• Notizia
  • Scienza

Perugia, Giunti: "Moderato ottimismo dopo la vittoria col Benevento"

Perugia, Giunti:

Grande vittoria del Grifo al Ciro Vigorito, un poker che lascia soddisfatto Giunti, ma che non deve far fare voli pindarici all'ambiente: "Siamo contenti di aver passato il turno, ma non dobbiamo farci ingannare da questo risultato perché ci sono delle cose da aggiustare".

Poca grinta, poco sacrificio - "Il calcio è fatto di corsa, spirito e determinazione: il Cittadella l'ha avuta, noi no. Non ho visto gente con volontà di sacrificarsi, e ho già detto che chi non ha questo spirito con me resta fuori". Il centravanti perugino ha poi fatto tris dal dischetto, dopo un rigore concesso da Nasca di Bari per un'uscita di Belec franato su Han lanciato a rete. L'ultima gara tra le due squadre risale al 27 maggio, valida per la semifinale di andata dei play off di serie B. Il gol decisivo fu realizzato da Chibsah, ma il ghanese questa sera non ci sarà. Con una squadra di categoria inferiore non è giustificabile. Un ko molto pesante che messo in mostra limiti sia dal punto di vista offensivo che difensivo per le 'streghe'. Non impone più il suo gioco, a centrocampo costruisce poco o nulla con i suoi due mediani; punta sulle ripartenze per imbeccare le due punte e si affida soprattutto alle incursioni sulle fasce. Nel primo tempo si è giocato sull'equilibrio. I padroni di casa perdono Cataldi per espulsione, nella ripresa arriva il raddoppio umbro sulla conclusione di Han. Benevento sotto di un gol ed anche in inferiorità numerica. La sconfitta umiliante di stasera potrà quindi, intervenendo adeguatamente, essere stata anche salutare.

BENEVENTO (4-4-2): Belec; Letizia, Lucioni, Camporese, Di Chiara (71' Venuti); Ciciretti (47' Viola), Cataldi, Del Pinto, D'Alessandro; Coda, Puscas (83' Brignola).

Perugia: Rosati; Zanon Monaco, Volta, Belmonte, ; Brighi, Colombatto; Bandinelli (86′ Pajac), Terrani (54′ Buonaiuto); Cerri, Han (80′ Emmanuello). A svincolare il, al 42′, Cerri.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

VIDEO Lewis Hamilton "Vado al Ranch per sfidare Valentino Rossi"

L'attesissima sfida era nell'aria da oltre un anno ma l'incontro era stato rinviato per i diversi impegni professionali dei due piloti.

Due giovani morti in un burrone in valle Bognanco

Sul posto stanno operando il soccorso alpino italiano, i vigili del fuoco, i carabinieri e un elicottero. I due ragazzi sono finiti in un burrone in alta valle Bognanco, in provincia di Verbania.

Wind, state attenti ai rincari previsti a partire dal 10 settembre!

In 28 giorni si potrà arrivare fino a 1000 minuti e fino a 20 Giga a 7 euro ogni 4 settimane. Il traffico internet nazionale è conteggiato a singolo KB consumato.

Pensioni: se cresce l'età, assegni a rischio

Si tratta, spiega, "di un rinvio necessario e sopportabile che trova un consenso trasversale anche nelle forze parlamentari". ROMA Non sarebbe soltanto un autogol per il "significativo peggioramento del rapporto fra spesa pensionistica e Pil".

Nord Corea: Stati Uniti pagheranno per sanzioni e provocazioni

" Vi spazzeremo via - si legge nel testo diffuso dai media Usa - vi cancelleremo dalla faccia della terra ". Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Mondiali di atletica, Bolt guida la Giamaica in finale della staffetta 4x100

La formazione della Gran Bretagna era composta da Chijindu Ujah, Adam Gemili, Daniel Talbot, Nethaneel Mitchell Blake. L'australiana ha preceduto l'americana Dawn Harper Nelson (12 " 63) e la tedesca Pamela Dutkiewicz (12 " 72).

Supercoppa Italiana, sorpresa nella Lazio: Keita out, Felipe Anderson convocato

Dopo aver detto "no" a Milan e Napoli, Keita aspetta proprio la Juve che però non asseconda le richieste economiche di Lotito . Abbiamo fatto un buonissimo precampionato, lavorando dal 4 luglio sapendo di avere la Supercoppa come prima partita.

'Papu' Gomez: "Il Milan non ha preso fenomeni"

Un triangolo che metterebbe all'angolo la Fiorentina , interessata all'uruguaiano, ma per il quale l'agente del giocatore, Vincenzo D'Ippolito , ha già ammesso di essere in trattativa.

Migranti, Msf sospende i salvataggi: "La Libia ci spara, troppo pericoloso"

Il personale medico di supporto continuerà a operare sulla nave Aquarius, di Sos Mediterranee , che è attualmente operativa in acque internazionali".

Mps, perdita del semestre a 3,2 miliardi

Mps chiude il primo semestre dell'anno con una perdita netta di 3,24 miliardi di euro. E' quanto spiega l'istituto in una nota.