• Notizia
  • Scienza

Il Trono di Spade: nostalgia della morte? Le 7 più eclatanti

Il Trono di Spade: nostalgia della morte? Le 7 più eclatanti

La settima stagione de Il Trono di Spade è giunta al termine. Se prendessimo in considerazione due comedy onnipresenti agli Emmy da diversi anni, come Modern Family e The Big Bang Theory, non potremmo che dare risposta affermativa, e a dare ulteriore conferma c'è il caso di una delle due serie più famose al mondo: Il Trono di Spade. La produzione della nuova stagione è già iniziata e nelle prossime settimane gli attori saranno sul set per le nuove riprese, fino ad allora dovremo consolarci con l'attesa della messa in onda dell'episodio in lingua italiana e, poi, con le news e gli spoiler che arriveranno dal set e non solo. Questo vuol dire che il guadagno complessivo per la settima stagione è stato di 3,5 milioni di dollari cadauno.

Questo, aggiunto al fatto che l'ottava stagione vedrà all'attivo solamente 6 episodi, potrebbe far ben sperare i fan sull'arrivo in tempi brevi di Game of Thrones 8.

Penso che tutti voi conosciate "Daenerys della casa Targaryen, "Nata dalla tempesta", la prima del suo nome, regina degli Andali, dei Rhoynar e dei Primi Uomini, signora dei Sette Regni, protettrice del Regno, principessa di Roccia del Drago, khaleesi del Grande Mare d'Erba, "la Non-bruciata", "Madre dei Draghi", regina di Meereen, "Distruttrice di catene".

L'episodio 7 x 07, ultima puntata de Il Trono di Spade 7, va in onda in contemporanea con l'America la notte di lunedì 28 agosto 2017. Per sapere come andrà a finire la settima stagione di Game of Thrones 7 non resta che vedere la diretta tv o la replica sui canali Sky o la puntata in streaming.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Jesolo, stupro nei confronti di una 17enne: fermato il presunto aggressore

La giovane avrebbe conosciuto il ragazzo all'interno del locale, poi si sarebbero appartati all'esterno per trovare intimità. Le telecamere di videosorveglianza avrebbero chiarito l'uscita assieme dei due mano nella mano.

Arrestato "infermiere killer" in Germania sospettato di aver ucciso 84 pazienti

Il capo della polizia Johann Kuehme avrebbe affermato che le autorità sono in possesso di prove per l'uccisione delle 84 persone. Lo hanno riferito gli investigatori, secondo cui "la commissione d'inchiesta speciale ha certificato 84 decessi".

Coppia di neo-sposi respira gas fognari per un guasto: gravissimi dimensione font +

Le esalazioni di gas hanno causato ad entrambi una grave crisi respiratoria. Gli altri ospiti della struttura sono stati trasferiti in un altro hotel.

Milan, Abbiati: "Donnarumma? Non mi ha mai parlato della fascia"

Ha 18 anni, ha tutto il futuro davanti, può solo migliorare, probabilmente diventerà uno dei migliori portieri del mondo.

Mino Raiola: "Non ricordo di aver consigliato cosi apertamente Insigne a Bartomeu"

"Ibrahimovic vicino al Milan?" Niang? Fino a fine settembre non m'esprimo sulle vicende di calciomercato che coinvolgono i miei assistiti.

Death Note arriva su Netflix

Reso folle dai suoi nuovi poteri divini, il ragazzo inizia ad uccidere quelli che non ritiene degni di vivere. Due perdite importanti, che mi hanno abbattuto, e non poco per quanto riguarda la produzione di Death Note .

Milan - Cagliari, le formazioni ufficiali

Quello in programma oggi a San Siro è il trentaseiesimo incrocio di campionato in terra lombarda tra Milan e Cagliari . L'unico gol di Fabio Pisacane in Serie A è stato realizzato contro il Milan lo scorso maggio.

NBA, ora Cleveland vuole di più per lasciare Irving ai Celtics

Sta di fatto che l'accordo va trovato entro giovedì 31 agosto, altrimenti lo "scambio dell'estate" salterà clamorosamente. E' chiaro come ora, la situazione si farà molto più complicata, soprattutto perché potrebbero intervenire le regole NBA .

Microsoft parla del futuro di Xbox One X

Tuttavia, Aaron Greenberg non sarebbe sorpreso se Xbox One S vendesse anche di più rispetto alla sua "sorella maggiore", soprattutto nei primi mesi di "vita".

Zeman presenta la prima gara di campionato con il Foggia

Parole anche per il mercato con quello in uscita molto bollente con Memushaj al Benevento e Zampano vicino al Chievo. E, infine, Zeman chiude cosi: "Abbiamo una rosa molto forte tecnicamente ma non possiamo partire favoriti.