• Notizia
  • Salute

"Charlie Gard ha sofferto per colpa vostra": la lettera del medico inglese

La critica arriva da uno degli operatori sanitari dell'ospedale londinese che ha scritto un articolo anonimo sul Guardian definendo tutta la vicenda e soprattutto i commenti comparsi in rete una sorta di "soap opera".

Charlie Gard, il bimbo di 11 mesi morto una settimana fa e finito al centro delle cronache internazionali per via della sua malattia, torna, suo malgrado, sotto i riflettori della scena mediatica.

A chi si è lanciato in facili commenti sui social o chi ha sperato di poter tramutare quella sofferenza in un'occasione di profitto, dice: "Avete contribuito al dolore della famiglia, avete combattuto una battaglia di cui non sapete nulla, e non è stata di aiuto a nessuno".

Lasciandolo attaccato ai macchinari, quindi, Charlie avrebbe soltanto sofferto più del dovuto, e la sua agonia sarebbe stata inutilmente prolungata anche per via dei messaggi invadenti lanciati un giorno dal Papa e quello dopo da Donald Trump. Il suo caso è stato seguito in tutto il mondo, sollevando polemiche a non finire. La giovane mamma racconta gli ultimi momenti trascorsi col piccolo Charlie. Poi li ha chiusi e se n'è andato. "Ci avevano detto che che sarebbe morto in 5 o 6 minuti dopo aver staccato le macchine, ma il suo cuore ha smesso di battere dopo 12 minuti".

La giovane Connie racconta poi l'arrivo a casa: "Una volta arrivati è stato bellissimo sedersi e vederlo, lì, disteso come un bambino qualunque. Vedere il nostro Charlie, a casa, dormire nella sua culla, proprio dove doveva essere".

Precisa anche: "Il mio mestiere è evitare che il paziente muoia, non ucciderlo".

Charlie era affetto dalla sindrome mitocondriale degenerativa. Una lunga odissea fra etica e legge, che ha colpito l'opinione pubblica mondiale e che ha fatto scendere in campo il Papa, Donald Trump e tra gli altri anche l'ospedale Bambino Gesù di Roma che si era offerto di accoglierlo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Trono di Ghiaccio: le Carte Eroe di Uther e Malfurion

Un'ulteriore novità riguarderà l'aggiunta delle Carte Eroe , leggendarie che quando vengono giocate sostituiranno l'eroe del giocatore con la sua versione Cavaliere della Morte , lanciando un Grido di Battaglia, ottienendo dell'Armatura e fornendo un nuovo Potere Eroe.

Entra in ruolo a quasi 70 anni una maestra di Palermo

Dopo anni di supplenze e precariato, Bernarda Di Miceli la prossima settimana firmerà un contratto a tempo indeterminato. La maggior parte ha superato abbondantemente i 30 ed i 40 anni di età.

Napoli - Il sogno è ancora Federico Chiesa, trattativa complessa

Tanta corsa, combinata ad una tecnica di base importante che permette a Chiesa di fare la differenza anche negli ultimi 16 metri. E il nome che stuzzica da tempo le fantasie del numero uno partenopeo è quello di Federico Chiesa della Fiorentina .

Banco Bpm ha ceduto Aletti Gestielle Sgr ad Anima Holding

Per adesso, a dire il vero, è stato firmato un Memorandum of Understanding che però definisce i termini principali della cessione. L'accordo prevede altresì una partnership strategica tra il Banco Bpm e Anima della durata di 20 anni.

Terracina, grave incidente sulla Pontina, perde la vita un uomo

Lo scontro violentissimo è avvenuto tra un'auto e una moto all'altezza di Porto Badino, nel territorio comunale di Terracina. Inutile si è rivelato ogni tentativo dei sanitari del 118 di tenerlo in vita.

Banane alla cocaina: sequestrato un carico da 34 chili, valeva 7 milioni

Non si ferma nemmeno ad agosto il traffico di stupefacenti dall'America latina e in transito nel porto calabrese di Gioia Tauro . Antifrode di Gioia Tauro hanno individuato e sequestrato un carico di cocaina purissima nel porto di Gioia Tauro .

Salerno: vietato abbracciarsi per una coppia gay. Ragazzi richiamati dal bagnino

Dallo stabilimento negano: "Sono le regole di buon costume che applichiamo con tutti, senza differenze di orientamento sessuale". Loro, però, secondo il bagnino non possono farlo: "Dovete essere più composti, qua ci sono i bambini".

Highlights Inter-Villarreal 3-1, video gol amichevole: Jovetic non si ferma più

In mezzo, al 40′, aveva pareggiato Soldado , sfruttando una corta respinta di Handanovic. La squadra, con il mercato ancora da terminare, potrà certamente dire la sua.

Terremoto in Umbria: piccola scossa magnitudo 3.2 a Norcia

Non sono stati segnalati nuovi crolli e neppure segnalati danni alle persone o alle cose. Soverato - Lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.5 nella Costa Ionica catanzarese.

Marmolada, ucciso da un fulmine sulla ferrata

Giunto a circa tre quarti del percorso la coppia è stata avvolta da un violento temporale , con tuoni e fulmini . Un turista di 47 anni è morto colpito da un fulmine sulla ferrata della Marmolada , in Trentino Alto Adige.