• Notizia
  • Esteri

Berlusconi: "Mai al governo con Renzi"

Berlusconi:

Non ritengo possibile e neppure desiderabile una collaborazione con lui e con il Pd. "Né ora, tantomeno dopo le elezioni".

Il leader del Carroccio, impegnato a Piacenza nella conferenza programmatica del suo partito, ha salutato come una "buona notizia" la presa di distanze di Berlusconi da Renzi, senza però sottacere i temi dove ancora esiste attrito, a partire dal disaccordo sul sistema elettorale (laddove il leader di FI ha ribadito la netta opzione per il proporzionale), e la leadership della coalizione, che trascina con sé la questione del candidato premier, ruolo a cui Salvini pare non voler ancora rinunciare.

"Il mio obiettivo è vincere", ma no ad accordi "al di fuori del centrodestra". Berlusconi assicura: "Voglio vincere le elezioni non grazie a una legge elettorale distorsiva, ma in forza di una legge che assegni il governo alla maggioranza vera degli italiani". Secondo l'ex Cav il consenso degli italiani oggi è frammentato in tre poli e a causa dell'avvento del M5S non siamo più in un sistema bipolare. "Dobbiamo proporre progetti concreti e verificabili- conclude Berlusconi- che devono camminare sulle gambe di persone serie, oneste, capaci, di conclamata efficienza, persone che hanno saputo dimostrare nella loro vita di lavoro quello che sanno fare". "La crisi della politica nasce dal fatto che i partiti si sono chiusi in se stessi, a difesa di un piccolo numero di professionisti della politica che perseguono soltanto i propri interessi e la propria sopravvivenza", ha aggiunto l'ex premier. Del resto, chiosa: "L'alleanza con la Lega non è mai venuta meno. Il centrodestra dà spazio alle ragioni della Lega dal 1994". "Non è mai stata in discussione, abbiamo lo stesso programma e insieme governiamo grandi Regioni e importanti città".

Berlusconi non ha poi risparmiato una severa analisi rispetto a Renzi e al Centrosinistra: "D'Alema e Bersani sono figli di una cultura politica del Novecento sconfitta dalla storia".

Ma i proplemi per il segretario dem più che con l'opposizione sono interni al partito e dentro la maggioranza di governo. "Non ha certo portato il Pd a quel rinnovamento che pure sarebbe stato utile alla nostra democrazia". Parole positive invece per Minniti e Gentiloni, nonostante "questo governo abbia fatto poco e ottenuto pochi risultati".

E sul flusso migratorio tuona: "Per diretta responsabilità del governo Renzi una migrazione biblica si sta rovesciando sulle coste del Mezzogiorno".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Star Wars e Disney: in arrivo il primo hotel tematico!

Molti di voi già saranno a conoscenza della nuova area di Disneyland in California che sarà dedicata a Star Wars . Di conseguenza verrà anche rilasciata un'app per i nostri dispositivi mobili .

Smile, sorridi: è la giornata delle emoji

La faccia che ride a crepapelle è stata incoronata anche dai dizionari Oxford, che l'hanno eletta parola dell'anno 2015. Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!

Barrafranca. Filippo Marchì ucciso mentre lavava l'auto

Marchì, molto noto in paese per la sua attività di vendita di auto usate , è una vecchia conoscenza della giustizia italiana. Abitava con la famiglia sulla strada provinciale che collega Enna a Barrafranca .

La Fiorentina lascia ancora del tempo a Kalinic

Il club viola ha preso questa decisione "per dargli modo di risolvere in maniera definitiva la sua situazione familiare". Come anticipato pochi giorni fa, Nikola Kalinic rischia di diventare un caso di calciomercato ( LEGGI QUI ).

Milan, Bonucci saluta la Juventus: 'Una splendida Storia' tranne con Allegri?

Il passaggio al Milan garantisce ai campioni d'Italia un incasso di 40 milioni più due di bonus . Alla fine di ogni calciomercato estivo di Inter e Milan si dice sempre che colmano il gap.

Inter, Spalletti attacca: "Bisogna mantenere le promesse, servono rinforzi"

Servirà acquistare altri tre o quattro giocatori di livello per completare la rosa, non è detto che siano dei top player. Abbiamo una buona squadra, con calciatori che non hanno espresso a pieno le loro qualità.

Juventus, Douglas Costa: "Faremo tanti gol insieme ad Higuain" 495 17-07

Io voglio giocare il Mondiale , voglio evolvermi e al Bayern non sarebbe stato possibile. "Sono molto grato però alla società". Sono felice di essere arrivato qui adesso e cercherò di portare la squadra a raggiungere grandi obiettivi.

Donna si lancia da una finestra della Reggia di Caserta

A questo punto la donna ha scavalcato e si è lanciata, nonostante il tentativo disperato del custode di fermarla. Si tratta di un architetto residente a Napoli .

Mondiali nuoto sincronizzato, oro Italia nel duo misto

Con il punteggio di 90,2929 punti superano la coppia russa, Mikhaela Kalancha e Alexsandr Maltsev (90,2639). Le gare organizzate dalla Federazione Internazionale di Nuoto (Fina) si concluderanno il 30 luglio.

Violento nubifragio a Reggio Calabria, frana a Scilla: chiusa la SS 18

Numerosi gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco ed è stato necessario anche l'impiego di militari dell'Esercito . Temperature in diminuzione a causa dei più freschi venti settentrionali e massime quasi ovunque inferiori ai 30 gradi.