• Notizia
  • Esteri

Vecovato: "La sconfitta del Pd era già scritta"

Vecovato:

"Chi pensa di fare il centrosinistra senza il Pd vince il premio Nobel della fantasia": Matteo Renzi parla ai circoli del Pd a Milano, ma il suo messaggio va ben oltre, attraversa beghe e mormorii e punta direttamente a tutti i fuoriusciti dal partito che, a distanza di due mesi dalle primarie, hanno già ricominciato ad attaccare i democratici, innescando quello che ribattezza il "virus dell'autodistruzione della sinistra".

"Noi siamo il partito della casa: ci sono oltre 100 progetti finanziati, dall'Italia, che sta dando una dimostrazione".

"Questo attacco è un attacco contro il Pd, non contro di me. Da quando abbiamo preso in mano il Paese il Pil cresce, come l'occupazione". Sono pronto a ragionare con tutti, ascoltiamo chiunque, ma sui temi del futuro dell'Italia non ci fermiamo davanti a nessuno. "Rimettiamoci in cammino senza inseguire le discussioni finte, che ci fanno perdere un sacco di tempo". Fuori dal Pd non c'è la rivoluzione socialista, marxista, leninista, ma il Movimento 5 Stelle e la Lega. E il segretario del Pd parla anche di lavoro, sottolineando che con il Jobs act "da qui a fine legislatura rischiamo di arrivare a un milione di posti di lavoro". Le primarie si stravincono perché gli altri se ne sono già andati. Ho nostalgia dell'intuizione del Veltroni del Lingotto: "stare insieme non contro Berlusconi, ma per qualcosa". "Queste discussioni non servono più", ha aggiunto.

"Il leader lo scelgono i voti, non i veti". Al Forum nazionale dei circoli del Pd a Milano, il segretario ha lanciato un anatema contro gli scissionisti, le correnti, boschi e boschetti che stanno lancinando il Pd: "Chi attacca il Pd sta attaccando e distruggendo l'unica diga che c'è in Italia contro i populismo". Una riflessione chiara quella della democrat sull'incontro di sabato scorso a Napoli di Bersani, Pisapia, Tabacci e Cuperlo che ha anticipato l'evento di domani a Roma, per lanciare il nuovo soggetto politico. Per questo, "quando il 24 settembre chiude la Festa dell'Unità di Imola, saliremo su un treno e per 4-5 mesi gireremo tutte le province d'Italia". "Il treno è preparazione, ci sarà una carrozza per i social e una per gli incontri con la realtà del territorio". "Non inseguo le polemicuzze interne, chi ha voglia di mettersi in gioco si metta in cammino, chi ha voglia di protestare e polemizzare sappia che non lo seguiamo".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Incidente nella notte sull'autostrada A16, morto un ragazzo di 28 anni

Un giovane di 28 anni, di nazionalità albanese, ha perso la vita in un incidente avvenuto nel territorio di Grottaminarda . Il giovane albanese, proveniente da Firenze , era diretto nel Barese dove si stava recando a trovare i genitori.

Bagnolo del Salento in lutto. Valentina Costa morta sulla Otranto Martano

Una donna di 35 anni, Valentina Costa , ha perso la vita mentre un altro giovane è rimasto ferito in modo grave . I vigili del fuoco sono riusciti a liberare tutte le persone rimaste intrappolate nelle lamiere.

New York, sparatoria in ospedale del Bronx: diverse persone colpite

L'area è stata circondata dalle forze dell'ordine, mentre il sindaco della metropoli, Bill de Blasio, si è recato sul posto. L'attacco sarebbe avvenuto tra il sedicesimo e il diciassettesimo piano.

Nas: sequestrati 2200 antistress pericolosi per la salute

Le ispezioni sono state eseguite in numerose attività commerciali a gestione etnica, presenti sul territorio regionale. Deve la sua notevole diffusione, specie tra i giovanissimi, al passaparola sulla rete e al basso costo.

Calciomercato Milan, summit con l'agente di De Sciglio: direzione Juventus?

Stesso discorso per Andrea Conti dell'Atalanta, che ha concluso la sua avventura in Polonia in Under 21: accordo tra le parti sempre più vicino.

Consip, avvocato Sciarelli: "Assoluta estraneità ai fatti, cellulare non è stato restituito"

"E chi è arrivata, Sharon Stone?" così la giornalista e conduttrice di " Chi l'ha visto? ". Lillo sarebbe a sua volta indagato per pubblicazione non autorizzata di atti di indagine.

Asl 2, Meningite, uscita dal coma la studentessa universitaria ricoverata a Chieti

Arrivata al pronto soccorso, i sintomi hanno subito fatto destare nei medici il sospetto di una meningite . Il piccolo martedì scorso aveva accusato i primi sintomi, con febbre alta e vomito.

Delitto Rosboch, De Filippi: L'ho uccisa io

Finora De Filippi aveva sostenuto di avere ucciso la sua insegnante assieme a Roberto Obert . La sentenza è attesa per il prossimo 4 luglio.

Napoli, bimbi malati di cancro ordinano la cena: la risposta della paninoteca

Alle volte basta davvero poco per far felice chi soffre e per guadagnarsi la gratitudine delle persone. "Siete uno staff fantastico!"

SPAL, presi Felipe e Viviani; idee Iemmello e Matri per l'attacco

In precedenza aveva vestito le maglie di Sampdoria (in cui è cresciuto calcisticamente), Modena, Pisa, Foligno e Pergocrema. Intanto dalla città 'nemica' Bologna potrebbero arrivare altri due giocatori in prestito: Marios Oikonomou e Luca Rizzo .