• Notizia
  • Sportivo

Animi infuocati in casa PSG: lite tra Cavani e Neymar, i dettagli

Animi infuocati in casa PSG: lite tra Cavani e Neymar, i dettagli

Dal rigore della discordia alla rissa sfiorata negli spogliatoi.

PSG, Neymar e Cavani prima del calcio di rigoreI rigori sanno batterli entrambi, ma non deve diventare un problema.

Sull'interpretazione delle parole dell'ex Milan è esplicativa la seconda storia, nella quale l'attaccante del Nizza esalta il brasiliano: "Neymar Jr. crack", la scritta che assieme a un'emoticon con la medaglia d'oro accompagna uno sfondo nero. Invece possono aver luogo anche con professionisti affermati. Nella lite si è coinvolto anche l'ex Barça e Juve Dani Alves, sostenitore del suo connazionale. Neymar gli si avvicina e i due cominciano a discutere animosamente su chi dovesse calciare.

La lite è continuata nello spogliatoio. L'uruguaiano, ricostruisce L'Équipe, era rientrato per primo nello spogliatoio al fischio finale senza avere nemmeno salutato i tifosi, mentre il resto della squadra si attardava sul prato del Parc des Princes. I due - come rivelato dal quotidiano transalpino, L'Equipe - sarebbero addirittura arrivati alle mani se a dividerli non fosse stato Thiago Silva. Cavani ha allora fatto la doccia da solo e poi lasciato lo stadio senza più parlare con gli altri. Se tutto dovesse corrispondere a realtà, si tratta di una bella gatta da pelare per il PSG, che dovrà trovare il modo di far andare d'accordo tutte le sue stelle più luminose. Non sorprende un atteggiamento del genere considerato che pochi mesi fa lo stesso Balotelli non aveva espresso un giudizio lusinghiero su Cavani ritenendolo un giocatore non fenomenale. Francese e colombiano si contendono la palla sia nella sfida contro il Palermo di febbraio 2016 (alla fine batterà Niang), sia ad inizio della scorsa stagione contro il Torino: in quel caso dal dischetto va Bacca.

Aria tesa a Parigi in casa del PSG tra Neymar e Cavani. L'unico a "resistere" è Cavani.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Paura intorno al Fiume Sarno per la zanzara tigre: rischio chikungunya concreto

Si tratta di un uomo di 65 anni , già guarito, che aveva soggiornato in una città del Lazio dove si sono registrati 64 casi . L'Azienda USL di Modena ha infatti riscontrato nella giornata di ieri un caso sospetto in un cittadino carpigiano.

Sesso, ecco quando le donne perdono interesse per il sesso

Per ridotta o nulla comunicazione tra i partner proprio sugli argomenti legati al sesso. E hanno perso proprio interesse il 15% degli uomini e il 34% delle donne .

Ex Juventus Zebina, guai col fisco: rischia il carcere

Rischia 18 mesi di carcere per evasione fiscale l'ex difensore di Roma e Juventus Jonathan Zebina . La richiesta dei giudici è per lui una pena carceraria di 18 mesi, di cui 12 con la sospensione.

Juventus, Allegri: "Scudetto a 90 punti. Higuain? Stia tranquillo"

Stephan non può giocare una partita ogni tre giorni. "E' già da prime squadre d'Europa, e sarà certamente l'erede di Buffon ". Crescita Pjanic? "Gioca con personalità, è cresciuto molto e gestisce palloni pesanti".

Il paradiso delle signore 2: tra Teresa e Pietro è ancora amore?

La ragazza, allora, deciderà di investire la somma proprio per il suo negozio, affittando quello dello zio. Così avvisa Mori che, per contrastare la concorrenza americana, studia con Rose una contromossa...

Consip, Scafarto al contrattacco: "Ho fatto errori, ma mai falsificato prove"

Oggi intanto sono attese al Csm due audizioni importanti: il procuratore aggiunto della Pubblica amministrazione Alfonso D'Avino , e quello con delega alla Dda Giuseppe Borrelli .

Bologna-Inter 1-1, Eder: "Dovevamo vincere. In estate ho rifiutato…"

Napoli e Juve? Non so se hanno quacosa in più, il nostro obeittivo resta la Champions . Il Var ha confermato il rigore: " Direi netto, mi ha toccato e sono caduto ".

Wc della banca intasati da migliaia di banconote da 500 euro

Un bottino d'oro che oltre a intasare il bagno della banca ha otturato anche quelli di tre ristoranti nelle vicinanze. I wc di una banca Ubs della città svizzera sono stati intasati da migliaia di banconote da 500 euro tagliuzzate.

GF Vip 2017, Jeremias è innamorato

Sono problemi tuoi, prenditi un sonnifero ma che ca**o me ne frega, è da stamani mi stai rompendo i c*glioni. In ogni caso, lei l'ha presa con filosofia: " Che bello, c'è l'adrenalina, altrimenti sarebbe tutto piatto".

Valencia, Zaza si infuria: Toro e Atalanta ci pensano

Simone Zaza , attaccante del Valencia , è intervenuto ai microfoni dei colleghi di Sky Sport in merito alla sua esperienza in Spagna.