• Notizia
  • Esteri

Augusto Fantozzi, ex ministro tra gli indagati per i concorsi truccati all'università

C'è anche l'ex ministro Augusto Fantozzi, originario di Soriano nel Cimino, tra gli indagati nell'ambito dell'inchiesta " Chiamata alle armi" della guardia di finanza di Firenze su presunti concorsi truccati e assegnazioni di cattedre. L'accusa per tutti è corruzione.

Questa mattina la vasta operazione della Guardia di finanza: 500 militari in azione per eseguire 29 provvedimenti cautelari nei confronti di docenti universitari (sette agli arresti domiciliari e 22 interdetti allo svolgimento delle funzioni di professore universitario e di quelle connesse a ogni altro incarico assegnato in ambito accademico per la durata di dodici mesi). Per l'ex ministro i pm Paolo Barlucchi e Luca Turco hanno chiesto l'interdizione e il gip, Antonio Pezzuti, si è riservato la decisione all'esito dell'interrogatorio, che sarà fissato nei prossimi giorni. Nell'inchiesta, che riguarda tutto il territorio nazionale, risultano indagate complessivamente 59 persone. Lo stesso Fantozzi fu poi, su indicazione del quarto governo Berlusconi, commissario straordinario di Alitalia e dal 2009 rettore dell'Università di Benevento. I docenti arrestati sono: Guglielmo Fransoni tributarista dello studio Russo di Firenze, professore a Foggia ed ex collaboratore di Stefano Ricucci, Fabrizio Amatucci professore di Napoli, Giuseppe Zizzo dell'università Carlo Cattaneo di Castellanza (Varese), Alessandro Giovannini dell'università di Siena, Giuseppe Maria Cipolla dell'università di Cassino, Adriano Di Pietro dell'università di Bologna, Valerio Ficari ordinario a Sassari e supplente a Tor Vergata a Roma. Le indagini sono partite dal presunto tentativo da parte di alcuni professori universitari di indurre un ricercatore, candidato al concorso per l'abilitazione scientifica nazionale all'insegnamento nel settore del diritto tributario, a ritirare la propria domanda, allo scopo di favorire un altro ricercatore, in possesso di un curriculum notevolmente inferiore, promettendogli in cambio l'abilitazione nella tornata successiva.

Secondo la Guardia di Finanza le indagini hanno consentito di rilevare "sistematici accordi corruttivi tra numerosi professori di diritto tributario", - alcuni dei quali pubblici ufficiali poiché componenti di diverse commissioni nazionali nominate dal Miur -, finalizzati a rilasciare abilitazioni "secondo logiche di spartizione territoriale e di reciproci scambi di favori", per soddisfare "interessi personali, professionali o associativi". I vincitori del concorso nazionale, secondo quanto ricostruito grazie alle intercettazioni, venivano scelti dai componenti della commissione giudicante, un sistema di 'chiamata alle armi' appunto. Senza quindi che venissero adottati criteri di merito come previsto ovviamente dalla legge.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Spesometro in tilt, è caos tra i commercialisti: "Rinviare scadenza"

Per questo l'interruzione del servizio che permette ai professionisti e agli intermediari abilitati l'invio telematico dei dati delle fatture emesse e ricevute, il cosiddetto Spesometro 2017 , ha creato allarme e agitazione nel mondo dei tributaristi. "Restano attivi tutti gli altri canali di trasmissione".

Firenze, concorsi truccati: arrestati sette prof

Nel 2008 divenne, su indicazione del governo Berlusconi, commissario straordinario di Alitalia , incarico da cui si dimise nel 2011.

AfD "troppo estremista", la presidente Petry abbandona il gruppo parlamentare

Ma i dissidi interni all'Afd non riguardano tanto l'identità del partito quanto il suo successo elettorale, e proprio in campagna elettorale hanno iniziato a crearsi i primi problemi.

Un aggiornato Nokia 8 verrà rilasciato il prossimo mese

Entrambi posseggono un'apertura focale da f/2.0 e chiaramente PDAF oltre ad un rilevatore di distanza IR ed un doppio flash. Il display è un IPS LCD da 5,3 pollici con risoluzione 1440 x 2560 pixel protetto da un vetro Gorilla Glass 5 .

Ambra e Max Allegri, la conferma in tv dell'attrice: "Sì, sono fidanzata"

Tra gli ospiti della prima puntata andata in onda giovedì 21 settembre oltre ad Ambra Angiolini anche Gianni Morandi e Gigio Donnarumma .

Ok ai primi 70 Isa, addio studi settore

A regime i nuovi 'Isa' coinvolgeranno l'intera platea oggi interessata dagli studi di settore , 4 milioni di contribuenti. In tutto, la platea sfiora il milione e mezzo di contribuenti (1.421.122).

Giarre, la banda dell'escavatore fallisce la rapina al supermercato Famila

Sul posto sono intervenute diverse pattuglie dei carabinieri , la vigilanza privata e una squadra dei vigili del fuoco . Secondo le prime ricostruzioni, l'obiettivo sarebbe stata la cassa continua presente all'interno del centro.

Gp Aragon, Marquez: "Passo importante, in 4 gare tutto possibile"

Marc Marquez dà una bella botta al campionato vincendo ad Aragon e segnando un solco profondo 16 punti tra sé e Andrea Dovizioso . Marc Marquez ha trionfato al Gran Premio di Aragón , quattordicesima prova del Mondiale di MotoGP .

Fiorentina Atalanta, la Viola è una furia: "Rigorissimo negato, dov'è il VAR"?

All'Atalanta è stato fischiato un rigore dubbio, mentre a noi ne sono fischiati almeno due. Numerose però sono state le proteste dei viola per la direzione arbitrale.

Inter, senti Conte: "Ho nostalgia dell'Italia. In futuro…"

" Ho nostalgia dell'Italia e questo è fuori di dubbio, non c'è nella mia testa di rimanere all'estero per tanto tempo". Sulla Champions . "Penso che la Roma abbia le carte in regola per andare avanti - ha spiegato il manager salentino -".