• Notizia
  • Finanza

Pensioni a 67 anni dal 2021 anche senza automatismo

La sentenza finale viene data dalla Ragioneria generale dello Stato (Rgs) nel rapporto integrale 'Tendenze di medio-lungo periodo del sistema pensionistico e socio sanitario', aggiornato al 2017. Per la Ragioneria "ritornare nella sfera della discrezionalità politica" determinerebbe un "peggioramento della valutazione del rischio paese".

Interventi di legge "diretti non tanto a sopprimere esplicitamente gli adeguamenti automatici" sulle pensioni, inclusi gli scatti di età, "ma a limitarli, differirli o dilazionarli, determinerebbero comunque un sostanziale indebolimento della complessiva strumentazione del sistema pensionistico italiano".

Secondo la Ragioneria, al contrario, l'adeguamento automatico dei requisiti anagrafici rappresenta un parametro fondamentale per valutare la tenuta dei sistemi pensionistici, specie in Paesi "ad alto debito pubblico come l'Italia".

Il parere della Ragioneria, dunque, sembra essere chiaro: modificare gli adeguamenti automatici indebolirebbe il nostro sistema pensionistico. Sacconi, presidente della Commissione lavoro del Senato, ha scritto nel blog dell'Associazione amici di Marco Biagi che "con il collega Damiano abbiamo ipotizzato non certo di cancellare il collegamento tra aspettativa di vita ed età di pensione ma di rallentare l'automatismo per garantire una minima fase di transizione alle generazioni adulte e una riflessione su quelle più giovani". Si tratta di un fattore "irrinunciabile" non solo sul fronte della sostenibilità ma anche perché "costituisce la misura più efficace per sostenere il livello delle prestazioni".

Pensioni legate alla speranza di vita o la spesa aumenta in modo consistente. "Una modifica normativa volta alla soppressione permanente del meccanismo di adeguamento alla speranza di vita dei requisiti di accesso al pensionamento" comporterebbe "una maggiore spesa per pensioni in rapporto al Pil di dimensioni consistenti". Per la Ragioneria "dal confronto con la normativa vigente, emerge fin dal 2021, con un profilo crescente che arriverebbe a circa 0,8 punti di Pil nel 2033". L'effetto "cumulato risulta di 21 punti di Pil al 2060 e di 23,4 punti al 2070. La seconda, articolata su una pluralità di interventi successivi, ha provveduto a innalzare i requisiti minimi di età (e/o contribuzione) per il pensionamento di vecchiaia ordinario e anticipato, in tutti i regimi pensionistici, portandoli a livelli compatibili con le condizioni di sostenibilità strutturale del sistema".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Il Barcellona prepara l'assalto finale a Coutinho

Ecco perché al Barcellona , che avrebbe intenzione di prendere entro agosto anche Ousmane Dembelé dal Borussia Dortmund , c'è ottimismo.

Morto Maicol Segoni in un incidente stradale: partecipò al reality 'Tamarreide'

Maicol Segoni era un attore e doppiatore , diventato popolare in seguito alla partecipazione al reality di Mediaset 'Tamarreide' . Nei momenti immediatamente successivi, viste le condizioni serie, è stato trasferito al policlinico Le Scotte di Siena .

Immobile dalla Lazio? Sondaggio del Milan: piovono 'doppie' smentite

Stando a quanto riportato da Sportmediaset , entrambe le società hanno smentito le indiscrezioni circolate in queste ore. Micidiale Milan: dopo Belotti spunta anche Immobile per l'attacco.

Kenya: presidente Kenyatta,'accetterò il risultato del voto'

Sono dispiegati ai seggi 180'000 uomini delle forze dell'ordine per il timore di scontri e disordini post-elettorali e resta molto alto il rischio di brogli alle urne.

Turchia, sisma di magnitudo 5.3 a Bodrum

Un terremoto di magnitudo 5 ,3 si è verificato in Turchia, vicino alla località costiera di Bodrum . Molti turisti hanno abbandonato in fretta e furia i loro alberghi e si sono riversati sulle strade.

La Signora in Giallo: Angela Lansbury parla del possibile ritorno della serie

La dichiarazione di Angela è sibillina e non si capisce se faccia riferimento a un suo desiderio o a un'ipotesi concreta. Tuttavia, le sue parole lasciano intendere che, se la serie tornerà, lo farà come film per la TV .

Vittima dell'11 settembre identificata dopo 16 anni

A tutt'oggi sono state identificate ufficialmente 1.641 persone sulle 2.753 uccise nell'attacco. E' la prima nuova identificazione dal marzo del 2015.

A 200 all'ora in A4, multato Mario Balotelli

Due anni fa andava a 90 chilometri orari invece di 40 su via Branze, non lontano dallo stadio Rigamonti di Brescia. Una vera e propria gara in autostrada che per Balotelli si è conclusa male- L'ultimo colpo di testa è servito...

Mother!: il full trailer del film di Aronofsky con Jennifer Lawrence

La pellicola, che debutterà al prossimo Festival di Venezia , sarà nelle sale italiale dal 28 Settembre. Siamo certi che nel corso delle due ore di film non passerà certo momenti tranquilli.

Crisi in Libia, Alfano: "Cambiare passo, l'Onu assuma leadership"

Roma, 08 ago 11:24 - (Agenzia Nova) - Sul dossier libico ci sono state troppe mediazioni e zero risultati. "Serve una reductio ad unum dei formati negoziali in Libia , l'Onu deve prendere la leadership".