• Notizia
  • Sportivo

Ferrero: "La vicenda Schick è una farsa"

Il tormentone Patrik Schick sta diventando una questione sempre più scottante. Offeso dal tergiversare dei bianconeri, tuona così stizzito in un'intervista rilasciata a "Il Secolo XIX": "Schick non è sano, ma sanissimo". Nella giornata odierna la Juventus e la Sampdoria incasseranno il responso sulle ulteriori visite mediche a cui si è sottoposto il giovane giocatore ceco nella giornata di venerdì. Si parla di un'aritmia cardiaca, con il club bianconero all'oscuro di tutto.

"Schick non è sano, è sanissimo, quello che gli hanno trovato equivale a un raffreddore, se la Juve vuole tirarsi indietro lo vendiamo a 4 club che sono pronti a comprarlo. E' una farsa".

Si attende per oggi l'esito dei nuovi esami medici effettuati al Gemelli di Roma e se la diagnosi del JMedical verrà confermata i campioni d'Italia torneranno probabilmente sui propri passi annullando l'accordo. Il ceco, autore di un ottimo finale di stagione in maglia blucerchiata è arrivato a Torino come una promessa dal certo divenire, ma la sua avventura a tinte bianconere non sembra neanche avere la possibilità di iniziare, anche e soprattutto in considerazione del fatto che la Juve potrebbe decidere, viste le note complicazione, di rispedire il talento classe 1996 al mittente. Le parole di Ferrero però, anche contro la Juventus, aprono nuovi scenari. Se dirà che il problema segnalato dal J Medical Center della Juve è temporaneo e rientrato o comunque non in grado di inficiare la certificazione di "idoneità sportiva", allora per la Juve sarà dura fare dietrofront rispetto agli accordi pattuiti con la Samp (30,5 milioni pagabili in 3 anni). "Il ragazzo è sano e può giocare, semmai si dovrà preoccupare chi ha messo in giro certe voci che rischiano di danneggiare l'immagine di uno dei talenti più splendenti del calcio europeo".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Inter, Spalletti attacca: "Bisogna mantenere le promesse, servono rinforzi"

Servirà acquistare altri tre o quattro giocatori di livello per completare la rosa, non è detto che siano dei top player. Abbiamo una buona squadra, con calciatori che non hanno espresso a pieno le loro qualità.

Droga dal mare a Francavilla, Silvi, Montesilvano, Pineto, bagnanti increduli

Indagano i Carabinieri che con le altre forze dell'ordine stanno cercando di risolvere il giallo della droga venuta dal mare. Gli strani ritrovamenti sono avvenuti questa mattina sul litorale di Francavilla e su quello di Silvi Marina e Montesilvano.

Il Milan punta all'undicesimo: Belotti supera Kalinic e Aubameyang

I contatti tra le parti sono costanti, mentre Mihajlovic a Bormio aspetta ancora i rinforzi promessi. Il nome che al momento infiamma i cuori rossoneri, è senza dubbio quello del 'gallo' Belotti .

Amazon lavora alla chat Anytime

Secondo le indiscrezioni, quest'app non richiederebbe un processo di identificazione in stile WhatsApp basato sul numero di telefono ma utilizzerebbe una sorta di nickname .

Migrante con coltello bloccato davanti a stazione Centrale Milano

In stazione Centrale un episodio analogo ai danni di due militari e un poliziotto si era verificato nel maggio scorso. L'agente, a quanto si è appreso, è stato protetto dal giubbotto antiproiettile e ha riportato una ferita lievissima.

Juventus, Mandzukic smentisce: "Mai detto quelle frasi su Bonucci"

E' questo l'interrogativo che continua a rimbalzare nella mente del popolo bianconero. La gente che mi conosce sa che non sono il tipo che parla alle spalle.

Il trono di spade, Emilia Clarke: "Quanti pianti per quelle scene nuda"

Un'altra replica verrà poi trasmessa mercoledì 19 luglio alle 23:15, nonché a mezzanotte e un quarto di giovedì 20 luglio. Fino allo scorso anno, infatti, bisognava aspettare una settimana per vedere lo stesso episodio doppiato in italiano.

Sora non è l'unico personaggio giocabile di Kingdom Hearts 3

Dunque per il momento vogliamo concentrarci sulle piattaforme per cui è già stato annunciato che Kingdom Hearts 3 uscirà. Ci siamo chiesti a lungo quando verrà pubblicato Kingdom Hearts III e ancora oggi non abbiamo una data d´uscita precisa.

E' morto George Romero, regista de "La notte dei morti viventi"

Pochi sanno che nel 2012 ha collaborato con la Marvel Comics per scrivere il fumetto Empire of the Dead, uscito nel gennaio 2014. Romero si è spento a causa di un cancro ai polmoni , come ha dichiarato il suo produttore Peter Grunwald al Los Angeles Times .

Ci lascia il premio Oscar Martin Landau

Un'altra candidatura arrivò l'anno successivo per Crimini e misfatti di Woody Allen . La parte gli procura la nomination agli Oscar e gli fa vincere un Golden Globe .