• Notizia
  • Esteri

Ucciso in ospedale, arrestata infermiera

Ucciso in ospedale, arrestata infermiera

Ha un volto la persona che ha ucciso Celestino Valentino, 77 anni, in una corsia dell'ospedale di Venafro in provincia di Isernia.

Celestino Valentino venne ricoverato all'inizio dell'anno scorso al Santissimo Rosario per un'ischemia cerebrale che gli rendeva impossibile ogni movimento. Uccidere quel povero anziano in quel modo ha provocato sofferenze e ultimi attimi di folle dolore e per questo motivo è l'infermiera è stata arrestata con l'accusa di omicidio volontario. Il 22 giugno moglie e figlia, anche lei infermiera, lo trovarono con lesioni alla bocca e alla trachea, provocate dal contatto con una sostanza corrosiva che probabilmente l'infermiera gli aveva fatto bere poco prima.

Secondo quanto appurato dagli inquirenti, la donna avrebbe u****o l'uomo per vendicarsi per essere trasferita dall'ospedale di Venafro (Isernia) in cui lavorava a quello di Isernia. Al momento si sa che l'unica indagata, l'infermiera, è stata arrestata. La figlia dell'anziano Valentino non era infatti stata trasferita perché aveva usufruito della Legge 104 per via delle condizioni di salute del padre. Questa mattina in Procura si è tenuta la conferenza stampa per illustrare tutti i dettagli che hanno portato alla svolta del caso.

Il video ritrarrebbe la donna acquistare la soda caustica, ripresa dalle telecamere a pochi metri dalla struttura ospedaliera. Le indagini sono durate ben un anno, e ora la famiglia Valentino - che in una lettera aperta tre mesi fa espresse rammarico perché il responsabile dell'atroce crimine non era ancora stato assicurato alla giustizia - potrà finalmente sapere chi è stato, perché e sperare sia fatta giustizia.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Matteo Boe indagato per il sequestro Dall'Orto: caso riaperto dopo 29 anni

In 25 anni di reclusione, in diverse case circondariali della penisola, ha coltivato le sue passioni: le letture di Kafka, Dostoevskij e Nietzsche.

Milan, blitz in Germania: ecco il quinto colpo di mercato

A riferire della volontà da parte di Mirabelli di portare Calhanoglu al Milan è stata la rivista Revier Sports. Dalla Germania spunta un nome nuovo per il centrocampo: Hakan Çalhanoglu del Bayer Leverkusen .

Rai, Maggioni: senza Fazio avremmo perso ascolti

Sulla richiesta avanzata da Freccero di rivedere il contratto al conduttore, Diaconale ha detto: "non so se si possa fare". Così il consigliere Rai Carlo Freccero in Commissione di Vigilanza in merito al contratto di Fabio Fazio .

Charlie, Corte europea: "Possono staccare la spina al bimbo di 10 mesi"

Come Ponzio Pilato, i magistrati hanno ribadito che non spetta a loro sostituirsi alle autorità nazionali. Sono stati loro a portare la storia davanti ai giudici .

Villasor, scontro frontale tra auto: muore una 55enne di Arbus

Proprio in quel momento sopraggiungeva un'altra auto la quale non ha potuto far niente per evitare il terribile impatto frontale. La donna dopo aver accompagnato la figlia a casa, avrebbe perso il controllo della vettura, invadendo la carreggiata opposta.

"Vendevano canali Sky e Mediaset pirata". Oscurati nove portali

Le indagini, iniziate nel settembre 2016 e coordinate dal pm Giangiacomo Pilia , hanno interessato le piattaforme che consentivano l'accesso abusivo ai canali.

Cosenza, agente penitenziario uccide la moglie e si suicida

L'omicidio-suicidio è avvenuto nell'abitazione della coppia, a Montalto Uffugo ( Cosenza ). Gli inquirenti sarebbero stati allertati da alcuni vicini che hanno sentito gli spari .

Violento incedio in via Grotta di Gregna

Traffico rallentato in via Collatina e anche in direzione Tor De' Schiavi in via della Serenissima fra A24 e Via Prenestina . Nell'area si sono sentite diverse esplosioni , a quanto pare causate dalla presenza di bombole di gas nei caravan.

Venafro. Celestino Valentino ucciso con la soda caustica da un'infermiera

Il folle gesto sarebbe scattato per vendetta nei confronti di una collega, figlia di Celestino Valentino , il 76enne ucciso.

Addio a Michael Nyqvist, il Mikael Blomkvist di Millennium

Lo annuncia il suo portavoce, Jenny Tversky, sottolineando che Nyqvist è morto dopo un lunga battaglia contro il cancro. Nyqvist lascia una moglie, Catharina Ehrnrooth e due figli.