• Notizia
  • Finanza

Il Messina getta la spugna, verrà escluso dal campionato di Serie C

Il Messina getta la spugna, verrà escluso dal campionato di Serie C

L'esito delle controdeduzioni delle società sarà poi ufficializzato giovedì 20 luglio direttamente dal Consiglio Federale, che svelerà le squadre escluse e la composizione dei nuovi gironi.

Niente da fare per Mantova, Messina e Maceratese che non hanno presentato ricorso contro la mancata concessione della licenza nazionale. Il Muravera, ammessa nella graduatoria dei ripescaggi tra le squadre retrocesse dalla serie D tramite i playout, fa il conto dei posti vuoti e vede aumentare le proprie chance di mantenere la categoria con la certezza se fosse quinta in graduatoria visto che per il ripescaggio verranno prese in alternanza anche le squadre che compongono la graduatoria delle squadre di Eccellenza che hanno perso negli spareggi promozione. Senza la fideiussione, senza i pagamenti di stipendi e contributi arretrati. Oltre gli adempimenti in lombardia manca trasparenza da parte del presidente Marco Claudio De Sanctis, rimasto apparentemente unico punto di riferimento del club, dichiara di aver raggiunto accordi con nuovi partner che risolverà ogni problem.

Il Messina è fuori dalla Serie C. Ancora una volta un dramma sportivo per la città che non riesce a risollevarsi, anzi si avvita su stessa. Ad Agrigento senza la presentazione di una fideiussione di 350 mila euro e la capitalizzazione della società per 150 mila euro l'esclusione dal campionato di Serie C, sembrerebbe vicina. Proto e soci hanno solo allungato l'agonia. Troppe (12!) le inadempienze che il Messina avrebbe dovuto sanare per convincere la Covisoc a rimetterlo in griglia.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Paura all'aviosuperficie: incidente in decollo, 4 sbalzati fuori, pilota in coma

Cinque persone riuscirono a saltare dall'aereo con il loro paracadute, ma per pilota e copilota non ci fu niente da fare. Il pilota è invece rimasto incastrato all'interno della carlinga ed è stato estratto dai vigili del fuoco.

Bambino di un anno travolto dall'auto della zia: morto in ospedale

La tragedia si è verificata nel tardo pomeriggio di ieri nel cortile di una casa di San Damiano d'Asti . Sul posto per gli accertamenti del caso sono intervenuti i carabinieri della vicina stazione.

Gemma Galgani vorrebbe sposarsi con Marco Firpo

Lei non ha molti dubbi, accetterebbe sicuramente." Marco mi ha ridato gioia, speranza e spensieratezza". Non potevano mancare infine parole verso la sua antagonista per eccellenza: Tina Cipollari .

Calciomercato Inter, Sabatini: "Vorrei Nainggolan, proviamo Vidal"

Anche Sanchez era un profilo che interessava però l'unico ostacolo è la volontà del giocatore di non voler trasferirsi in Italia. L'unica certezza di questa Inter , quindi, resta Spalletti: " Ausilio lo aveva già individuato quando io ero disoccupato".

Fondo: Mondiali, Sanzullo è d'argento

Un lungo pomeriggio dunque dedicato al nuoto nel corso del quale gli inviati e i telecronisti spiegheranno ai telespettatori tutto quanto accade.

Formula 1, Gp Gran Bretagna: Bottas il più veloce nelle seconde libere

E' tornato a girare in pista anche Antonio Giovinazzi con la Haas al posto del danese Kevin Magnussen. Valtteri Bottas protagonista nella conferenza stampa dei piloti al Gran Premio di Gran Bretagna .

Splatoon 2: Splatfest World Premiere, annunciata la demo-evento del 15 luglio

Gli acquisti effettuati sul sito e l'attivazione delle demo scaricate dal sito sono gestiti tramite il Nintendo eShop . Per scaricare automaticamente il software, la tua console deve disporre del software di sistema più aggiornato.

La Covisoc boccia le vespe, coinvolte altre tre società

Il club campano è stato rimandato per non aver presentato alla Commissione di Vigilanza il documento attestante la dilazione del debito erariale.

Europa League: chi è il Craiova, avversario del Milan

Un'opportunità, senza dubbio, per fare uno sgambetto ai rossoneri e per tornare a "divertirsi" a San Siro . A Craiova , giustamente, ci credono e il presidente Marcel Popescu ha commentato così: "Il Milan? ".

Calciomercato Inter, Ausilio: "Dalbert? Una cosa lunga. Nainggolan..."

Leonardo Bonucci al Milan , la situazione sembra ormai definita e la trattativa potrebbe essere chiusa da un momento all'altro. Ulteriori novità sul fronte acquisti con Dalbert e Di Maria: "Abbiamo accettato di aspettare per Dalbert , ma lo vogliamo".