• Notizia
  • Esteri

Concorso Umberto I: dopo il rinvio gli Infermieri occupano la via Aurelia

Concorso Umberto I: dopo il rinvio gli Infermieri occupano la via Aurelia

- "Sono molto dispiaciuto per i candidati che oggi si sono presentati all'Hotel Ergife di Roma, da tutta l'Italia e anche dall'estero, per sostenere la prova scritta del concorso a 40 posti di infermiere professionale e capisco la loro amarezza e delusione", pero' e' una sospensione del giudice amministrativo "presa a garanzia e tutela di tutte le parti".

Facile immaginare la rabbia dei 1.750 concorsisti, che hanno mandato il traffico in tilt, bloccando per protesta l'Aurelia, all'altezza dell'Hotel Ergife.

Sull'episodio è arrivato il duro commento dell'Ordine degli infermieri: "Siamo sconcertati per quanto avvenuto oggi", ha detto la presidente del collegio Ipasvi di Roma e Provincia, Ausilia Pulimeno: "Si tratta del secondo stop in pochi mesi che la giustizia amministrativa impone al concorso in attesa di decidere nel merito sul ricorso presentato da un piccolo gruppo di concorrenti esclusi - ha sottolinea Pulimeno -". Nella Asl 4, ci sono 69 posti subito a disposizione mentre in futuro le graduatorie saranno utilizzate, a cascata, anche dalle altre Asl, sino a circa 300 assunzioni in tutta la Liguria. E il direttore generale del Policlinico Umberto I rincara la dose, sostenendo che la comunicazione della decisione del Consiglio di Stato è pervenuta tramite Pec alle 12.15 di ieri, poche ore prima della prova scritta. "Dopo un'attesa durata anni - conclude - il ripetersi di questi rinvii ha il sapore della beffa".

Dopo la notizia della sospensione, i candidati, delusi e arrabbiati, hanno bloccato l'Aurelia per protesta: per alcuni minuti si sono registrati disagi alla circolazione e caos nella zona, paralizzata. Sul posto sono intervenuti vigili urbani e polizia.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Il Messina getta la spugna, verrà escluso dal campionato di Serie C

Troppe (12!) le inadempienze che il Messina avrebbe dovuto sanare per convincere la Covisoc a rimetterlo in griglia. Ancora una volta un dramma sportivo per la città che non riesce a risollevarsi, anzi si avvita su stessa.

Messina, 30 migranti in una struttura inagibile: barricate di sindaco e cittadini

Intorno a mezzanotte il Sindaco ha postato due foto che ritraevano i migranti , scrivendo: "Sono arrivati, scortati da una coooperativa di Palermo".

The Irishman, anche Joe Pesci nel cast del nuovo film di Martin Scorsese

Il film è ispirato ad un libro: si tratta di un romanzo scritto da Charles Brandt chiamato "Heard you paint houses- L'irlandese". Il progetto è ancora in pre-produzione, ma le riprese partiranno ad agosto e continueranno per tutto il 2017.

Bambino di un anno travolto dall'auto della zia: morto in ospedale

La tragedia si è verificata nel tardo pomeriggio di ieri nel cortile di una casa di San Damiano d'Asti . Sul posto per gli accertamenti del caso sono intervenuti i carabinieri della vicina stazione.

Aubameyang, Kalinic e nuovamente Andrea Belotti. Il Milan stringe per l'attaccante

Con lui ci ha provato non più tardi di una decina di giorni fa anche il Chelsea di Antonio Conte , ma senza riuscire nell'intento. Insomma, serve l'ultimo colpo di calciomercato per un Milan da Scudetto.

Calciomercato Inter, Sabatini: "Vorrei Nainggolan, proviamo Vidal"

Anche Sanchez era un profilo che interessava però l'unico ostacolo è la volontà del giocatore di non voler trasferirsi in Italia. L'unica certezza di questa Inter , quindi, resta Spalletti: " Ausilio lo aveva già individuato quando io ero disoccupato".

Bari: sbarcata nave con 644 migranti

A portare sul molo dove avviene lo sbarco i primi pannolini e succhi di frutta è il sindaco di Bari, Antonio Decaro. E un'altra nave carica di migranti è arrivata nelle scorse ore nel porto di Corigliano Calabro.

La Covisoc boccia le vespe, coinvolte altre tre società

Il club campano è stato rimandato per non aver presentato alla Commissione di Vigilanza il documento attestante la dilazione del debito erariale.

Aereo caduto al decollo, gravissimo il pilota

Il pilota è invece rimasto incastrato all'interno della carlinga ed è stato estratto dai vigili del fuoco. L'incidente ha coinvolto un velivolo utilizzato per i lanci di paracadutisti sportivi.

Ventole RoadPro

La ventola RoadPro, grazie alla sua potenza e al suo lungo cavo, può essere utilizzata anche durante i picnic o i campeggi. La base regolabile permette di decidere l'angolo attraverso il quale verrà diretto il flusso d'aria all'interno dell'auto.