• Notizia
  • Finanza

Europa League: chi è il Craiova, avversario del Milan

Europa League: chi è il Craiova, avversario del Milan

Servirà dunque una buona dose di fortuna agli uomini di Montella: beccare un avversario facile nel turno che si disputerà tra il 27 luglio ed il 3 agosto potrebbe voler dire avere la strada spianata verso l'Europa.

La storia del CSU Craiova (nome completo Clubul Sportiv Universitatea Craiova) è molto recente. Peccato per il Milan che a pallone non si giochi col solo fatturato.

Trattasi del mister Devis Mangia con un passato da allenatore prima nel Palermo, e poi nella Nazionale italiana di calcio Under 21.

Per Mangia la possibilità di misurarsi in Europa è una novità, dopo tanta Serie B e tanta esperienza a livello giovanile.

È evidente che, vista la campagna acquisti faraonica del Milan che a breve dovrebbe ufficializzare anche Lucas Biglia e soprattutto Leonardo Bonucci, non può esserci partita dal punto di vista tecnico. Un'opportunità, senza dubbio, per fare uno sgambetto ai rossoneri e per tornare a "divertirsi" a San Siro. A Craiova, giustamente, ci credono e il presidente Marcel Popescu ha commentato così: "Il Milan?".

L'ALTRO ITALIANO: FAUSTO ROSSI - Ma l'"italianità" del Craiova non si ferma alla panchina, perché da qualche settimana i rumeni hanno aggregato alla rosa un altro italiano, anche lui piuttosto conosciuto. Però abbiamo un vantaggio, la Serie A non sarà iniziata quando giocheremo il nostro preliminare.

C'è grande attesa in casa Milan per conoscere il proprio futuro europeo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Uccise 21 gatti, 26enne californiano condannato a 16 anni di prigione

Robert Roy Farmer , 26 anni, é stato condannato a 16 anni di prigione per aver ucciso almeno 21 gatti , alcuni randagi e alcuni domestici.

Calciomercato Inter, Ausilio: "Dalbert? Una cosa lunga. Nainggolan..."

Leonardo Bonucci al Milan , la situazione sembra ormai definita e la trattativa potrebbe essere chiusa da un momento all'altro. Ulteriori novità sul fronte acquisti con Dalbert e Di Maria: "Abbiamo accettato di aspettare per Dalbert , ma lo vogliamo".

Quarti di finale Wimbledon 2017: programma e calendario senza Nadal

Federer cerca per la 15esima volta il traguardo dei quarti a Wimbledon e per la 50esima a livello di tornei del Grande Slam . Una sua eventuale finale a Wimbledon riporterebbe al successo la Croazia ai Championships dopo Goran Ivanisevic nel 2001.

Honolulu, fiamme in un grattacielo: almeno tre morti. Ignote le cause

Per domare le fiamme sono stati impiegati oltre cento pompieri, ed è servito anche l'intervento di un elicottero. L'incendio si sarebbe propagato a causa della mancata presenza del sistema anti incendio .

Speciale Moena. Fiorentina, Gaspar: 'I viola la mia prima scelta'

Come mai hai scelto la Fiorentina? La Fiorentina è stata la mia prima scelta, ho avuto altre opzioni ma sono felice di essere qui. Se c'è un calciatore del passato a cui ti ispiri? Mi ispiro molto a Dani Alves e Danilo .

Uomini e donne anticipazioni: Gemma e Giorgio lasciano il programma?

La Galgani ha poi precisato che non si può ancora paragonare la storia col Gabbiano a quella con Marco . Nozze in vista tra Gemma e Marco? Le nozze? Girerei questa domanda a lui.

Tutti i giochi migliorati per Xbox One X confermati finora

I partecipanti al beta tester dispongono già dell'ultimo update per la Xbox One , dunque non dovranno scaricare nulla. Il rollout del nuovo update è già in corso e dovrebbe arrivare a tutti nel corso delle prossime ore.

Napoli in lutto è morto Pino Moris, il noto impresario marito della

Il mondo della canzone napoletana oggi piange la sua scomparsa e in particolare il suo amato quartiere, Forcella. Ha inoltre ideato altri programmi tv molto seguiti a livello locale, come "Napoli parole e musica" sul Canale 21.

Caos Modigliani, Da Passano (Palazzo Ducale): "Noi parte lesa, c'è amarezza"

Fatto sta che la mostra su Amedeo Modigliani a Genova è stata chiusa con tre giorni di anticipo. Una decisione presa da Palazzo Ducale “per rispetto dei visitatori”, spiega una nota.

Processo Sabr, schiavitù nei campi: condannati imprenditori e caporali

La pena più alta è stata inflitta a Pantaleo Latino, Livio Mandolfo e Giovanni Petrelli, condannati ad 11 anni di reclusione . Di mezzo, un sistema gerarchico oleato, fatto di 'capi cellula' e 'capi squadra', quasi sempre, anche loro, extracomunitari.