• Notizia
  • Salute

Napoli, latitante goloso: rintracciato grazie alle merendine

Napoli, latitante goloso: rintracciato grazie alle merendine

Tantissime le confezioni di merendine trovate nella piccola stanza nella quale si nascondeva. Il latitante goloso è stato rintracciato dalle autorità attraverso la sorella che gli portava ogni giorno grandi quantità di leccornie di ogni tipo. L'uomo si era rifugiato in un appartamento nel quartiere del Vasto.

Il 37enne latitante Emanuele P. è stato arrestato dai carabinieri della sezione catturandi di Napoli. Nel covo, numerose confezioni di merendine, di tutti i tipi.

(LaPresse) A marzo, travestito da addetto a lavori stradali, rapinava a mano armata i passanti del centro di Napoli insieme al fratello Alessio, arrestato un paio di mesi più tardi.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Android Nougat sulla MIUI 8 Developer per 4 smartphones Xiaomi

Xiaomi ci tiene molto all'aggiornamento dei propri smartphone, e spesso non smette di supportarli se non sono passati i famosi "diciotto mesi".

Milan, Conti adesso è a un passo

Sponsor . "Dopo l'esperienza con la Nike , dal primo luglio Atalanta vestirà abbigliamento tecnico della spagnola Joma ". Penso che la squadra sia fatta all'80-90 per cento, ci sono stati arrivi importanti di giocatori molto interessanti.

Roma, ultime notizie di mercato, Ghezzal del Lione possibile sostituto di Salah

Il suo contratto scadrà il 30 giugno, dopo che il giocatore ha rifiutato diverse volte il prolungamento con il Lione . Nella stagione appena passata ha totalizzato 38 presenze, mettendo a segno 3 reti e 7 assist.

Inter, il primo acquisto viene da Pescara

L'Inter brucia la concorrenza e prenota Mamadou Coulibaly , centrocampista del Pescara cercato anche dalla Juventus . Vedremo quali saranno i tempi della trattativa e le cifre finali, ma ci sono i presupposti per chiudere".

Skype "down": non funziona in tutta Europa

La zona più colpita dal blackout, cioè quella da cui sono arrivate la maggior parte delle segnalazioni degli utenti, è l'Europa . L'app di messaggistica utilizzata anche in ambiente di lavoro, Skype, è in crash dalla tarda serata di ieri in tutto il mondo.

Mirabelli: "Donnarumma? Sicuramente giocherà nel Milan"

Ma io parlo del Milan , poi Mirabelli è stato un esponente che ha condotto questo e quindi si prenderà le sue responsabilità. Non era una questione di rubarsi il giocatore, ma forse ho sbagliato io, non sono stato molto convincente, non lo so.

Dragon Ball FighterZ su Switch? Dipende dai fan

Parole che suonano un po' come un'arma a doppio taglio, nella speranza che il roster del titolo non venga inficiato dalla politica commerciale dei DLC post lancio.

Tutte le esclusive PS4 usciranno nella prima metà del 2018 — Sony

Questa è la natura dello sviluppo. "Arriveranno tutti nella prima metà del prossimo anno". Si prospetta, quindi, una prima metà di 2018 con i fiocchi per i possessori di PS4.

Villongo. Impiegata del Comune investe e uccide lo stalker albanese

Stamattina l'ennesimo appostamento dell'uomo, fuori dal luogo di lavoro della donna , impiegata nella bilbioteca di Villongo . L'uomo brandiva un coltello e la donna , per evitarlo, sarebbe fuggita in auto.

Messi: 41 Dom Perignon 37.000 di conto

La combriccola avrebbe consumato qualcosa come 27 pizze e 41 bottiglie di Dom Perignon oltre ad altri piatti pregiati . Insomma, Messi e i suoi amici in vacanza si sono concessi all'abbuffata e al lusso più sfrenato.