• Notizia
  • Esteri

Raggi: "Un bilancio? Mi darei un 7 e mezzo"

Raggi:

La Raggi ha infine ricordato che nel Giardino, posto in una delle aree più suggestive di Villa Pamphilj, verranno piantati ogni anno 5 alberi in memoria delle personalità insignite del titolo di Giusto.

Abbiamo dotato l'Ama di mezzi nuovi per la raccolta dei rifiuti, avviato il reperimento di personale per la manutenzione del verde pubblico, attivato nuove isole ecologiche e la raccolta porta a porta per le utenze non domestiche in alcuni municipi. "Ma ci siamo e ce la stiamo mettendo tutta". Invece paga" ed "è la base dalla quale partire. Stiamo cambiando una mentalità radicatasi nel tempo.

Nella missiva Raggi traccia un lungo elenco di cose fatte, che ricalca quello già diffuso via social, aggiungendo lo stadio di Tor di Valle, le iniziative per le spiagge di Ostia, il piano "Fabbrica Roma" sottoscritto con i sindacati. E abbiamo trovato anche molte persone che aspettavano un'opportunità di riscatto, pronte ad impegnarsi. Ci domandiamo se abbiamo fatto tutto il possibile: certamente, non abbiamo lasciato nulla di intentato. Ci sono stati ostacoli imprevisti e ce ne saranno. Un sistema che non vuole il cambiamento.

Un sondaggio di Repubblica Roma, realizzato dalla società IZI secondo il metodo CATI-CAWI e su un totale di 1036 intervistati rivela un gradimento in calo per la sindaca da settembre 2016 a giugno 2017, con quasi sette romani su dieci che ne bocciano l'operato; significativo è il balzo di giudizi negativi da novembre 2016 a marzo 2017 (Raffaele Marra è stato arrestato il 16 dicembre, evidentemente il campione del sondaggio non crede alla storia dell'uno dei tanti dipendenti capitolini che passava lì per caso). Non solo. Questa possibilità di riscatto "dobbiamo darla a Roma perché la merita". Abbiamo negli occhi un futuro che a poche migliaia di chilometri da qui è già presente. È un cammino che dobbiamo fare insieme. "Io e la mia squadra, assessori e consiglieri, continueremo questo compito con il massimo impegno perché fare qualcosa per la propria città e per la propria comunità è un onore". Ma allo stesso tempo non c'è dubbio che abbiamo messo la parola fine ad un sistema corrotto che per anni ha mangiato i soldi delle nostre tasse per avvantaggiare pochi e ha fornito servizi sempre più scadenti e non all'altezza di una grande capitale.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Caos Donnarumma, adesso parla Raiola: conferenza stampa a Montecarlo

Raiola chiarirà il pensiero del proprio assistito e le motivazioni che lo hanno spinto a dire no alla ricca offerta rossonera . Ne sono convinti tutti i media spagnoli da As a Marca: "Il Real Madrid lo aspetta a braccia aperte".

Ecco come Google ha intenzione di combattere il terrorismo

Questi saranno appositamente contrassegnati da un avviso, non verranno monetizzati e per loro sarà vietato il commento. In poche parole saranno difficilmente indicizzati, quindi più difficili da reperire.

I giochi Xbox compatibili con Xbox One non avranno obiettivi sbloccabili

Microsoft ha finalmente svelato la sua nuova console di ultima generazione: Xbox One X. Confermato anche il prezzo ufficiale in Italia che sarà sempre di 499 euro .

Cantone: "Sono molto preoccupato per la stazione Tav di Afragola"

Il presidente Anac ha ricordato che l'Italia ha guadagnato nove posizioni nella graduatoria sulla corruzione di Transparency International .

Dall'Olanda: l'entourage di Karsdorp a Roma per trattare con Monchi

L'accordo sarebbe atteso a breve, con buona pace di Walter Sabatini , che lo seguiva da mesi e voleva portarlo all'Inter . Dopo Hector Moreno è il secondo colpo dell'era Monchi che piazza un altro importante rinforzo in difesa.

Parla Raiola: "Non eravamo pronti a decidere, mobbing se minacci la tribuna"

Io parlo del Milan , poi Mirabelli è stato un esponente che ha condotto la trattativa, quindi si prenderà le sue responsabilità. Sono anche sicuro che la tensione generata con una parte dei nostri tifosi si cancellerebbe, alla fine gli vogliamo tutti bene.

Lite e colluttazione con i paparazzi, chiesti tre anni per Gigi D'Alessio

Io chiedevo di darmi le fotografie ma i 'paparazzi' mi dissero che non avevano fotografato nulla. A chiedere la condanna il pm Cristiana Macchiusi davanti ai giudici della prima sezione penale.

Il figlio di Madonna arriva nel grande calcio: preso dal Benfica

La popstar, secondo quanto riporta il 'Daily Mail', ha così deciso di seguirlo da vicino in Portogallo . Il motivo? Il talento calcistico del figlio David Banda .

Rolex scippati a Napoli, rapinatore incastrato dalle foto dei turisti

Identificata anche una seconda persona, riconosciuta dalle vittime della rapina e denunciata in stato di irreperibilità e attualmente ricercato.