• Notizia
  • Nazionale

Muore il capo del soccorso alpino: cade in cordata sul Monte Bianco

A perdere la vita è stato Gian Attilio Beltrami, 64 anni, delegato responsabile della XIX Zona Lariana del #soccorso alpino e Speleologico Lombardo. La deviazione li ha portati in discesa in un punto dal quale non erano più in grado di orientarsi, su un pendio pericoloso e scosceso, in uno dei canali che portano verso la Spragna, a quota 1307 metri di altitudine.

Un morto e un ferito: è questo il drammatico bilancio di un incidente avvenuto nella tarda mattinata di ieri, lunedì 26 giugno, sul Mont Dolent (3820 metri di altitudine), nel massiccio del#monte bianco. Un alpinista ha assistito all'incidente e ha immediatamente lanciato l'allarme. Sul posto l'elisoccorso di Aosta, ma per Beltrami non c'era più nulla da fare.

Il compagno di cordata, invece, un 23enne residente nel Milanese, è rimasto ferito ed è stato ricoverato ad Aosta. "Questa è una stagione anomala caratterizzata da temperature elevate, per cui la neve risulta insidiosa in quel versante esposto a sud-sud ovest della val Ferret, ai cui piedi c'è il ghiacciaio Pré de Bar". La Guardia di finanza di Entreves è incarita delle indagini sulla dinamica della disgrazia.

Gian Attilio Beltrami era una delle figure storiche del Soccorso alpino lombardo e la sua morte ha sconvolto tutti i soccorritori che lo conoscevano da decenni. "È stato anche vice presidente regionale". Il Cnsas, in un comunicato, rivolge "un pensiero di cordoglio sincero e commosso ai familiari da parte di tutti i tecnici del Soccorso alpino e speleologico, che ricorderanno Gianni Beltrami come una persona di grande competenza e generosità".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Lecce- Ledesma: incontro rimandato, ma la pista è concreta, gli aggiornamenti

Il Monopoli attende nuovi sviluppi ma dal Bari potrebbe arrivare il portiere Gori , visto che Bleve sembra più difficile. Il centrocampista era uno dei punti fermi della "Primavera" di Roberto Rizzo, attuale allenatore del Lecce .

Aggredisce i parenti a colpi di machete

Alla base dell'aggressione ci sarebbero screzi familiari. L'uomo è stato arrestato e stanno perquisendo casa sua. Sul posto sono arrivati polizia e carabinieri .

Quanto costa ai consumatori la multa a Google?

Dal fronte UE è stato sottolineato che non c'è nessuna volontà di accanimento contro l'azienda e che il procedimento ha il solo scopo di tutelare i consumatori .

Crisi banche venete costerà in totale 42,5 miliardi di euro alla collettività

Non è finita, perché lo stato è disposto a impiegare fino ad ulteriori 12 miliardi in forma di garanzie varie. Il totale potrà arrivare fino a poco più di 17 miliardi, circa un punto del PIL.

Sirene giapponesi per Totti? Il Tokyo Verdy: "Siamo interessati"

Secondo quanto riportato dai media nipponici Totti avrebbe chiesto in ingaggio da 3 milioni di euro per accettare il trasferimento. "Averlo qui sarebbe un sogno ".

Tim internet e telefono non funzionano. Rete guasta da alcune ore

Disagi per chiunque abbia cercato di connettersi nell'arco di tempo compreso tra le 15.30 e le 16.30. Non è stata resa nota la gravità né l'entità del "down" che avrebbe colpito migliaia di utenti.

Grave incidente sulla Palermo-Agrigento, un morto

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. Un furgone Iveco, in marcia lungo la corsia in direzione Palermo , è finito contro il guard rail.

Raz Degan ritorna in televisione: condurrà Survivor 2017?

Stavolta, però, non sarà un concorrente: il modello israeliano vestirà i panni di conduttore . Raz Degan il prossimo autunno condurrà un nuovo programma su Italia1: Surviving Raz .

Addio al conduttore TV Paolo Limiti

Conquista una nomination ai "Telegatti" grazie a "Dove sono i Pirenei? ", di cui è autore, presentato da Rosanna Cancellieri. Nato l'8 maggio del 1940, Paolo Limiti da mesi combatteva contro il cancro , causa del decesso avvenuto poche ore fa.

I Kiwi si prendono la Coppa America: BYE BYE, ORACLE

Nel 2000 è ancora protagonista, chiamato da Patrizio Bertelli a collaborare al progetto di Luna Rossa . Alla One Ton Cup di Porto Cervo una barca impressiona tutti per la sua velocità e per la sua storia.