• Notizia
  • Nazionale

Maturità 2017, ora sono note anche le commissioni

Maturità 2017, ora sono note anche le commissioni

Ancora una volta, quindi, vengono confermate le anticipazioni fornite dalla Tecnica della Scuola, che aveva indicato nel 5 giugno la giornata di pubblicazione delle commissioni relative agli Esami di Stato della scuola secondaria superiore. Sulla questione dei commissari esterni, poco apprezzati dagli studenti e costosi per le casse statali, si continuano a susseguire pareri discordanti di anno in anno.

"Da oggi l'elenco delle commissioni della #maturità2017 sarà disponibile nelle scuole e da domani sul nostro sito". Lo ha annunciato lo stesso dicastero di viale Trastevere sui propri canali social augurando agli oltre 500mila studenti che si accingono a sostenere l'esame "buono studio e #NoPanic". Solo una minoranza, infatti, ha detto di non badare più di tanto a chi troveranno in commissione d'esame.

A partire dalla data di oggi, lunedì 5 giugno, gli elenchi con i nomi dei commissari esterni per la maturità 2017 sono già stati affissi in tutti gli edifici scolastici.

Giovedì 15 giugno è in programma la prova nazionale Invalsi all'interno degli esami di terza media (il cui calendario, per le altre prove, è stabilito autonomamente da ogni singolo istituto) e mercoledì 21 giugno, con lo scritto di Italiano, prende il via la maturità 2017. Quasi 1 su 3, però, continuerà ad affidarsi alle indiscrezioni che lasceranno filtrare i propri professori. Ma sono sempre di più quelli che si affidano a Internet; ormai sono quasi la metà. Sempre secondo la ricerca di Skuola.net, al primo posto (32%) ci sono le curiosità. In ottica esame, importantissime (28%) anche le domande più frequenti, che solitamente fanno ai loro studenti. Stavolta la prima prova scritta è affidata a commissari esterni, mentre la seconda prova scritta è affidata a commissari interni.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Nati con inseminazione artificiale somigliano tutti al direttore della banca del seme

Ventidue bambini assomigliano al direttore della banca del seme , in Olanda scatta la maxi-denuncia contro il ginecologo che avrebbe fecondato almeno tramite inseminazione artificiale con il suo sperma .

Card docente, uno su tre non ha usufruito del bonus

Due docenti su tre hanno utilizzato, nel suo secondo anno di vita, la "card" con 500 euro caricati per essere spesi in cultura e tecnologia.

L.elettorale: Alfano, è incostituzionale

Se il Pd la boccia conferma candidamente che vuole andare al voto. "Le elezioni anticipate non le porta la cicogna ma il Pd". Lo dice il leader di Ap Angelino Alfano nel corso di una conferenza stampa.

MotoGp Ducati, Lorenzo: "Mi sento veloce, ma la vittoria è difficile"

Ancora questa moto non mi fa andare bene per il mio stile di guida, perdo molto in staccata, non riesco a sfruttare bene tutti i punti forti della moto.

Equitalia e il pignoramento diretto su conto corrente: facciamo chiarezza

Pignoramento diretto su conto corrente terzi: come funziona? 72 bis del DPR 602/1973. Ecco le precisazioni di Equitalia .

Renzi a Pisapia, no ad alleanza con Cav, non noi il nemico

E ribadisce che "il voto anticipato è una scelta profondamente sbagliata". Ma se il patto a quattro reggerà il sì alla legge elettorale è scontato.

Coca Cola, ritirati dal mercato lotti non a norma

Se avete bevuto bottiglie di coca-cola appartenenti a quel lotto, è probabile che siate soggetti a effetti collaterali del genere. Per tutte le info è attivo il numero verde 800.836.000.

Allegri, rinforzi da Juve o addio: c'è il Psg

Non sono le migliori vacanze di sempre quelle iniziate da giocatori e staff della Juventus . Operatori un po' come i tifosi: delusione per la sconfitta.

Danni da vaccino: c'è nuova sentenza, ma Mattarella verso firma decreto

A seguito della seconda dose del vaccino , la bambina cominciò ad accusare i primi disturbi: da convulsioni ad anomalie nell'elettroencefalogramma.

Nobel, Bob Dylan consegna il discorso di accettazione

Lo ha annunciato l'Accademia svedese, definendo le parole del cantautore americano "straordinarie" e "come previsto, eloquenti". L'ha reso noto l'istituzione culturale di Stoccolma.