• Notizia
  • Sportivo

Supercoppa Italiana 2017: Quale sarà la formazione della Juve?

Supercoppa Italiana 2017: Quale sarà la formazione della Juve?

Si giocherà domani la partita tra Juventus e Lazio, finale della Supercoppa Italiana 2017: fischio d'inizio quindi domenica 13 agosto alle ore 20.45 presso lo Stadio Olimpico, dove curiosamente saranno i bianconeri i padroni di casa, dato il campo, sulla carta, neutro. Come se si fosse fermato il tempo per i laziali che, contro i bianconeri, da quel giorno di fine gennaio sembrano incappati in una sorta di maledizione; quasi un prezzo da pagare per quell'insperata quanto emozionante vittoria che valse il passaggio in quella famosa finale vinta contro la Roma. Bianconeri dunque in campo con il 4-2-3-1, con Buffon tra i pali e la difesa che vedrà Barzagli e Chiellini in coppia al centro della difesa, con Alex Sandro e Lichtsteiner terzini. Dico solo che il 7 è un bel numero.

QUI JUVENTUS - Lavoro al mattino oggi a Vinovo in vista della Finale di Supercoppa Italiana, seduta incentrata sul lavoro difensivo e offensivo, conclusa da una partitella per prepararsi al meglio al match contro i biancocelesti. D'altronde, i ragazzi di Allegri hanno sempre battuto i capitolini negli ultimi dieci confronti. Innanzitutto sulla trequarti, c'è un duello per una maglia da titolare, tra Douglas Costa e Cuadrado, con il secondo leggermente favorito, mentre per quanto concerne il ruolo di terzino destro il ballottaggio è tra De Sciglio e Lichtsteiner. "Dobbiamo sfatare una maledizione che dura ormai da 10 partite in cui tra l'altro non siamo riusciti a fare gol", ha confermato Immobile. Basti pensare che i marcatori che hanno consentito ai torinesi di portarsi a casa il trofeo tricolore contro i biancocelesti, ovvero Leonardo Bonucci e Dani Alves, non sono più nella rosa juventina. Tra i pali Strakosha, la difesa a tre sarà guidata da De Vrij con Wallace e Hoedt ai lati dell'olandese; non pare farcela neppure Radu alle prese con noie muscolari. A centrocampo potrebbero essere schierati dal 1′ Parolo e Milinkovic, con Basta sulla fascia destra e Lulic su quella di sinistra. In attacco Immobile e Keita.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Google: via l'autore del manifesto anti-diversità

Jaana Dogan, sviluppatrice nell'azienda, ha twittato che alcuni impiegati sono - invece - d'accordo, almeno un po'. Posizioni che hanno fatto finire l'autore e la stessa società nell'occhio del ciclone, accusati di sessismo .

Guerini, coordinatore Pd: "Con Alfano partita aperta La legge elettorale? C'è già"

Chi non rinuncia a chiudere con Area Popolare però è anche il coordinatore siciliano di Fi Gianfranco Miccichè . Casini dice apertamente che "il nostro campo è il centrosinistra".

Omicidio Aversa, arrestato napoletano per concorso in omicidio

Fermato due giorni fa, l'uomo è stato interrogato a lungo dagli inquirenti della procura di Santa Maria Capua Vetere e in un primo momento ha rifiutato ogni addebito.

Nave anti-migranti in avaria, il soccorso in mare arriva da un'ong

La nave Sea Eye è un ex peschereccio di 26 metri proveniente dall'isola baltica di Rügen, in Germania. Secondo Defend Europe "il problema sta per essere risolto".

Nord Italia fuori dalla morsa del caldo, al Sud tregua nel weekend

Per la giornata odierna, il codice giallo si limita alla costa centro-settentrionale, mare molto mosso e vento forte. Localmente, alla pioggia potranno aggiungersi la grandine e raffiche di vento fino a 70 km/h.

Maltempo in Veneto e Friuli: tromba d'aria, tre feriti gravi

Intanto una persona viene data per dispersa ad Albarella a causa della tromba d'aria sulla costa della provincia di Rovigo . Le ambulanze hanno fatto la spola per accompagnare decine di persone, soprattutto turisti, al pronto soccorso.

Bagno con mare mosso, ragazzo annega a Sorrento

Una motovedetta e due mezzi privati presenti in zona hanno rapidamente raggiunto lo specchio acqueo tra la Pignatella e la Solara. La donna è stata rianimata, mentre per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

Lesione muscolare per Lucas Biglia

I tempi di recupero verranno valutati in base all'evoluzione del quadro clinico e si stimano in 4 settimane circa ". Tre giorni fa, Lucas Biglia lasciò in anticipo l'allenamento a causa di un problema muscolare .

Tamberi combattivo verso i Mondiali di Londra: "Sono qui per la medaglia"

Deve saltare con grande calma e concentrazione, senza farsi prendere dalla foga, cercando di essere al meglio il suo gesto. In lizza per la finale ci sono anche il russo Danil Lysenko , grande novità dell'anno (2.34, ma reggerà la pressione?).

Tragedia a Castellabate, annega per salvare i figli

Dramma familiare a Santa Maria di Castellabate dove questa mattina un 51enne è morto in mare nel tentativo di salvare la figlia. Tre militari della Guardia Costiera hanno tentato di soccorrerli, ribaltandosi però con il gommone a causa del mare agitato.