• Notizia
  • Intrattenimento

Erdogan: la Turchia ha molti nemici in attesa della sua disfatta

Erdogan: la Turchia ha molti nemici in attesa della sua disfatta

Il presidente ha ribadito di essere pronto a "firmarla" se il parlamento adotterà una legge che ripristina le esecuzioni. Le cose sono cambiate con il Colpo di Stato militare del 1998 e con il bando dei Fratelli Mussulmani: l'AKP si è costituito proprio come una branca moderata del movimento islamista divenuto fuorilegge e, proprio questo aspetto apparentemente moderato ha reso possibile la convergenza con il movimento di Gülen. Se da un lato i 'gülenisti' trovavano un utile alleato nell'AKP contro il comune nemico rappresentato dai militari, dall'altro l'AKP ha trovato nell'organizzazione di Gülen una struttura ben organizzata e finanziata a cui appoggiarsi. Il presidente ha poi inaugurato un "memoriale dei martiri" sul ponte sul Bosforo, che e' stato ribattezzato il ponte dei martiri del 15 luglio.

Circa 50 mila persone sono in stato di custodia cautelare, mentre oltre centomila dipendenti pubblici sono stati sospesi dal loro incarico.

Si può chiudere un occhio sull'arroganza, ma quando si arriva, per eccitare la folla dei sostenitori, a invocare una reazione da tagliagole, a inneggiare alla pena di morte, ad arrestare centinaia di migliaia di oppositori, a esporre alla logica più forcaiola magistrati, poliziotti, diplomatici e giornalisti, accusando questi ultimi di essere terroristi, beh, questo è assolutamente inaccettabile.

Di tre mesi in tre mesi il decreto è stato prorogato ed è tutt'ora in vigore. La scorsa settimana il Parlamento europeo ha votato a larga maggioranza una risoluzione che invita a "sospendere i negoziati di adesione con la Turchia se il pacchetto di riforme costituzionali", approvato con il referendum di aprile, "sarà attuato senza modifiche".

Ma l'unico recente baluardo democratico nel Paese è stato rappresentato dalla marcia per la giustizia organizzata dal Partito repubblicano del popolo. Il movimento di Gülen, non è interessato a gestire il potere direttamente ma ha, piuttosto, una strategia di lungo periodo: vuole permeare la società, arrivare a trasformare lo Stato trasformandone i cittadini. La cancelliera tedesca Angela Merkel, che ha in casa un'importante comunità turca, ha accettato di non lasciarsi turbare dalle decisioni di Erdogan.

Articolo 21, insieme alla Federazione nazionale della stampa italiana, non solo raccoglie e rilancia l'appello ma promuoverà una giornata di mobilitazione sui social per amplificare la campagna contro il bavaglio turco.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Calciomercato Inter, ecco il nuovo obiettivo dei nerazzurri

Quest'anno Kroos ha giocato 29 partita in Liga con tre gol e 12 gare in Champions con una realizzazione. Niente Inter dunque per il centrocampista spagnolo, svanisce dunque uno dei grandi obiettivi nerazzurri.

Tuffo serale: lei si salva, giovane scomparso in mare in Sardegna

La tragedia si è consumata a pochi metri dalla spiaggia di Porto Alabe , nella zona di Oristano , durante un "rave party ". Insieme a lui si è tuffata anche una ragazza straniera, che invece è riuscita a salvarsi aggrappandosi a uno scoglio.

Francavilla (Ch): cento chili di droga dal mare

A condurre le indagini per risalire alla provenienza della droga è il luogotenente del comando dei carabinieri Giovanni Rolando . La foto (di Ettore Quintiliani) pubblicata è stata presa dal gruppo Facebook " Francavilla al Mare è Tua ".

Venezuela, opposizione alle urne contro Maduro. Agguato ai seggi, un morto

Quest'ultimo aveva annunciato di istituire una nuova assemblea costituente che desse più poteri alla presidenza del paese. Il 98 per cento ha espresso parere contrario alla proposta di Maduro sulla modifica della Costituzione .

L'Inter attende un segnale da Nainggolan: 10 giorni per decidere

Anche i giallorossi, scenderanno in campo per il loro primo test stagionale in vista dell'inizio delle competizioni ufficiali. Che però hanno comunque il timore che queste restino soltanto parole, ma che non vengano seguite dai fatti.

Napoli, De Laurentiis: "Mister X? Una o due idee, stiamo valutando"

Bisognerebbe partire tutti allo stesso livello, è un peccato. " Mister X? Era una mia idea per il futuro". Ma non vogliamo creare un clima d'attesa, anche perché se poi le aspettative vengono disattese...

Morta Mirzakhani, prima donna a ricevere 'Nobel matematica'

La donna, che viveva negli Stati Uniti, era da tempo malata di un tumore al seno che si era espanso alle ossa. A 17 e 18 anni vinse due volte le Olimpiadi internazionali di matematica . "Oggi si è spenta una luce".

Concorso Umberto I: dopo il rinvio gli Infermieri occupano la via Aurelia

Facile immaginare la rabbia dei 1.750 concorsisti, che hanno mandato il traffico in tilt, bloccando per protesta l'Aurelia , all'altezza dell'Hotel Ergife.

Nainggolan ? "Situazione chiara… Sabatini lo sa"

Di Maria? Serve qualcuno che segni quei gol che se no fa solo Icardi. "E' un gruppo forte che va integrato", ha aggiunto. Il Manchester United ha tanti calciatori interessanti".

Per Perisic Sabatini vuole Martial - CdS

Perisic lascia l'allenamento dell'Inter: vola in Croazia! Fino ad oggi, però, ogni offerta del club inglese è stata respinta. Il prezzo è di 55 milioni , cifra dalla quale i nerazzurri non vogliono scendere assolutamente.