• Notizia
  • Salute

Agguato in centro: colpito 26enne in auto con una ragazza

Erano le 6:30 quando hanno sparato contro Antonio Esposito, pregiudicato di 26 anni, mentre era nella sua auto in via Settembrini. Il 26enne si è presentato da solo al Loreto Mare, dove è stato medicato.

Due i proiettili esplosi: uno lo ha colpito alla gamba.

Sul posto gli agenti della Polizia di Stato. La dinamica lascia pensare che si sia trattato di una sorta di avvertimento, o che comunque l'autore del gesto non volesse uccidere il 26enne, ma volesse solo spaventarlo. La polizia indaga sull'accaduto, interrogata anche la donna che era con lui in auto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Scompare un'altra ragazzina: l'appello della sorella su Facebook 14enne sparisce a Vercelli

Mina Ardone si era già allontanata di casa: l'ultima volta lo scorso 30 agosto quando poi era stata ritrovata a casa di amici a Brindisi.

Palermo, a Foggia inizia il tour de force dei rosanero

Nei primi due turni invece i siciliani hanno battuto lo Spezia (2-0) e pareggiato a reti bianche sul campo del Brescia (0-0). Tandem d'attacco affidato all'estro del brasiliano Coronado e alla vena realizzativa del macedone Nestorovski.

Rottamazione cartelle: la seconda rata va versata entro il 2 ottobre

Terza opzione è andare da un tabaccaio convenzionato con Banca 5 SpA, oppure direttamente ai punti vendita Sisal e Lottomatica. Il pagamento della seconda rata è stato prorogato al 2 ottobre in quanto il termine ordinario ( 30 settembre ) cade di sabato.

Sanità: ditta di protesi corrompeva medici

I magistrati parlano di associazione per delinquere, corruzione e falso in atto pubblico. Un'inchiesta che coinvolge direttamente anche Lucca.

Fiorentina, Pioli ne sceglie 23 per il Bologna: ancora out Saponara

La partita di domenica è passata, ci ha lasciato delle buone indicazioni ma domani c'è un altro avversario. Sappiamo che sei squadre sulla carta sono più forti di noi, ma non significa che andrà esattamente così.

Caso Vibonese, il Collegio di Garanzia annulla la sentenza della Caf

Si torna indietro addirittura di due gradi e il processo riparte da zero, dal Tribunale nazionale federale. La Procura generale del Coni con la Vibonese .

Omicidio Noemi, il papà: "A ucciderla è stato il padre del fidanzato"

La madre di Noemi , infatti, aveva già denunciato il fidanzato di sua figlia per il carattere troppo violento. Il ragazzo " sta nascondendo suo padre, lo protegge, ma quello non si salverà, ha fatto tutto lui ".

Cherry Season puntate: Venerdì 15 Settembre 2017 cambia orario

Quella positiva è che ci sarà un lieto fine... doppio, come si può scoprire dalle anticipazioni (qui sotto). L'ultima puntata dell soap turca va in onda oggi venerdì 15 settembre 2017 alle 15:15.

Inter, Borja può essere il tuo Pirlo

Parole al miele quelle pronunciate dal tecnico toscano, che già a Roma cullava il desiderio di poterlo avere a propria disposizione.

Il Milan distrugge l'Austria Vienna, Montella: "Contento per un'altra bella notizia!"

Determina, ha il guizzo e salta l'uomo. "Non dobbiamo sottovalutare l'avversario e servirà focalizzarci sull'atteggiamento". L'obiettivo è passare il turno, possibilmente da primi in classifica, poi penseremo al resto.