• Notizia
  • Esteri

Villongo. Impiegata del Comune investe e uccide lo stalker albanese

Villongo. Impiegata del Comune investe e uccide lo stalker albanese

E' accaduto a Villongo, nella bergamasca, a una 44enne che ha ucciso un coetaneo di origine albanese. È finito in tragedia, lunedì mattina, un tentativo di aggressione nel centro di Villongo, in provincia di Bergamo. Stamattina l'ennesimo appostamento dell'uomo, fuori dal luogo di lavoro della donna, impiegata nella bilbioteca di Villongo. L'albanese era residente in provincia di Brescia. L'uomo brandiva un coltello e la donna, per evitarlo, sarebbe fuggita in auto.

Lui aveva ancora un coltello in mano e lei avrebbe tentato di fuggire raggiungendo la propria auto e lo avrebbe travolto prima di scappare. E' stata portata in ospedale in stato di choc. Dopo l'investimento è stata proprio lei a chiamare le forze dell'ordine. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri di Bergamo e Sarnico intervenuti poco dopo, insieme al personale medico, Beshmata si sarebbe presentato nel parcheggio della biblioteca comunale, dove Belometti lavora, con un coltello in mano. Non ci sarebbero nemmeno lunghe relazioni pregresse tra i due: a quanto si apprende le loro famiglie si conoscevano e da qualche tempo l'uomo si era invaghito di lei cominciando a comportarsi in maniera morbosa; stando a quanto riferisce la donna pero' non era mai stato ricambiato.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Messi: 41 Dom Perignon 37.000 di conto

La combriccola avrebbe consumato qualcosa come 27 pizze e 41 bottiglie di Dom Perignon oltre ad altri piatti pregiati . Insomma, Messi e i suoi amici in vacanza si sono concessi all'abbuffata e al lusso più sfrenato.

Ma lasciateci lo striscione "Dollarumma"

Mentre era in corso il 35′ del match, sono volati dei dollari finti all'interno della porta occupata dal numero uno rossonero. E gli è stato dedicato uno striscione offensivo (" Dollarumma ").

Anche Torino, il 20 giugno, celebra la Giornata Mondiale del rifugiato

Un'installazione presso il Museo MAXXI (20-25 giugno) e una mostra fotografica presso la Galleria Alberto Sordi (11-25 giugno). Quest'anno vogliamo che la gente incontri e conosca i loro nuovi vicini di casa , ne scopra i talenti e la generosità.

Il Barcellona vuole Verratti: offerti 100 milioni al PSG

La cena 'fantasma' - Un fotografo avrebbe visto tutto ma al momento nessuno vuole parlarne. Si preannuncia un'estate caldissima.

Marani: "Questa vicenda lascerà comunque il segno"

Forse perché nel famoso gioco de "il compenso che spetterebbe al Milan sarà mio " alcuni aspetti elementari non hanno valore. Matteo Marani , intervenuto a SkySport24, ha commentato così il caso Donnarumma: "Il Milan esce vincente da questa vicenda".

Donnarumma-Milan, Fassone: "Raiola ha lasciato qualche spiraglio per Gigio"

Se questa scelta sarà confermata, avremo perso un grande portiere ma abbiamo trovato una compattezza con i tifosi che non pensavo. Può essere, mi auguro che lui abbia risolto i problemi fisici, però in questo momento la lista di Mirabelli è molto ampia.

Tutte le esclusive PS4 usciranno nella prima metà del 2018 — Sony

Cosa ne pensate? Secondo voi avremo delle date più concrete all'evento PSX di questo dicembre, totalmente dedicato a Playstation?

Pres. Siviglia: "Banega? La trattativa può iniziare. Jovetic…"

Gli spagnoli si sono però tirati indietro considerando le cifre troppo alte. Ha trionfato nel Siviglia , è un giocatore fantastico. Ho parlato oggi con Sabatini , lui è molto chiaro.

Giornata del rifugiato: ecco gli appuntamenti organizzati a Terni e dintorni

Dal 21 giugno fino al 3 luglio 2017, poi, alcuni dipinti e fotografie significative verranno esposti anche nell'atrio della medesima sede .