• Notizia
  • Esteri

Capalbio, evacuato un camping

Capalbio, evacuato un camping

Mattina di paura a Capalbio: i vigili del fuoco di Grosseto sono intervenuti in zona Capalbio, Palude del Chiarone, al confine tra Toscana e Lazio, per un incendio di vegetazione. E' stato evacuato, a scopo precauzionale il campeggio Costa Selvaggia. Ad Ostia una tromba d'aria ha investo in pieno uno stabilimento balneare, mandando all'aria ombrelloni e lettini.

Secondo quanto riferito dai turisti sarebbero due i mezzi aerei in azione per spegnere l'incendio.

In Toscana elicotteri regionali impegnati anche su altri roghi: 3 sono impiegati a Piancastagnaio (Siena) sul monte Amiata, dove alcuni focolai hanno fatto riprendere l'incendio scoppiato ieri e dove sta arrivando da Olbia anche un Canadair della protezione civile nazionale. Sul posto sono entrati in azione i Candair ma le operazioni sono complesse per la presenza di forti venti settentrionali. In Campania, dopo la devastazione dei giorni scorsi sul Vesuvio, si è registrata la ripresa di un focolaio a Torre del Greco in zona Montedoro.

I carabinieri hanno evacuato una casa nel quartiere a sud della città, dove intorno alle 13.30 sono ripartite le fiamme nello stesso punto interessato da un grosso incendio venerdì notte. La direzione del vento, questa volta, sta mettendo in serio pericolo le abitazioni. "Stamattina disagi ci sono stati, per il fumo denso - prosegue - anche sulla linea ferroviaria all'altezza di Tarquinia". Il fuoco è stato domato in breve tempo. L'Unità di crisi istituita dal prefetto Michele Di Bari lo scorso 9 luglio per fronteggiare l'emergenza incendi, oggi ha coordinato anche le attività di soccorso alla popolazione nei comuni di Scilla e Bagnara Calabra, e, in misura inferiore, nei comuni di Campo Calabro Fiumara, Motta San Giovanni, San Roberto, Reggio Calabria e Villa San Giovanni.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Ostia, tromba d'aria sulla spiaggia: una decina di feriti tra i bagnanti

Dieci di loro hanno fatto ricorso alle cure mediche dopo essere stati colpiti dagli oggetti scaraventati dal vento. Due di essi, sono entrati invece in codice giallo all'Ospedale , avendo riportato dei traumi cranici.

Crisi, Padoan vede la luce: "Sull'economia sono fortemente ottimista"

Cosa vuol dire? Che una volta che si abbassano non si alzano più". "Il Fiscal compact presenta problemi", ma bisogna evitare "una battaglia ideologica nel senso negativo del termine".

Scontro sulle montagne russe

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Due treni del mine Tren De la Mina si sono scontrati ferendo 33 persone.

L'Inter attende un segnale da Nainggolan: 10 giorni per decidere

Anche i giallorossi, scenderanno in campo per il loro primo test stagionale in vista dell'inizio delle competizioni ufficiali. Che però hanno comunque il timore che queste restino soltanto parole, ma che non vengano seguite dai fatti.

Bertocchi, trampolino di bronzo. La Cagnotto ha già trovato un'erede

Sono stato bravo a non perdere la scia del transalpino e a stringere i denti fino al traguardo: "sono stato caparbio". Sapevo di essere in crescita e di avere una buona condizione di forma ma spesso in gara tutto viene stravolto.

Bakayoko è un nuovo calciatore del Chelsea: il comunicato

Bakayoko formerà con ogni probabilità una coppia centrale coloured con N'Golo Kanté . I Blues hanno pagato il calciatore 45 milioni di euro.

Morta Mirzakhani, prima donna a ricevere 'Nobel matematica'

La donna, che viveva negli Stati Uniti, era da tempo malata di un tumore al seno che si era espanso alle ossa. A 17 e 18 anni vinse due volte le Olimpiadi internazionali di matematica . "Oggi si è spenta una luce".

Concorso Umberto I: dopo il rinvio gli Infermieri occupano la via Aurelia

Facile immaginare la rabbia dei 1.750 concorsisti, che hanno mandato il traffico in tilt, bloccando per protesta l'Aurelia , all'altezza dell'Hotel Ergife.

Il Messina getta la spugna, verrà escluso dal campionato di Serie C

Troppe (12!) le inadempienze che il Messina avrebbe dovuto sanare per convincere la Covisoc a rimetterlo in griglia. Ancora una volta un dramma sportivo per la città che non riesce a risollevarsi, anzi si avvita su stessa.