretario di Stato del ministro dell'Interno, Joao Gomes.

Al momento non si conoscono del cause all'origine del rogo e pare che le autorità abbiano escluso il dolo; sembra che dietro la tragedia, vi sia la natura, ovvero tutto sarebbe iniziato dopo la caduta di alcuni fulmini su un'area boschiva resa secca dalle alte temperature, registrate in questi giorni nel paese. Alle operazioni di soccorso prendono parte anche uomini e mezzi della protezione civile spagnola.

La polizia portoghese crede che l'incendio di enormi proporzioni sia stato probabilmente causato da un fulmine.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Napoli, movida senza freni: rapporto orale in pieno centro

La voglia di trasgredire, di mostrare al branco di essere superiori alle regole gioca poi un ruolo fondamentale. Il video ha iniziato inevitabilmente a girare in modo virale nei gruppi WhatsApp dei giovani napoletani.

Il remake di Resident Evil 2 verrà presto pubblicato da Capcom

Interrogato sull'argomento dall'interlocutore, Kobayashi ha affermato che potremo aspettarci questo remake "presto". Del gioco "made in Capcom ", invece, non si è visto ancora nulla.

Calciomercato Inter, ultime notizie: niente riscatto del Siviglia per Jovetic

Lui ha detto che gli piacerebbe restare a Siviglia , però sa anche che è impossibile se non c'è l'accordo tra le società. L'operazione è stata complessa, perché il Siviglia voleva ridurre i costi del cartellino e dello stipendio.

Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia di nuovo insieme?

Il settimanale Gente ha pubblicato degli scatti rubati dei due celebri ex in cui si scambiano effusioni in spiaggia. I due sono stati legati per cinque anni, prima di separarsi nel 2006 .

Justin Bieber illumina Parco di Monza per finale I-Days

Due ragazze sono rimaste contuse in modo lieve e sono state soccorse dal 118 dopo che, nella parte finale del concerto di Justin Bieber al Parco di Monza .

Un punto a testa per Portogallo e Messico

Così facendo Portogallo e Messico vanno a un punto, alle spalle della Russia ieri vittoriosa con la Nuova Zelanda . Nella prima gara ufficiale da giocatore della Roma per Hector Moreno il messicano si è subito messo in mostra .

Madonna diventa "Soccer Mom": il figlio preso dal Benfica

Mentre il ragazzino è stato iscritto all'esclusivo liceo francese di Lisbona . Il motivo? Il talento calcistico del figlio David Banda .

Cristiano Ronaldo: se lascia il Real Madrid, dove potrebbe andare?

Ad aumentare le possibilità, la voglia di ritorno di Cristiano Ronaldo , rimasto affezionato all'Old Trafford . Ma il Real Madrid non sembra intenzionato ad accontentare il portoghese.

San Giovanni a Torino, la festa si farà

A deciderlo è il Comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza , che si è svolto questa mattina in Prefettura. Un altro vertice sulla sicurezza è comunque in programma domani, martedì 20 giugno, per definire i dettagli.

Bayern Monaco: "Cristiano Ronaldo? Non siamo interessati. Niente fiabe"

L'agente dell'attaccante ha svelato il malumore del giocatore. Per CR7 si fa davvero sempre più probabile il ritorno a casa.