• Notizia
  • Esteri

Ubriaco al telefono, tampona e uccide un uomo a Milano: arrestato

L'automobilista, che era alla guida di un van da nove posti, era ubriaco, nonostante un precedente per guida in stato d'ebbrezza con conseguente ritiro della patente, e stava usando il cellulare. Ha infatti provocato un incidente stradale nel quale ha perso la vita una persona.

Il peruviano è stato fermato ed il pm Sara Arduini di Milano ha convalidato l'arresto che dovrà rispondere ora delle gravissime accuse di omicidio colposo e guida in stato di ebrezza. Ormai la cronaca quotidiana è piena di episodi di questo tipo.

L'incidente è avvenuto ieri alle 8,45 in via Virgilio Ferrari all'incrocio con via Campazzino nella periferia di Milano. Il van Mercedes nero guidato dal peruviano ha prima impattato violentemente contro la Mini scaraventandola a 50 metri di distanza e poi ha terminato la sua corsa contro il palo del semaforo abbattendolo.

L'avvocato Luca Andrea Latella era laureato alla Bocconi e il legale dell'Eni. L'uomo di nazionalità peruviana, risultato positivo all'alcol test (1.5 il tasso rilevato) è stato prima portato a Niguarda per essere medicato, poi a San Vittore. Si spera che poi ci resti gli venga ritirata per sempre la patente. Bassetti, ha finalmente compreso che occorre porre un freno all'immigrazione indiscriminata e irregolare, caldeggiata ormai solo da associazioni, cooperative, ong e politici interessati.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Centocelle, scritte omofobe contro il Vanity Dance Studio: "Froci, via da qui"

Poi l'appello alle istituzioni perché siano vigili: " Roma non può continuare a subire attacchi omofobi del genere ". Siamo chiusi in questo dolore e ci fa paura anche spiegare come ci sentiamo".

YOUTUBE Valentino Rossi respinge la fan insistente ai box ma…era un ministro

Servirebbe una prestazione in stile Brno , sperando poi naturalmente che la gara abbia un andamento più normale. Se ne va, ma non dimentica l'episodio, che evidentemente ha vissuto come una mancanza di rispetto.

Mercato - La Sampdoria vuole il sostituto prima di lasciar partire Schick

Un casting di giocatori che il tecnico Giampaolo ritiene utili al suo gioco, a partire da Duvan Zapata . Osti e Pradè sono alla ricerca di un degno sostituto di Patrik Schick , ormai sul piede di partenza.

Calciomercato Real Madrid, Zidane conferma: "Rinnovo? Sono felice"

"Un giorno allenerò la Juventus ", prometteva Zinedine Zidane la scorsa estate, fresco vincitore della prima Champions League da tecnico del Real Madrid .

La Torre Nera: il libro nero

La posta in gioco è il destino del mondo: il bene ed il male si scontreranno in una battaglia estrema, solo Roland potrà difendere la Torre dall'Uomo in Nero.

Incidente tra auto e scooter, il comico Massimo Boldi in caserma

Tutto si sarebbe svolto nel pomeriggio di venerdì 11 agosto, nei pressi di Bordighera , nella provincia di Imperia (Liguria). Infine, Boldi e il ragazzo si sarebbero ritrovati in caserma dai carabinieri per fornire tutti i dettagli sull'incidente .

Justice League - Ecco il Flying Fox di Batman

Il film sulla Justice League in uscita il prossimo 17 novembre ha subito alcuni cambiamenti conseguenti al cambio di regista. Simmons ( Commissario Gordon ), Ciaran Hinds ( Steppenwolf ), Amber Heard ( Mera ) e Kiersey Clemons (Iris West).

Atletica, Makwala escluso dalla finale mondiale per un presunto virus: è giallo

Un solo azzurro, che ha già gareggiato e finito la sua avventura ai Mondiali, è stato colpito in forma blanda dal virus. Frustrato, non accetta lo stop: vedere compromessa una intera stagione per un virus collettivo non è certo facile.

Google celebra l'Hip Hop e la Break Dance con un Doodle interattivo

E per festeggiare non si è badato a spese, visto il Doodle interattivo presente sulla pagina iniziale del motore di ricerca. Per l'occasione, Google ha deciso di dedicare a questo evento un doodle .

Google: via l'autore del manifesto anti-diversità

Jaana Dogan, sviluppatrice nell'azienda, ha twittato che alcuni impiegati sono - invece - d'accordo, almeno un po'. Posizioni che hanno fatto finire l'autore e la stessa società nell'occhio del ciclone, accusati di sessismo .