• Notizia
  • Esteri

Migranti, Msf sospende i salvataggi: "La Libia ci spara, troppo pericoloso"

Migranti, Msf sospende i salvataggi:

MSF ha spiegato di essere stata allertata dal Centro di Coordinamento del Soccorso Marittimo (MRCC) di Roma "di un rischio sicurezza legato alle minacce pronunciate pubblicamente dalla Guardia Costiera Libica contro le navi di ricerca e soccorso umanitarie impegnate in acque internazionali".

"A seguito di queste ulteriori restrizioni - comunica Msf - e con l'aumento delle detenzioni dei migranti in Libia, Msf ha deciso di sospendere momentaneamente le attività di ricerca e salvataggio sulla sua nave, la Prudence. Il personale medico di supporto continuerà a operare sulla nave Aquarius, di Sos Mediterranee, che è attualmente operativa in acque internazionali".

A riferirlo il presidente dell'associazione, Loris De Filippi: "Stiamo sospendendo le nostre attività di salvataggio in mare a causa del comportamento minaccioso della guardia costiera libica, che riteniamo molto grave". "Ieri - ricostruisce la Ong - le autorita' libiche hanno dichiarato pubblicamente di aver istituito una zona di ricerca e soccorso (Sar) e limitato l'accesso delle navi umanitarie nelle acque internazionali al largo delle coste libiche. È un attacco inaccettabile alla vita e alla dignità delle persone".

MSF ha chiesto alla Libia "di confermare in tempi brevi che aderiranno e rispetteranno l'obbligo legale, internazionalmente riconosciuto, di soccorrere imbarcazioni in difficoltà", e di "precisare che tutte le navi, gestite da ONG o da chiunque altro, saranno autorizzate a effettuare le attività di soccorso senza impedimenti e restando incolumi, e che né le autorità libiche né quelle italiane interferiranno con il diritto legalmente garantito di sbarcare le persone in un porto sicuro".

Brice de le Vigne, direttore delle operazioni di Medici senza frontiere, a tal riguardo lancia un appello alle nazioni del Vecchio Continente: "Msf rifiuta di essere cooptata in un sistema che mira, a qualunque costo, a impedire alle persone di cercare sicurezza". Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.

Gossip Barbara D'Urso insultata su Instagram: ecco perché

In base a quanto riportato da Alberto Dandolo su Oggi , sembra che la De Filippi stia preparando un piano per conquistare la domenica pomeriggio di Canale 5 , che da anni appartiene a Barbara D'Urso .

Cane chiuso in terrazza, multa di 320 euro Notizie dalla toscana

Preoccupati per il caldo torrido, hanno avvisato il personale del Nucleo Guardie Zoofile e il Comando della Polizia Municipale di Firenze.

Corsica, ristoratore spara contro i nudisti: ferita una turista italiana

Cambiano i tempi e anche la Corsica , una volta paradiso dei nudisti , è diventata meno accogliente per questo genere di turismo. Il ristoratore , poi, ha perso la pazienza e ha iniziato a sparare, colpendo di striscio la 30enne italiana .

Aurora Maniero, morta a 8anni: la mamma licenziata sarà riassunta

Grandissima la commozione anche dell'associazione Team for Children , la onlus che ha seguito Aurora in questi ultimi anni. Per questo impagabile gesto, Aurora aveva ricevuto nella Basilica del Santo di Padova il Premio della Bontà 2014 .

Buoni pasto: approvate le nuove regole

Il buono pasto si potrà spendere anche negli agriturismi , negli ittiturismi , nei mercatini e negli spacci aziendali. Per la prima volta sarà consentito l'uso cumulativo dei tagliandi, seppure non oltre il limite di otto buoni.

La Torre Nera: il libro nero

La posta in gioco è il destino del mondo: il bene ed il male si scontreranno in una battaglia estrema, solo Roland potrà difendere la Torre dall'Uomo in Nero.

Incidente tra auto e scooter, il comico Massimo Boldi in caserma

Tutto si sarebbe svolto nel pomeriggio di venerdì 11 agosto, nei pressi di Bordighera , nella provincia di Imperia (Liguria). Infine, Boldi e il ragazzo si sarebbero ritrovati in caserma dai carabinieri per fornire tutti i dettagli sull'incidente .

Uova contaminate dall'insetticida Fipronil: riunione UE

Secondo la Commissione europea sono 15 i Paesi comunitari coinvolti insieme a Svizzera e Hong Kong . Venti tonnellate di uova contaminate sono state distribuite in Danimarca .

Egitto: turista italiano uccide direttore hotel durante lite, arrestato

Da qui sarebbe nata la discussione, in seguito alla quale l'egiziano è deceduto. L'italiano è stato fermato e il suo passaporto è stato ritirato.