• Notizia
  • Esteri

Agente della polizia penitenziaria si suicida, lavorava al Pagliarelli

Agente della polizia penitenziaria si suicida, lavorava al Pagliarelli

Un agente di polizia penitenziaria si è tolto la vita sparandosi davanti al comando provinciale della Guardia di Finanza di Prato alle 14.30 di oggi, venerdì 15 settembre. Un uomo di 44 anni, agente di polizia penitenziaria, si è sparato un colpo di pistola. Siamo di fronte a una tragedia immane. Sembra davvero non avere fine il mal di vivere che caratterizza gli appartenenti al Corpo di polizia penitenziaria. Ed è grave che in Sicilia, in tanti anni, nulla è stato fatto per prevenire il disagio lavorativo dei poliziotti penitenziari. Lo scorso mese di aprile, a Marsala, un altro poliziotto penitenziario si tolse la vita ma quella tragedia non ha insegnato nulla. In alternativa, è possibile registrarsi su Disqus utilizzando un indirizzo di posta elettronica valido (solo per primo accesso è necessaria la verifica, basterà cliccare sul link che riceverete nella casella di posta indicata).

Per il secondino non c'è stato nulla da fare. Come anche hanno evidenziato autorevoli esperti del settore, è necessario strutturare un'apposita direzione medica della Polizia Penitenziaria, composta da medici e da psicologi impegnati a tutelare e promuovere la salute di tutti i dipendenti dell'Amministrazione Penitenziaria. E forse è anche per questo che mercoledì mattina due detenuti italiani hanno cominciato a litigare per questioni riconducibili al mantenimento dell'igiene personale e della cella.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Al via l'evento Apple con un omaggio a Steve Jobs

A bordo l'orologio smart avrà un processore dual core di nuova generazione e l'assistente vocale Siri più veloce. Sarà disponibile il prossimo mese e sarà più indipendente dall'iPhone perché dotato di connettività cellulare.

Inzaghi consacra Murgia, il golden boy della Lazio

E' stata una partita sofferta e rognosa, forse anche più di quanto si poteva attendere alla vigilia. La prossima si gioca in casa on lo Zulte Waregem, il Nizza ospita invece il Vitesse .

Il Milan distrugge l'Austria Vienna, Montella: "Contento per un'altra bella notizia!"

Determina, ha il guizzo e salta l'uomo. "Non dobbiamo sottovalutare l'avversario e servirà focalizzarci sull'atteggiamento". L'obiettivo è passare il turno, possibilmente da primi in classifica, poi penseremo al resto.

Barry Allen nel suo covo nella nuova foto di Justice League

Originariamente Barry Allen era chiaramente un incredibile scienziato, molto intelligente. Ci scusiamo con i fan arrabbiati per la questione dell'anello.

Avvocato generale Ue La gestante esclusa dal licenziamento collettivo

La causa riguarda una signora incinta, a cui la società presso cui lavorava inviò una lettera che la informava della cessazione del rapporto di lavoro .

Chikungunya, è emergenza scorte sangue

Esiste poi una riserva emergenziale atta a rispondere ai casi più gravi come i terremoti e altri eventi catastrofici. A supperire alla carenza di sangue , infatti, toccherà al Centro nazionale sangue .

Video della Gaffe di Apple su riconoscimento facciale iPhone X alla presentazione

Ciò significa che iPhone X potrà essere sbloccato solamente da una sola persona. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

Ius soli, Gentiloni: "Impegno rimane"

Il fatto è che il titolare dei Trasporti tocca un tasto dolente dentro al Pd. Normale quindi che il tema sia per lui particolarmente sensibile .

Londra, May: allerta terrorismo alta

L'allerta terrorismo nel Regno Unito resta a "livello grave", non è stata alzata a "critico" ossia relativo a un attacco imminente.

Ciak, si rigira: il destino degli allenatori alla seconda stagione

Una stagione anomala, dunque, nel segno di quella continuità sempre più rara quando si tratta di allenatori. Una fra queste è rappresentata da Mourinho , capace al secondo anno di vincere al Porto, Chelsea, Inter e Real.