• Notizia
  • Nazionale

Si fingeva donna e adescava minori in chat: 100 ragazzini nella rete

Si fingeva donna e adescava minori in chat: 100 ragazzini nella rete

Gli agenti della Polizia postale di Torino hanno individuato almeno 4 profili fake con cui il 24enne agiva, riuscendo ad ottenere scatti 'piccanti' dai ragazzini che, successivamente, ricattava.

Adescava minori in chat utilizzando profili fake femminili.

Il direttore sportivo di una squadra di calcio giovanile torinese è accusato di aver adescato per oltre tre anni più di 100 minorenni.

L'operazione della PolPosta di Torino ha consegnato alla giustizia un direttore sportivo di una squadra di calcio giovanile. In alcune circostanze il 24enne proponeva un menage a trois, salvo poi tirarsi indietro in modo da proporre alle vittime di incontrare solo il suo fidanzato, cioè lui stesso. Le vittime sono state tutte identificate e sentite nelle forze dell'audizione protetta.

L'indagine è partita dalla Sezione Polizia Postale di Asti circa due anni fa, quando un giovane calciatore in erba, allora quattordicenne, aveva raccontato agli investigatori di essere stato oggetto di tentativi di adescamenti secondo le predette modalità ad opera dalla sedicente "coetanea" con artifici e lusinghe, e quindi di essere stato costretto dall' abile "seduttrice" a inviare altro materiale dietro la minaccia di diffusione delle foto appena inviate. Il materiale pedopornografico digitale trovato dalla polizia è ingente.

Con alcuni stratagemmi riusciva sistematicamente a fingersi donna sui social Facebook, Whatsapp, Kik e Telegram con i ragazzi per avere contatti "privilegiati" con gli stessi.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Brasile, presidente Temer accusato di corruzione

I crimini al centro delle accuse sono "gravi", ha precisato la procura guidata da Rodrigo Janot segnalando l'aggravante rappresentato dalle sue funzioni quale "presidente".

Rai, la bagarre politica dietro il caso Giletti

Enrico Mentana si è schierato in maniera netta a favore di Giletti , in un post sul suo seguitissimo profilo Facebook . Che aggiunge: "Sarà opportuno e urgente discuterne in commissione parlamentare di Vigilanza già nei prossimi giorni".

Temporali forti in arrivo, allerta gialla su tutto il savonese foto

Il caldo anche intenso si concentrerà al Centro e soprattutto al Sud; su queste ultime zone persisterà fino a fine mese. In serata qualche acquazzone o temporale non si esclude sulle Alpi occidentali verso le pianure di Piemonte e Lombardia.

Omicidio Esposito, in appello pena ridotta per De Santis: 16 anni

Nelle scorse settimane si era svolta una manifestazione proprio per evitare quello che oggi è accaduto, ovvero lo sconto di pena. Intanto domenica scorsa , a tre anni dalla sua scomparsa, il Comune di Napoli ha intitolato a Ciro Esposito un parco a Scampia .

Addio a Letizia, moglie di Berlinguer: scomparsa nella notte a Roma

Letizia Laurenti aveva sposato il segretario del Pci nel 1957 e gli è stata accanto fino alla morte nel 1984. I funerali si svolgeranno sabato alle 10 nella chiesa di San Bellarmino ai Parioli.

Ufficiale Honor Band 3

La Honor band 3 sarà disponbile in questi giorni al prezzo di 69 euro sullo store ufficiale Vmall. Tre le colorazioni previste, ovvero nero, rosso e blue.

Addio Paolo Limiti: il conduttore tv scompare a 77 anni

Lo ha fatto dopo che il marito Nicola Carraro , produttore cinematografico, aveva dato tra i primi l'annuncio su Twitter . Così è morto Paolo Limiti , a 77 anni , dopo un anno da quando si era gravemente ammalato di cancro .

Il Segreto, anticipazioni luglio 2017: Cristobal lascia Villa Montenegro?

Il Segreto , con le anticipazioni della puntata del 27 giugno 2017, verrà trasmesso di nuovo su Canale 5 alle 15 ,30. Dolores vuole incoraggiare Gracia a darle un nipotino.

Casaleggio a pranzo con Raggi: "Prosegue il sostegno M5S"

C'erano anche Alfonso Bonafede e Riccardo Fraccaro, da poco assunti "al fianco" della giunta romana. Roma, 27 giu. (askanews) - Pranzo a Roma tra Davide Casaleggio e Virginia Raggi .

Mirabelli e Montella: "Speriamo che Donnarumma resti con noi"

Non mi ero accorto che quelli in campo fossero dollari, pensavo fossero fogli di carta. "E che sono tranquillo, molto sereno". Tutti i mister dei portieri con cui lavoro sono bravi e li ringrazio per tutto ciò che fanno per me.