• Notizia
  • Sportivo

Da Badelj alle soluzioni interne, ecco come il Milan sostituisce Biglia

Da Badelj alle soluzioni interne, ecco come il Milan sostituisce Biglia

Il centrocampista arrivato dalla Lazio ha riportato la lesione del bicipite femorale.

Nikola Kalinic e Milan Badelj, il Milan cerca di piazzare il doppio colpo dalla Fiorentina con una formula a sorpresa.

Si riducono in ogni caso i tempi dell'addio di Kalinic.

Inoltre, con il club toscano, è sempre aperta la pista Kalinic, quindi, non è detto che il Milan non voglia fare una doppia operazione portando in rossonero entrambi con una cifra intorno ai 31 milioni di euro. La Fiorentina però non lo vuole svendere nonostante il calciatore sia a scadenza di contratto.

Secondo recenti indiscrezioni riportate dalla redazione del noto quotidiano sportivo nazionale 'Il Mattino', pare che il Milan abbia messo nel mirino Milot Rashica, centrocampista del Vitesse che ha strabiliato gli addetti ai lavori per le sue grandi qualità tecniche. Uno scenario è rappresentato dal trasferimento in coppia dei due croati, con l'inserimento di Paletta come contropartita. Un affare da circa 20-25 milioni che consentirebbe al Milan di trovare finalmente la punta centrale titolare tanto attesa da Vincenzo Montella, anche se c'è chi spera dalle parti di Milanello di convincere ancora un top player come Belotti o Aubameyang. Altra possibilità sarebbe quella di rimanere così a centrocampo, con Riccardo Montolivo e Manuel Locatelli a fare da portavoce nella zona nevralgica del campo.

Il Milan è una realtà in continua evoluzione, visto che nelle scorse settimane la rosa ha subito diversi innesti e un cambiamento del tutto radicale.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Simone Inzaghi: "Vogliamo vincere il trofeo. Dobbiamo essere perfetti"

Dobbiamo fare la partita perfetta. "Noi ce la metteremo tutta e speriamo che domani riusciamo a sconfiggere i bianconeri". Lucas Leiva che tipo di giocatore è? "E' un leader e sono certo che è un giocatore che ci darà grande soddisfazioni".

Donna segregata e maltrattata a Gallipoli. In manette il suo compagno

A portarli sul posto una segnalazione telefonica con richiesta di aiuto da parte di un interlocutore a favore della vittima. I poliziotti hanno quindi arrestato l'uomo che è ora nella casa circondariale di Lecce.

Centocelle, scritte omofobe contro il Vanity Dance Studio: "Froci, via da qui"

Poi l'appello alle istituzioni perché siano vigili: " Roma non può continuare a subire attacchi omofobi del genere ". Siamo chiusi in questo dolore e ci fa paura anche spiegare come ci sentiamo".

Gossip Barbara D'Urso insultata su Instagram: ecco perché

In base a quanto riportato da Alberto Dandolo su Oggi , sembra che la De Filippi stia preparando un piano per conquistare la domenica pomeriggio di Canale 5 , che da anni appartiene a Barbara D'Urso .

Cane chiuso in terrazza, multa di 320 euro Notizie dalla toscana

Preoccupati per il caldo torrido, hanno avvisato il personale del Nucleo Guardie Zoofile e il Comando della Polizia Municipale di Firenze.

Calciomercato Real Madrid, Zidane conferma: "Rinnovo? Sono felice"

"Un giorno allenerò la Juventus ", prometteva Zinedine Zidane la scorsa estate, fresco vincitore della prima Champions League da tecnico del Real Madrid .

È morta la donna aggredita in ospedale

Gli altri movimenti sono stati ricostruiti invece proprio tramite il video e grazie alle testimonianze raccolte. L'unica camera con telecamera di videosorveglianza non funzionante.

Uova contaminate dall'insetticida Fipronil: riunione UE

Secondo la Commissione europea sono 15 i Paesi comunitari coinvolti insieme a Svizzera e Hong Kong . Venti tonnellate di uova contaminate sono state distribuite in Danimarca .

Call of Duty WWII: tutti i dettagli di multiplayer e Nazi Zombie

Dalle pagine dei colleghi di Game Informer , in questi giorni, è emersa una caterva di novità su Call of Duty WW2 . Ricordiamo che il gioco sarà disponibile a partire dal prossimo 3 Novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Juventus, parla Khedira: "Peccato per chi è partito, ma lottiamo per tutto"

Il centrocampista tedesco ha voluto spronare tifosi e compagni, a due giorni dalla prima sfida ufficale della stagione. Cardiff , ormai, è solo un ricordo lontano e Sami Khedira lo ha capito molto bene.