• Notizia
  • Salute

Niente nido e scuola infanzia per chi non vaccina il figlio

Niente nido e scuola infanzia per chi non vaccina il figlio

Notifica di malattia per chi è immune Per chi è immune per aver contratto la malattia, precisa inoltre il documento, la possibilità di omettere la vaccinazione deve essere provata presentando copia della notifica di malattia infettiva effettuata alla Asl dal medico curante, oppure producendo l'attestazione di "avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale" rilasciata sempre dal medico di base o dal pediatra. E' la medesima circolare del ministero della Salute a chiarirlo, come ribadisce il Fatto Quotidiano, che spiega come "la presentazione della documentazione non costituisce requisito di accesso alla scuola (scuola primaria, scuola secondaria di primo grado, scuola secondaria di secondo grado, centri di formazione professionale regionale) o agli esami". Qui, infatti, la documentazione attestante la regolarità nelle vaccinazioni non rappresenta un elemento necessario per l'iscrizione e l'accesso all'istruzione.

Per quanto concerne invece i minori non vaccinabili per ragioni di salute, questi saranno collocati in classi esclusivamente composte da minori vaccinati o immunizzati.

Per evitare vaccini serve il certificato del pediatra La circolare spiega inoltre che "le vaccinazioni obbligatorie possono essere omesse o differite ove sussista un accertato pericolo per la salute dell'individuo, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate che controindichino, in maniera permanente o temporanea, l'effettuazione di una specifica vaccinazione o di più vaccinazioni". E' uno degli adempimenti previsti dalla circolare operativa sulle 10 vaccinazioni obbligatorie da 0 a 16 anni, diffusa dal ministero della Salute alle istituzioni sanitarie centrali e locali.

Saranno il medico di base o il pediatra ad attestare se un bambino non può vaccinarsi o deve differire l'immunizzazione, permettendogli quindi di iscriversi a scuola. A genitori, tutori e affidatari dei piccoli in età prescolare non basterà pagare la multa da 100 a 500 euro. Le informazioni da comunicare al 'datore di lavoro' sono relative a 19 vaccinazioni (contro poliomielite, difterite, tetano, epatite B, pertosse, morbillo, rosolia, varicella, parotite, Haemophilus influenzae di tipo b, influenza, meningococco C, meningococco B, pneumococco, epatite A, Papillomavirus, Herpes zoster, rotavirus, tubercolosi), più eventuali altre diverse. "Entro tre mesi dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto legge - si legge - gli operatori scolastici, sanitari e socio-sanitari devono presentare agli istituti scolastici e alle aziende sanitarie presso cui prestano servizio, una dichiarazione comprovante la propria situazione vaccinale".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Fiorentina, Antognoni: "Veretout centrocampista moderno e completo"

Ho conosciuto Pioli ed è un allenatore molto esigente, soprattutto in questa settimana che ci porta alla prima di campionato. Eysseric? Lo conosco bene, è un mio amico. "Il nostro obiettivo? Arrivare più in alto possibile in classifica.

1000 carabinieri in servizio a Ferragosto in provincia ea Milano

In totale sono state 7 le persone denunciate all'Autorità giudiziaria e 11 al Commissariato del Governo per le sanzioni amministrative.

"Harry Quebert" diventa una serie tv con Dempsey, diretta da Annaud

Virginia Madsen (Designated Survivor) interpreterà invece la proprietà di una tavola calda che conosce alcuni segreti su Harry. Patrick Dempsey , dopo aver trascorso due anni dall' addio a Grey's Anatomy s'è tenuto alla larga dagli schermi televisivi.

Ag. Keita: "Esasperato dalla Lazio. Rinnovo? Difficile parlare con questa…"

Per tutta risposta, non è stato neppure convocato per la prima partita importante della stagione, la finale di Supercoppa . Si arricchisce di un nuovo capitolo la vicenda Lazio-Keita.

Napoli pazzo di Denis Suarez: pronta super-offerta al Barcellona

Il quotidiano spagnolo è sicuro: il Napoli vuole Denis Suarez e ha già preparato la sua offerta . ADL sarebbe propenso ad arrivare fino a 35 milioni di euro per accaparrarsi il classe '94.

Lipari, 12enne tranciata dalle eliche di una barca: la salva un napoletano

I medici, dopo i primi accertamenti, hanno diagnosticato delle grosse lesioni al torace, all'addome e soprattutto al cranio . L'incidente è accaduto a Lipari , al largo di Monte Rosa.

Dal Cile - Milan, super offerta per Vidal

Direttamente dal Cile rimbalza una clamorosa indiscrezione secondo la quale il Milan avrebbe messo nel mirino Arturo Vidal . Il resto andrà tutto sul centrocampista, che la Milano rossonera spera sia Arturo Vidal .

Poliziotto uccide la moglie e si suicida Dramma nel veneziano

L'ipotesi più accreditata è dunque quella dell'omicidio-suicidio ma al momento non sono noti i dettagli della vicenda. Un uomo e una donna sono stati trovati privi di vita questa mattina a Dogaletto di Mira , nel Veneziano.

Pranzo da incubo a base di pesce: commensali intossicati finiscono in ospedale

All'ora di pranzo hanno deciso di consumare il cibo acquistato da un ristorante multietnico di Roma. Dopo aver consumato un pranzo al sacco hanno cominciato a sentirsi male.

Jesolo, picchiato in discoteca: Daniele Bariletti è in coma

Il Commissariato di Jesolo sta portando avanti le indagini per ricostruire la dinamica dell'aggressione e risalire ai colpevoli. Il ragazzo ha reagito e l'aggressore lo ha colpito sferrandogli due pugni , uno sul naso, che lo ha mandato a terra.