• Notizia
  • Salute

Tonno in scatola: ritirata dal Ministero marca con olio di girasole

Tonno in scatola: ritirata dal Ministero marca con olio di girasole

Scatta l'allarme per i consumatori del tonno all'olio di girasoli dopo il richiamo da parte del Ministero della Salute. Il prodotto è già stato ritirato da tutti i supermercati italiani'.

A causa della presenza di istamina nel prodotto il Ministero della Salute ha disposto il sequestro immediato dal commercio del tonno in scatola all'olio di girasole della marca Algarve appartenente alla ditta Tribeka. La data di scadenza è settembre 2021. L'istamina è un tipo di rischio classificato come "chimico" e "rischio reazioni allergiche". Il lotto ritirato era destinato sia al mercato della grande distribuzione organizzata, sia alle società di servizi di catering. E' particolarmente insidiosa, poiché spesso non viene diagnosticata correttamente essendo confusa con una normale allergia alimentare. Questo ha scatenato la reazione chimica che è continuata all'interno della confezione o delle confezioni, portando alla produzione di alti livelli di istamina.

Prurito, arrossamento del viso e del collo, orticaria, nausea, vomito, diarrea, cefalea e vertigini, sono i sintomi più comuni dell'intolleranza all'istamina; questi sintomi, variabili in base alla concentrazione della sostanza e alla sensibilità individuale, tendono a svanire abbastanza rapidamente, ma nei casi più gravi possono arrivare a produrre un brusco calo della pressione arteriosa, fino al collasso cardio-circolatorio.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Posillipo in fiamme: persone salvate. Gente pompa acqua da tetti

In casa si trovavano anche due bombole di gas , prontamente rimosse dai Carabinieri prima che la situazione diventasse pericolosa. Sul posto la polizia municipale è intervenuta per far dirigere il traffico veicolare lontano dalle fiamme.

Milan, Bonucci saluta la Juventus: 'Una splendida Storia' tranne con Allegri?

Il passaggio al Milan garantisce ai campioni d'Italia un incasso di 40 milioni più due di bonus . Alla fine di ogni calciomercato estivo di Inter e Milan si dice sempre che colmano il gap.

Elodie Yung sarà presente nella modalità zombi di Call of Duty WWII

"Vi prego, rispettate il lavoro ed evitate spoiler oggi, il trailer finale arriverà presto". Call of Duty: WWII sarà disponibile dal prossimo 3 novembre per PC, PS4 e Xbox One.

Inter, Spalletti attacca: "Bisogna mantenere le promesse, servono rinforzi"

Servirà acquistare altri tre o quattro giocatori di livello per completare la rosa, non è detto che siano dei top player. Abbiamo una buona squadra, con calciatori che non hanno espresso a pieno le loro qualità.

Inter, ecco l'offerta alla Lazio per Keita

Proprio a Milano infatti si incontrerà con il patron biancoceleste che arriverà dalla Sardegna, ufficialmente per impegni in Lega. Vista la doppia cittadinanza, ha optato per la Nazionale del Senegal, con la quale ha disputato l'ultima Coppa d'Africa.

Juventus, Douglas Costa: "Faremo tanti gol insieme ad Higuain" 495 17-07

Io voglio giocare il Mondiale , voglio evolvermi e al Bayern non sarebbe stato possibile. "Sono molto grato però alla società". Sono felice di essere arrivato qui adesso e cercherò di portare la squadra a raggiungere grandi obiettivi.

Mondiali nuoto sincronizzato, oro Italia nel duo misto

Con il punteggio di 90,2929 punti superano la coppia russa, Mikhaela Kalancha e Alexsandr Maltsev (90,2639). Le gare organizzate dalla Federazione Internazionale di Nuoto (Fina) si concluderanno il 30 luglio.

Giffoni Film Festival, Mika: "Sanremo? Sarebbe un onore ma non lo farò"

Tra i suoi sogni nel cassetto c'è anche quello di raccontare le storie di chi ha vissuto la lunga guerra del Libano , che ha coinvolto più generazioni.

Migrante con coltello bloccato davanti a stazione Centrale Milano

In stazione Centrale un episodio analogo ai danni di due militari e un poliziotto si era verificato nel maggio scorso. L'agente, a quanto si è appreso, è stato protetto dal giubbotto antiproiettile e ha riportato una ferita lievissima.

Juventus, Mandzukic smentisce: "Mai detto quelle frasi su Bonucci"

E' questo l'interrogativo che continua a rimbalzare nella mente del popolo bianconero. La gente che mi conosce sa che non sono il tipo che parla alle spalle.