• Notizia
  • Sportivo

A Brno, volata verso la vittoria di Marc Marquez

A Brno, volata verso la vittoria di Marc Marquez

Il bicchiere è comunque mezzo pieno: "Di solito in queste gare faccio dall'ottavo al decimo posto, stavolta ho chiuso quarto, quindi poteva andare meglio ma anche peggio". La Ducati qui a Brno ha portato un'evoluzione del telaio che sembra mettere a proprio agio il pluri-campione del mondo Jorge Lorenzo.

Poi Rossi analizza ciò che è accaduto: "La responsabilità non è tutta la mia, ce la dividiamo". Secondo Daniel Pedrosa che conclude la doppietta per la Respol Honda, Maverick Vinales sul terzo gradino per un podio tutto spagnolo.

"Prima della gara pioveva, sembrava che il cielo piangesse per Angel". Mi è sfuggito il podio per un pelo. È quello che è successo oggi a Brno, con i piloti che sono partiti con le gomme da bagnato su una pista che però stava asciugandosi velocemente.

Ultimamente se una gara di MotoGP diventa una di quelle in cui avviene il flag-to-flag l'epilogo è sempre lo stesso: vince Marc Marquez. "Stamattina abbiamo visto che con la morbida potevo essere competitivo, abbiamo migliorato la moto per il pomeriggio e con la seconda gomma ho fatto un bel giro".

I due sono poi riusciti a risalire un po' la classifica, con Rossi che negli ultimi passaggi è andato a riprendere Crutchlow per conquistare la quarta posizione, mentre Dovizioso si è dovuto accontentare della sesta, davanti a Danilo Petrucci ed Aleix Espargaro. Un campionato ancora molto aperto, come potete vedere, e che il prossimo week-end promette nuovamente spettacolo con il Gran Premio d'Austria sul circuito di Zeltweg. Sono stato anche sfortunato perché avevamo deciso di avere il messaggio di rientro ai box per il flag-to-flag sulla tabella esposta dal muretto, e infatti appena l'ho visto mi sono fermato.

Le carte si sono rimescolate con la pista che è andata via via asciugandosi. Sono stati 10, forse 12 secondi che ci hanno fregato. Ho fatto 16 giri spingendo al massimo, avevo Valentino li vicino ma non riuscivo ad agganciarmi, non riuscito ad accelerare, però alla fine avevamo un probema che abbiamo a metà risolto. Dobbiamo lavorare ancora un di più, il mio compagno di squadra è forte ma sarà una lotta dura per il podio.

Ve la ricordate la gara dello scorso anno al Sachsenring? Danbilo Petrucci racconta ai microfoni di sky la sua gara chiusa in settima posizione.

La scelta di partire con gomma rain soft, voluta e pensata da Marquez, si è rivelata un errore, ma che alla fine è diventata strategia per lo spagnolo, il primo a rientrare ai box per il cambio moto e che gli ha permesso di portarsi rapidamente al comando, in una cavalcata solitaria alla bandiera a scacchi.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

La Lazio va, Immobile spaventa la Juve

Unica nota stonata, l'infortunio di Radu a dieci minuti dal termine del primo tempo, tuttavia le sue condizioni non preoccupano. La rete di Immobile è stata propiziata da un lancio millimetrico del nuovo arrivato Lucas Leiva .

Precipita col parapendio sul monte Cucco, muore il pediatra Paolo Simone

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Gaifana, i 118 dell'ospedale di Branca e i Carabinieri per le indagini del caso. L'uomo è infatti deceduto, dopo essere precipitato in un piccolo bosco.

Milan, Suso non si muove: pronto il rinnovo per lo spagnolo

Contratto in scadenza nel 2019, ha voglia di essere protagonista in un nuovo club , a Milanello troppi arrivi e volti nuovi. Come riporta la rassegna di Radiosei , i contatti tra i due club sono frequenti.

Grillo e Di Maio sfidano il Pd sulle ong

Abbiamo presentato la proposta Bonafede che prevede la polizia giudiziaria nelle imbarcazioni: misura sacrosanta. Un atto scellerato che paghiamo ancora oggi . "Ma il servizio dei taxi del mare va interrotto subito".

Il Nizza prende Sneijder: l'olandese è già sbarcato in riviera

L'ex interista Wesley Sneijder è diventato la prima scelta, come assicura Voetbal International . Ora i due cercheranno di giocare nuovamente la Champions League .

Maltempo, albero cade sulle tende del camping: "Almeno una vittima"

Si tratta di una radura dove circa tremila persone erano giunte per partecipare al raduno europeo della "Famiglia Arcobaleno" . Da quanto si e' appreso, un fortissimo nubifragio ha causato la caduta di molti alberi , che hanno investito alcune tende .

Barca si capovolge sul lago di Garda, un disperso

Nella zona infatti ci sono state molte richieste di soccorso, per piante e rami resi pericolosi dal forte vento che spira nella zona dell'alto lago.

IPhone 8 registrerà video in 4K a 60 fps

La sua presentazione è attesa per il mese prossimo, ma in questi giorni si sta comunque continuando a parlare di iPhone 8 . Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Juventus, Mario Lemina ai saluti: andrà al Southampton a titolo definitivo

Da domani, la Juve inizierà una settimana molto importante che la porterà alla sfida di domenica contro la Lazio. Lemina , infatti, potrebbe essere solo il primo dei partenti e presto anche Rincon potrebbe salutare Torino.

Consip, l'Anac: "Cartello fra tre aziende per spartirsi 2,7 miliardi"

E ancora: "Appare ragionevole pensare che per la gara Fm4 siano state adottate intese restrittive della concorrenza ". Le tre aziende sospettate di aver fatto cartello sono Anti Cns , Manutencoop e Kuadra (che fa parte dell'Ati Cns).